Tecnica di solargraphy/solargrafia/solarigrafia

Disussioni sulle tecniche alternative come l'infrarosso od il foro stenopeico

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11955
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Tecnica di solargraphy/solargrafia/solarigrafia

Messaggio da Silverprint »

È normale che ci siano variazioni di colore, ed altro e dipende dalla carta.
Cose chiare che diventano scure (sul positivo) invece sono dovute ad un altro fenomeno, detto solarizzazione. La solarizzazione è una inversione (negativo che diventa positivo) localizzata. Può succedere quando il livello di illuminazione è molto intenso, è normale anche se non più comune con le pellicole (un tempo lo era), evidentemente con la carta è più frequente.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
hereistay
fotografo
Messaggi: 68
Iscritto il: 21/05/2012, 16:13
Reputation:
Località: Forlì/Chieti-Pescara/Roma

Re: Tecnica di solargraphy/solargrafia/solarigrafia

Messaggio da hereistay »

Silverprint ha scritto:È normale che ci siano variazioni di colore, ed altro e dipende dalla carta.
Cose chiare che diventano scure (sul positivo) invece sono dovute ad un altro fenomeno, detto solarizzazione. La solarizzazione è una inversione (negativo che diventa positivo) localizzata. Può succedere quando il livello di illuminazione è molto intenso, è normale anche se non più comune con le pellicole (un tempo lo era), evidentemente con la carta è più frequente.
Quindi potrebbe esser legato alla dimensione del foro, forse troppo grande?

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11955
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Tecnica di solargraphy/solargrafia/solarigrafia

Messaggio da Silverprint »

No, non credo proprio. Il sole è talmente luminoso e l'esposizione talmente lunga...
È invece probabile che diversi materiali (carte) non siano soggetti allo stesso fenomeno nello stesso modo.

Il foro deve essere quello ottimale (secondo la formula), più grande perdi nitidezza perché non seleziona abbastanza una direzione, più piccolo la perdi per diffrazione.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
hereistay
fotografo
Messaggi: 68
Iscritto il: 21/05/2012, 16:13
Reputation:
Località: Forlì/Chieti-Pescara/Roma

Re: Tecnica di solargraphy/solargrafia/solarigrafia

Messaggio da hereistay »

Silverprint ha scritto:No, non credo proprio. Il sole è talmente luminoso e l'esposizione talmente lunga...
È invece probabile che diversi materiali (carte) non siano soggetti allo stesso fenomeno nello stesso modo.

Il foro deve essere quello ottimale (secondo la formula), più grande perdi nitidezza perché non seleziona abbastanza una direzione, più piccolo la perdi per diffrazione.
Capisco.
Pensavo potesse centrare qualcosa anche il calore, ma mi pare che debba proprio rassegnarmi, dipenderà dalla carta!
Peccato, avrò tutte foto meno "appariscenti", è proprio l'effetto "luminoso" che mi piace di queste foto! :(

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11955
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Tecnica di solargraphy/solargrafia/solarigrafia

Messaggio da Silverprint »

Peccato non direi, tanto le devi photoshoppare in ogni caso, la parte in questione non la inverti ed è uguale. Non mi pare proprio che la si possa ritenere una falsificazione.
Dipende dalla carta (quasi) sicuramente, sul sito degli "adepti" non ci sono indicazioni in proposito, cioè sulle carte che a loro avviso vanno meglio?
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
hereistay
fotografo
Messaggi: 68
Iscritto il: 21/05/2012, 16:13
Reputation:
Località: Forlì/Chieti-Pescara/Roma

Re: Tecnica di solargraphy/solargrafia/solarigrafia

Messaggio da hereistay »

Silverprint ha scritto:Peccato non direi, tanto le devi photoshoppare in ogni caso, la parte in questione non la inverti ed è uguale. Non mi pare proprio che la si possa ritenere una falsificazione.
Dipende dalla carta (quasi) sicuramente, sul sito degli "adepti" non ci sono indicazioni in proposito, cioè sulle carte che a loro avviso vanno meglio?

Ehehe non sono un fenomeno con photoshop! :D

Sito degli adepti...diciamo che non ho seguito un sito in particolare, cioè scoperta la formuletta e le basi mi sono dato alla costruzione senza più seguire assiduamente siti in particolare.
Ricordo solo di aver letto che le carte kodak sono le migliori e di un tipo che aveva fatto dei test con diverse carte...

Avatar utente
torla91
esperto
Messaggi: 182
Iscritto il: 20/08/2012, 14:21
Reputation:

Re: Tecnica di solargraphy/solargrafia/solarigrafia

Messaggio da torla91 »

STA ROBA è CRIMINALE!!! FIGATA!!!

Avatar utente
Smarteo83
appassionato
Messaggi: 2
Iscritto il: 11/03/2019, 10:48
Reputation:

Re: Tecnica di solargraphy/solargrafia/solarigrafia

Messaggio da Smarteo83 »

Ciao a tutti,
Faccio risorgere questa bella discussione dopo 7 anni.
Allora volevo chiedervi un piccolo aiuto in merito dato che stò impazzendo da un mese senza venirne a capo.
Ho predisposto le latte, foro stenopeico, posizione, ecc. ecc... ho scansionato la carta con uno scanner, orientato la foto, ribaltata e successivamente invertita. Mi è uscito il classico bianco e nero.
Da qui inizio a brancolare nel buoi. Uso photoshop e non so come tirare fuori quei colori. Qualche anima buona c'è che mi potrebbe aiutare? Ho frugato per lungo e largo sul web ma non ho trovato risposte o meglio le risposte ci sono ma sono cosi generiche che non porti nulla a casa.
Grazie in anticipo a chi deciderà di aiutarmi

Avatar utente
sandr0
appassionato
Messaggi: 2
Iscritto il: 03/10/2020, 17:54
Reputation:

Re: Tecnica di solargraphy/solargrafia/solarigrafia

Messaggio da sandr0 »

seguo anche io e rilancio la discussione...
Come si fa ad ottenere il colore dalla carta in B/N?

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi