ESPLOSO DURST LAborator 1200

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Rispondi

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 787
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia
Contatta:

ESPLOSO DURST LAborator 1200

Messaggio da areabis »

Ciao Ragazzi,
mi chiedevo se qualcuno aveva un esploso di questo comune ingranditore.
il problema è che la manopolo che sblocca la testa e consente una rapida salita e discesa non funziona bene e vorrei smontarla per verificare il sistema ma prima di avventurarmi volevo sapere se esisteva un esploso per non smontare qualcosa di non necessario e non trovarmi nei pasticci.


Grazie

Stefano



Avatar utente
popecide
guru
Messaggi: 439
Iscritto il: 16/09/2014, 11:54
Reputation:
Località: Padova

Re: ESPLOSO DURST LAborator 1200

Messaggio da popecide »

Meno male, dal titolo pensavo ad un evento catastrofico...
Wendy, I'm home! (Jack Torrance)

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 787
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia
Contatta:

Re: ESPLOSO DURST LAborator 1200

Messaggio da areabis »

popecide ha scritto:
31/07/2020, 12:01
Meno male, dal titolo pensavo ad un evento catastrofico...
:)) :)) :)) in effetti!

Avatar utente
marla
fotografo
Messaggi: 76
Iscritto il: 19/03/2018, 12:51
Reputation:

Re: ESPLOSO DURST LAborator 1200

Messaggio da marla »

areabis ha scritto:
31/07/2020, 10:13
Ciao Ragazzi,
mi chiedevo se qualcuno aveva un esploso di questo comune ingranditore.
il problema è che la manopolo che sblocca la testa e consente una rapida salita e discesa non funziona bene e vorrei smontarla per verificare il sistema ma prima di avventurarmi volevo sapere se esisteva un esploso per non smontare qualcosa di non necessario e non trovarmi nei pasticci.


Grazie

Stefano
Ciao, se ho capito bene il tuo problema dovrebbe essere uguale a quello che è successo a me.
In pratica i cilindri di accaio su cui scorre la testa attraverso le manopole erano incollati dal grasso vecchio.
Quando l'ho preso era fermo da molto e il grasso vecchio tende col tempo ad appiccicarsi, anche solo per un velo invisibile.
In particolare i cilindri scorrono in una sede di plastica bianca che aderisce completamente. Se il grasso si incolla blocca lo scorrimento.

Io ho smontato la parte bassa dell'ingranditore, il blocco su cui si innesta l'obiettivo per intenderci, con tutto il soffietto.
Liberando i cilindri e le manopole li ho lavati prima con della benzina e poi con acqua e sapone, per poi farli asciugare bene in modo che non ci sia nessun tipo di residuo. Dopo ho preso del grasso per pezzi meccanici e gli ho steso un leggerissimo velo e l'ho rimontato, non ho più avuto problemi.
Magari esiste un grasso specifico, io per adesso non ho rilevato controindicazioni.

Non credo ti serva un esploso è abbastanza intuitivo lo smontaggio.

Avatar utente
areabis
guru
Messaggi: 787
Iscritto il: 21/03/2014, 15:20
Reputation:
Località: Cervia
Contatta:

Re: ESPLOSO DURST LAborator 1200

Messaggio da areabis »

Grazie, in verità il mio una volta sbloccato non si muove ma se lo lasci sbloccato dopo
Un po’ si libera. In ogni modo probabilmente la
Soluzione sarà la stessa, appena avrò un minuto
Provvederò a pulirlo e a ringraziarlo. Grazie

Avatar utente
darkrat
guru
Messaggi: 687
Iscritto il: 26/05/2014, 15:23
Reputation:
Località: Lago Maggiore

Re: ESPLOSO DURST LAborator 1200

Messaggio da darkrat »

Ciao, qui avevo postato alcune informazioni:

topic12793.html
Andrea

Avatar utente
marla
fotografo
Messaggi: 76
Iscritto il: 19/03/2018, 12:51
Reputation:

Re: ESPLOSO DURST LAborator 1200

Messaggio da marla »

darkrat ha scritto:
03/08/2020, 9:26
Ciao, qui avevo postato alcune informazioni:

topic12793.html
Interessante, in realtà questo risolve un altro problema rispetto a quello che succedeva a me.
Nel tuo caso (se ho capito bene) il blocco era sulla colonna principale, invece il mio faceva fatica a mettere a fuoco perchè appunto il grasso sui cilindri era incollato e ad un certo punto non arrivava.
Però interessante grazie

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi