Cavalletto per 8x10"

Discussioni sugli accessori per il grande formato

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
Aleniderg
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 28/08/2016, 9:20
Reputation:

Cavalletto per 8x10"

Messaggio da Aleniderg »

Salve a tutti, secondo voi un cavalletto Manfrotto 028B e una testa Manfrotto 400 o 405 è una buona scelta ?

Qualcuno suggerisce Berlenbach senza testa oppure Ries (si trova in Italia o Europa) ?

Preferisco non comprare negli USA, in quanto oltre a problemi che ho avuto in passato, fra spese di spedizione, dogana e tasse varie....

Suggerimenti ?

Grazie

Gianluca



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Renato Tonelli
fotografo
Messaggi: 62
Iscritto il: 03/09/2014, 2:49
Reputation:
Località: New York e Pontremoli

Re: Cavalletto per 8x10"

Messaggio da Renato Tonelli »


Avatar utente
Aleniderg
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 28/08/2016, 9:20
Reputation:

Re: Cavalletto per 8x10"

Messaggio da Aleniderg »

Grazie per la risposta, ma non voglio spendere 1300 € per un cavalletto; inoltre sono maggiormente propenso all' alluminio (anche il legno non è da scartare, ma Berlenbach non Ries) piuttosto che al carbonio.

Avatar utente
Nano
esperto
Messaggi: 113
Iscritto il: 08/06/2020, 14:55
Reputation:

Re: Cavalletto per 8x10"

Messaggio da Nano »

Ciao, mi permetto di dire la mia (e comunque prendi i miei ragionamenti con il giusto peso... ).
In base alle condizioni di uso in cui intendi usare la 8x10 (che non conosco) ti dico che:
Il Manfrotto 028 è un ottimo cavalletto ma a suo tempo era pensato più per riprese video che per scatti fotografici (se lavori in esterni a 2,3 metri di altezza una 8x10, con un po' di vento... oscilla, anche se poco), non è piccolo (anche da chiuso) e ha una altezza minima abbastanza grande. Ma questo non toglie di usarlo anche per fotografia. Si trova abbastanza bene come usato (rispetto ad altri modelli in carbonio) e verificare le sue condizioni è abbastanza facile, tra l'altro acquistare piccoli pezzi di ricambio sul sito dell'assistenza della Manfrotto è facile (anche se non sempre economicissimo...).
Non essendo in carbonio è abbastanza pesante (rispetto a modelli in carbonio chiaramente, nella media se confrontato con i modelli di alluminio) per cui allontanarsi nei boschi... non è proprio comodissimo...
Per l'altezza minima il manfrotto 474 (oppure il vecchio ma validissimo 074) o il 075 sono avvantaggiati con valori intorno ai 40-50 cm (ma dipende se per te è un parametro importante o meno) ed una maggiore compattezza per il trasporto, sul peso.. te la giochi con un etto o appena di più di differenza ma controlla, vado a memoria.
Sono d’accordo con te che il carbonio fa salire troppo il prezzo (sopratutto se non c'è necessità) e non c'è storia se poi cerchi nell'usato (qui sul forum ho venduto, nel periodo di novembre 2020, un 075 in alluminio pressoché nuovo a circa 100 euro).
Quello che invece sostituirei è la testa: le due che indichi sono a cremagliera (precise, affidabili, robuste ma serve proprio la cremagliera?) per risparmiare andrei sulla Manfrotto 229 (ne ho 3, due comprate usate a poche decine di euro ma ancora ottime ed una comprata nuova tanti anni fa). Le uso con un teleobiettivo con focale equivalente (sul 35mm) di circa 1900mm e non mi sono trovato male: quando serro non si muove più nulla. Anche qui, se riesci a trovarla usata faresti un affare: è molto robusta, non soffre i maltrattamenti ed ultimamente non è neppure molto ricercata... anche da nuova costerebbe molto meno delle due a cremagliera che indichi.
Una controindicazione della 229 è, però, la piastra di aggancio rapido, quelle esagonali di Manfrotto non sono più di moda, sia perché proprietarie sia perché vanno solo su alcune teste Manfrotto per usi pesanti (mi sembra la sigla sia RC0). Dipende se pensi di intercambiare la 8x10 con altri corpi. Io, quando mi servono, le trovo su Amazon di tipo compatibile a pochi euro, sono più che ottime ma valuta tu se per te questa limitazione è accettabile.
Spero di non essere stato troppo noioso e di aver dato elementi utili alla tua scelta.
Ciao
Nano

Avatar utente
Aleniderg
appassionato
Messaggi: 12
Iscritto il: 28/08/2016, 9:20
Reputation:

Re: Cavalletto per 8x10"

Messaggio da Aleniderg »

Grazie per la risposta, il Manfrotto 474 non l' ho trovato in rete, i due 074 e 075 si trovano usati, ma in condizioni pessime.
La testa 229 ha la vite 1/4", a me serve una piastra 3/8", si trova come articolo altrenativo ? Se la risposta è affermativa dove ?
In quali condizioni di ripresa un cavalletto in carbonio è la migliore scelta ed annulla e sostituisce uno in alluminio ? Penso che sicuramente un fattore è legato al peso, altre considerazioni non mi vengono in mente in quanto non ne ho mai posseduto uno.
Anche Berlenbach (legno) è una buona scelta, ma quale modello è più indicato per una 8x10 ?

Gianluca

Avatar utente
Nano
esperto
Messaggi: 113
Iscritto il: 08/06/2020, 14:55
Reputation:

Re: Cavalletto per 8x10"

Messaggio da Nano »

Perdono...
ho sbagliato: intendevo il 475 (che è l'evoluzione del 075). Scusa, una svista.
Sulle condizioni vorrei sfatare un mito (almeno per quelli di alluminio): se i tubi NON sono piegati, ammaccati o danneggiati, la cremagliera scorre bene ed i fermi sono a posto cioè bloccano con sufficiente forza (per la cronaca sui modelli Manfrotto citati sopra vi sono delle viti di regolazione per "dosare" la forza di serraggio per ciascun giunto), io non mi soffermerei tanto se sono graffiati, rigati o altro (insomma parecchio brutti a vedersi).
Se cerchi l'occasione vicino casa, a poco prezzo, devi mettere in conto qualche mese di attesa (e di ricerche) perché non sono oggetti che la gente compra e vende velocemente, in genere (se scelto bene) un cavalletto è "per la vita".
Circa la piastra esagonale da montare sulla 229 (ma anche sulla 029 e parecchie altre vecchie teste) puoi consultare questa pagina (con l'accortezza di far apparire quanti più oggetti possibile, scorrendo ho contato almeno 6 tipi di piastre esagonali per il 229 & C., ciascuna con caratteristiche appena differenti tipo filettatura, il fondo piatto, per architettura ecc. ecc.):
https://www.manfrotto.com/it-it/catalog ... +esagonale
Una volta trovata quella che ti interessa... basta una parola: Amazon e vedere tra le "compatibili" o anche Ebay.
Circa i vantaggi o i punti di forza del carbonio non posso aiutarti, ho diversi treppiedi ma solo in alluminio, alcuni anni fa feci una ricerca comparando pesi, carico massimo e... costi, per quelli "heavy duty" il costo era "proibitivo", come dici tu mi sarebbe costato più il treppiede e testa che TUTTA l'attrezzatura messa insieme, per cui lasciai perdere e cercai solo quelli in alluminio (usati).
Ciao
Nano

Avatar utente
alechino
guru
Messaggi: 347
Iscritto il: 30/04/2014, 21:09
Reputation:
Località: Anzio
Contatta:

Re: Cavalletto per 8x10"

Messaggio da alechino »

Ho risolto con questa piastra universale manfrotto con una base piuttosto ampia su cavalletto vecchia serie ( sempre buona) 190 per una linhof 13x18 ma dovrebbe essere ok anche per 8x10" https://www.manfrotto.com/it-it/product ... rmation_sm
mauroscacco.weebly.com

Avatar utente
zone-seven
superstar
Messaggi: 2243
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: Cavalletto per 8x10"

Messaggio da zone-seven »

Avendo usato la testa 229, ti posso affermare con certezza che una volta bloccati i movimenti, non c'è verso di oscillaizone. E si cha la mia 8x10 non è propriamente un peso piuma (visto che è d'annata).
Sul cavalletto in carbonio, (ne ho preso uno relativamente economico ed in offerta sull'amazzone) ha dalla sua il minor peso, che diventa significativamente apprezzabile tra cavalletti di dimensioni importanti che non tra quelli più piccoli.
-viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
-more light is better than less [04/2/2022]
Enzo

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi