Preparazione D76 a partire dai chimici puri.

Discussioni sui chimici puri e formule di preparazione delle soluzioni di sviluppo/arresto/fissaggio ed altro.

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Marco Leoncino II°
guru
Messaggi: 748
Iscritto il: 04/01/2016, 16:17
Reputation:
Contatta:

Re: Preparazione D76 a partire dai chimici puri.

Messaggio da Marco Leoncino II° »

Cit. Sandro:

"Per pesare gli ingredienti vanno benissimo le bilancine cinesi purché abbiano divisione 0.1g ed andrebbero verificate con pesi tarati. Da evitare quelle con divisione 0.05g o 0.01g perché tanto sono fasulle, in realtà hanno divisione un decimo e truccano l'indicazione del display con l'elettronica di bordo: per prova basta ripetere una pesata dieci volte per ottenere dieci risultati diversi."



Avatar utente
maxpina
guru
Messaggi: 394
Iscritto il: 05/08/2019, 19:54
Reputation:
Località: Villanova Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Preparazione D76 a partire dai chimici puri.

Messaggio da maxpina »

Scusa @chromemax visto che devo prendermi un agitatore magnetico, è il caso di averlo con piastra riscaldante o no ?
Grazie

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10339
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Preparazione D76 a partire dai chimici puri.

Messaggio da chromemax »

maxpina ha scritto:
11/01/2021, 10:16
Scusa @chromemax visto che devo prendermi un agitatore magnetico, è il caso di averlo con piastra riscaldante o no ?
Grazie
Dipende da quanto in più ti viene a costare il modello con la piastra riscaldante e dall'uso che devi farne, se è per sciogliere i chimici in polvere già preparati, tipo d-76 o x-tol, o anche per farseli da soli da chimici sfusi, basta partire con dell'acqua calda a 40-50°C. Con la piastra riscaldante poi devi usare la fragile e più costosa vetreria chimica, i più comodi ed economici recipienti in plastica non vanno bene.

Avatar utente
maxpina
guru
Messaggi: 394
Iscritto il: 05/08/2019, 19:54
Reputation:
Località: Villanova Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Preparazione D76 a partire dai chimici puri.

Messaggio da maxpina »

Mah, volevo provare a prepararmi il D76 con i chimici puri, io un bicchiere da 2 litri in vetro pirex (lab chimico) ce l'ho , normalmente il D76 parto da 52°C , ho sempre sciolto anche senza agitazione automatica, nessun problema, qui leggo che sarebbe opportuno usare l'agitatore magnetico ......allora mi sono posto questo problema adesso che fa freddo e che nella mia CO ci sono 12°C ,nel frattempo che i chimici si sciolgono l'acqua si raffredda, potrebbe essere un problema, la differenza è di circa 40 euro per versioni Amazon non professionali.

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 10339
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Preparazione D76 a partire dai chimici puri.

Messaggio da chromemax »

L'agitatore magnetico non è che sia più "opportuno", è solo più comodo (fai altro mentre lui gira), molto comodo per polveri che si sciolgono con più difficoltà, tipo l'X-tol, ma per il quale bisogna avere un agitatore che gestisca un bicchiere da 5litri e relativa ancoretta. Se l'acqua di raffredda durante lo scioglimento non succede niente se non che ci vuole solo un po' più di tempo. A me l'agitatore aiuta per quando faccio la stampa al carbone dove un'agitazione lenta e costante e una temperatura controllata aiuta a prevenire le bolle e a non stressare la struttura elastica della gelatina del glop.

Avatar utente
maxpina
guru
Messaggi: 394
Iscritto il: 05/08/2019, 19:54
Reputation:
Località: Villanova Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Preparazione D76 a partire dai chimici puri.

Messaggio da maxpina »

Ah ok grazie @chromemax

Avatar utente
maxpina
guru
Messaggi: 394
Iscritto il: 05/08/2019, 19:54
Reputation:
Località: Villanova Mondovì (CN)
Contatta:

Re: Preparazione D76 a partire dai chimici puri.

Messaggio da maxpina »

Scusate, I chimici puri scaduti hanno un effetto deleterio sulle pellicole? (mi hanno regalato del Metolo scaduto nel 2013....) e il caso di buttarlo? Solfito? Borace?

Avatar utente
Marco Leoncino II°
guru
Messaggi: 748
Iscritto il: 04/01/2016, 16:17
Reputation:
Contatta:

Re: Preparazione D76 a partire dai chimici puri.

Messaggio da Marco Leoncino II° »

maxpina ha scritto:
11/01/2021, 11:01
a differenza è di circa 40 euro per versioni Amazon non professionali.
Io trovo comodissimo il piano scaldante per le tecniche antiche (per esempio per sciogliere l´ossalato ferrico in polvere in acqua: il processo richiede molto tempo, circa 1 ora e la temperatura deve essere costante).

Comunque, ti consiglierei di cercare anche su Ebay, nel mercato dell´usato. Io ho comprato una IKAMag a meno di 80 Euro. E´ vero, ci si deve sbattere un po´ di più ma a volte ne vale la pena. Ce ne sono molti sulla baia tedesca, devi cercare "Magnetrührer ika".

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi