Chiarimento iperfocale

Idee e chiarimenti sull'organizzazione del forum Documenti

Moderatore: etrusco

Rispondi

Avatar utente
NiMo8114
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 05/09/2019, 11:16
Reputation:

Chiarimento iperfocale

Messaggio da NiMo8114 »

Ciao,
causa telemetro molto poco nitido sto cercando di usare la mia yashica electro 35 in iperfocale. Fortunatamente l’obiettivo ha già stampate sopra le guide e “metterla in iperfocale” essendo anche a priorità di diaframmi, non sembra difficile.

Dalle guide che trovo in rete e che per la maggior parte mi paiono inutilmente complicate ho capito che devo scegliere un diaframma, nel caso dell’immagine che inserisco di esempio f11 e poi devo posizionare la ghiera del fuoco col simbolo infinito sul diaframma corrispondente a destra:

Immagine

A sinistra invece, al diaframma corrispondente dovrei avere la distanza dalla quale è tutto più o meno a fuoco. Quindi in questo caso da tre metri all’infinito.

È corretto il ragionamento?

Perché a questo punto, nelle guide che citavo sopra, mi si parla di metà del valore indicato, quindi 1.5 metri.

Con la macchina impostata come da immagine avrò tutto più o meno a fuoco da 3 metri in poi o da 1.5 metri?

Grazie



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11912
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Chiarimento iperfocale

Messaggio da Silverprint »

Da 3 metri in avanti risulterà abbastanza nitido.

La messa a fuoco è sui 6 metri, 3, limite prossimo è la metà di 6. Sei in iperfocale perché il limite remoto è infinito.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
NiMo8114
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 05/09/2019, 11:16
Reputation:

Re: Chiarimento iperfocale

Messaggio da NiMo8114 »

Silverprint ha scritto:Da 3 metri in avanti risulterà abbastanza nitido.

La messa a fuoco è sui 6 metri, 3, limite prossimo è la metà di 6. Sei in iperfocale perché il limite remoto è infinito.
Ah ecco grazie adesso è tutto perfettamente chiaro. Quando parlano della metà nelle guide si riferiscono al punto di messa a fuoco che in questo caso è indicata dalla linea rossa. Mi sembrava molto strano in effetti che un 45 mm arrivasse a quei livelli di iperfocale.

Avatar utente
emag
guru
Messaggi: 465
Iscritto il: 15/12/2017, 21:10
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Chiarimento iperfocale

Messaggio da emag »

quel telemetro ha un bel problema! hai notato di quanto è disallineata la cornice esterna?

Avatar utente
NiMo8114
appassionato
Messaggi: 9
Iscritto il: 05/09/2019, 11:16
Reputation:

Re: Chiarimento iperfocale

Messaggio da NiMo8114 »

emag ha scritto:quel telemetro ha un bel problema! hai notato di quanto è disallineata la cornice esterna?
Eh si bisogna incollare ma qua dove sono non ho la colla giusta e piuttosto che far pasticci preferisco andare di iperfocale. Vedremo poi i risultati quando andrò a sviluppare ma su queste macchine poterla usare così facilmente è un plus non da poco. Vedremo se per me “accettabilmente nitido” sarà sufficiente ma penso di sì, sono di bocca buona.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi