Caduta in acqua

Discussioni sulle tecniche di manutenzione e riparazione di accessori fotografici quali reflex 35mm, medio formato, grande formato, obiettivi, oggetti per camera oscura ed altro legato alla fotografia analogica

Moderatori: etrusco, isos1977

beppegallo
fotografo
Messaggi: 87
Iscritto il: 28/05/2013, 20:50
Reputation:
Località: Faenza

Caduta in acqua

Messaggio da beppegallo »

Buonasera a tutti.
Come si può intuire dal titolo, sono scivolato in un ruscello in montagna con la fotocamera al collo. Non ha subìto urti perché, mentre cadevo, l'ho afferrata con la mano, ma non sono riuscito ad evitare che finisse, per uno, due secondi al massimo, sott'acqua. Ho immediatamente tolto batteria, pellicola, smontato obiettivo, aperto tutto l'apribile e messo al sole.
Mi pare che nell'ottica non sia entrata acqua, mentre nella fotocamera il mirino è offuscato. È una macchina a telemetro.
Esiste un sistema corretto per asciugarlo?
Il phon può servire? Oppure l'unica è aspettare che evapori l'umidità? O è meglio portarla da un riparatore a farla asciugare e ripulire?
Grazie



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
prabolin
esperto
Messaggi: 103
Iscritto il: 27/11/2014, 11:07
Reputation:
Località: val di fiemme trentino

Re: Caduta in acqua

Messaggio da prabolin »

Innanzitutto a livello empatico mi sento d'esserti vicino, molto vicino nella "disgrazia", poi d'istinto mi viene da dirTi di non mettere il tutto ne al sole, ne accanto a fonti di calore per evitare che l'eccessiva evaporazione forzata dell'acqua possa annebbiare e danneggiare specialmente gli elementi ottici che compongono il telemetro... poi, un luogo ventilato di suo ma fresco mi sembrerebbe la soluzione migliore, tanta pazienza, una preghierina per farsi perdonare gli accidenti non guasterebbe: pensa fossi stato al mare, con acqua salata... poteva andarTi peggio.
Per curiosità, di che macchina si tratta?

roberto

beppegallo
fotografo
Messaggi: 87
Iscritto il: 28/05/2013, 20:50
Reputation:
Località: Faenza

Re: Caduta in acqua

Messaggio da beppegallo »

Da quanto mi dici un errore l'ho già commesso tenendo tutto al sole per circa una mezz'oretta immediatamente dopo il tuffo con l'intento di fare asciugare l'acqua prima che si infilasse più all'interno. E infatti proprio il mirino e la finestrella del telemetro paiono gli unici punti pieni di umidità. Adesso è tutto in camera vicino ad una finestra non al sole. Speriamo che la corrente d'aria faccia qualcosa. La macchina è una m6 "da uso", che forse dovrei usare con un po' più di accortezza.
Grazie per aver risposto. Ciao

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 6468
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova

Re: Caduta in acqua

Messaggio da -Sandro- »

La ruggine galopperà velocemente rendendo la macchina inservibile in breve tempo. Occorre portarla ad uno specialista leica al più presto, altrimenti sarà perduta.

beppegallo
fotografo
Messaggi: 87
Iscritto il: 28/05/2013, 20:50
Reputation:
Località: Faenza

Re: Caduta in acqua

Messaggio da beppegallo »

Accidenti che notizia. Sono via da casa e prima di mercoledì non riuscirò a portare la macchina da qualcuno in grado di sistemarla. Speriamo che non sia troppo tardi.
L'unico che conosco che spero sia in grado di metterci le mani è al negozio"il fotoprisma" di Bologna, dove la acquistai anni fa. Speriamo bene.....
Grazie comunque Sandro per avere risposto.

Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 6468
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova

Re: Caduta in acqua

Messaggio da -Sandro- »

Sarà pur Leica, ma non è fatta di acciaio inox. Quindi il contatto con l'acqua provoca ruggine che si anniderà nei meccanismi bloccando tutto. La macchina andrà smontata in ogni suo componente, asciugata e lubrificata. Immagino che il costo sarà notevole.

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 810
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia
Contatta:

Re: Caduta in acqua

Messaggio da areabis »

-Sandro- ha scritto:
26/07/2020, 22:51
Sarà pur Leica, ma non è fatta di acciaio inox. Quindi il contatto con l'acqua provoca ruggine che si anniderà nei meccanismi bloccando tutto. La macchina andrà smontata in ogni suo componente, asciugata e lubrificata. Immagino che il costo sarà notevole.
se non ricordo male gli orologi li mettono in campane sotto vuoto per togliere l'umidità al loro interno ... non si può fare anche con le fotocamere?

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi