Consiglio obiettivo normale m42

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
Andrea67c
guru
Messaggi: 465
Iscritto il: 06/05/2021, 18:40
Reputation:
Località: Venezia

Re: Consiglio obiettivo normale m42

Messaggio da Andrea67c »

Io avevo visto su internet, ma molto genericamente, che alcuni con lo schema tessar erano molto buoni.



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 6174
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Consiglio obiettivo normale m42

Messaggio da impressionando »

Lo schema Tessar è quello che è.
Ha pregi e difetti ma il paragone con un 5 o 6 lenti non lo regge. Se lo conosci lo usi per le sue peculiarità che a volte (poche) lo fanno preferire a uno schema più raffinato.
Mi chiamo Pierpaolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! .....e qui, ...e anche qui!
Chi mi parla alle spalle lo guarda il mio culo

Avatar utente
Ezio
esperto
Messaggi: 126
Iscritto il: 11/08/2017, 20:46
Reputation:
Località: Bologna

Re: Consiglio obiettivo normale m42

Messaggio da Ezio »

e l' Ultron?

Avatar utente
Andrea67c
guru
Messaggi: 465
Iscritto il: 06/05/2021, 18:40
Reputation:
Località: Venezia

Re: Consiglio obiettivo normale m42

Messaggio da Andrea67c »

Gli ultron su ebay sono cari! Il Tessar che conosco è quello della Yashicamat. Confermerei: è quel che è, ma in definitiva ci metterei un pollice in su. Sul medio formato sembra tutto migliore a parità di dimensioni di stampa. Se fosse radioattivo e con meno problemi in controluce, quasi quasi sarei più contento! 😀

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 5959
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Consiglio obiettivo normale m42

Messaggio da graic »

Infatti il Tessar (occhio d'aquila) è, e soprattutto è stato, un grande obiettivo, le sue innumerevoli copie sono mediamente da buone a molto buone, in alcuni casi, per esempio alcuni Xenar , hanno eguagliato se non superato l'originale. Certo le sue buone qualità si apprezzano quando gli ingrandimenti non sono particolarmente spinti, non a caso lo schema è stato ampiamente usato nel grande formato. Certo i risultati non si possono paragonare a quelli ottenuti dai migliori schemi Gauss. Una cosa che non capisco tanto è la grandissima, anzi direi esagerata, stima che questo obiettivo (l'originale Zeiss) riceve nei tempi recenti in relazione al piccolo formato, da una parte abbiamo compatte come le Yashica Tx, che sono sicuramente buone, ma non magari al punto di costare quanto tre compatte di tipo equivalente di altre primarie marche, dall'altra abbiamo il boom nel mondo Contax del Tessar 2.8/45mm che vine valutato, sul mercato come un Planar 1.4, effetto delle mode.
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi