Considerare l'acquisto di una base luminosa e lente per fotogramma: indispensabili o no?

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Simone-Lucy
guru
Messaggi: 345
Iscritto il: 03/04/2020, 23:16
Reputation:

Considerare l'acquisto di una base luminosa e lente per fotogramma: indispensabili o no?

Messaggio da Simone-Lucy »

Buongiorno,

Vorrei sapere se e' ponderato o meno, l'acquisto di una base luminosa con abbinata lente per ingrandire la visualizzazione dei fotogrammi.
Sinora non ne ho avuto mai bisogno. Qual e' il loro scopo? vedere se un negativo e' effettivamente stampabile?
Potreste darmi delucidazioni?
Grazie



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 6173
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Considerare l'acquisto di una base luminosa e lente per fotogramma: indispensabili o no?

Messaggio da impressionando »

Utilità bassa.
Lo scopo è immaginabile.
Trovo molto più utili i provini a contatto.
Andando sul "moderno" ho trovato simpatico l'uso dell'ipad con la pencil per appuntare dati e mascherature/bruciature sulle foto scansionate
Mi chiamo Pierpaolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! .....e qui, ...e anche qui!
Chi mi parla alle spalle lo guarda il mio culo

Avatar utente
Simone-Lucy
guru
Messaggi: 345
Iscritto il: 03/04/2020, 23:16
Reputation:

Re: Considerare l'acquisto di una base luminosa e lente per fotogramma: indispensabili o no?

Messaggio da Simone-Lucy »

Perfetto, come faccio di solito, utilizzando i provini a contatto per avere una visualizzazione d’insieme.

Grazie ☺️

Avatar utente
heisemberg
appassionato
Messaggi: 20
Iscritto il: 12/10/2012, 8:14
Reputation:

Re: Considerare l'acquisto di una base luminosa e lente per fotogramma: indispensabili o no?

Messaggio da heisemberg »

Scusami, ad esempio, se vedi le dia fai i provini o scannerizzi le stesse? io dagli anni 80 che uso la base con varie lenti, in ultimo ho preso una 8x della Rodenstok, ho anche una 10x Horizon, e l'analisisia negativi che dia è buonissima, oltretutto le uso anche sul vetro smerigliato del B.O. sul controllo del fuoco. Non direi un'utilità bassa, sul negativo, puoi sempre fare i provini, ma se prima di stamparti un negativo,lo vedi in lente, hai molte informazioni utili.

Avatar utente
Simone-Lucy
guru
Messaggi: 345
Iscritto il: 03/04/2020, 23:16
Reputation:

Re: Considerare l'acquisto di una base luminosa e lente per fotogramma: indispensabili o no?

Messaggio da Simone-Lucy »

Ciao @heisemberg per dia intendi diapositiva?
Se sì, non le utilizzo.

Grazie

Avatar utente
Andrea Ercolano
fotografo
Messaggi: 33
Iscritto il: 04/02/2021, 19:41
Reputation:

Re: Considerare l'acquisto di una base luminosa e lente per fotogramma: indispensabili o no?

Messaggio da Andrea Ercolano »

impressionando ha scritto:
13/09/2021, 15:54
Utilità bassa.
Lo scopo è immaginabile.
Trovo molto più utili i provini a contatto.
Andando sul "moderno" ho trovato simpatico l'uso dell'ipad con la pencil per appuntare dati e mascherature/bruciature sulle foto scansionate
Potresti spiegarti , grazie

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 6173
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Considerare l'acquisto di una base luminosa e lente per fotogramma: indispensabili o no?

Messaggio da impressionando »

Andrea Ercolano ha scritto:
14/09/2021, 18:33
impressionando ha scritto:
13/09/2021, 15:54
Utilità bassa.
Lo scopo è immaginabile.
Trovo molto più utili i provini a contatto.
Andando sul "moderno" ho trovato simpatico l'uso dell'ipad con la pencil per appuntare dati e mascherature/bruciature sulle foto scansionate
Potresti spiegarti , grazie
Per utilità bassa intendo che (io) non mi ci trovo. Lo trovo un sistema scomodo e nel mio caso poco immediato. Tenendo i negativi nei pergamini mi tocca tirarli fuori ogni volta e li devo appoggiare nudi sulla lavagna luminosa su cui mi devo chinare per visionare appoggiando il lentino sulla pellicola. La bontà di esposizione e contrasto li valuto spannometricamente a occhio, l’inquadratura e i tagli li valuto nell’ingranditore, la messa a fuoco e il mosso escono subito da una veloce scansione ma anche semplicemente infilando il negativo nell’ingranditore.
Poi naturalmente quanto sopra è frutto di abitudini
Mi chiamo Pierpaolo.... non impressionando
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! .....e qui, ...e anche qui!
Chi mi parla alle spalle lo guarda il mio culo

Avatar utente
heisemberg
appassionato
Messaggi: 20
Iscritto il: 12/10/2012, 8:14
Reputation:

Re: Considerare l'acquisto di una base luminosa e lente per fotogramma: indispensabili o no?

Messaggio da heisemberg »

Simone-Lucy ha scritto:
14/09/2021, 15:57
Ciao @heisemberg per dia intendi diapositiva?
Se sì, non le utilizzo.

Grazie
Perfetto io mi trovo bene anche con i negativi

Avatar utente
heisemberg
appassionato
Messaggi: 20
Iscritto il: 12/10/2012, 8:14
Reputation:

Re: Considerare l'acquisto di una base luminosa e lente per fotogramma: indispensabili o no?

Messaggio da heisemberg »

Simone-Lucy ha scritto:
13/09/2021, 11:22
Buongiorno,

Vorrei sapere se e' ponderato o meno, l'acquisto di una base luminosa con abbinata lente per ingrandire la visualizzazione dei fotogrammi.
Sinora non ne ho avuto mai bisogno. Qual e' il loro scopo? vedere se un negativo e' effettivamente stampabile?
Potreste darmi delucidazioni?
Grazie
Niente è indispensabile, io in tanti anni di lavoro ho utilizzato la lente per tutto, la visione di un negativo o di un positivo così, mi ha dato sempre un'informazione completa ed immediata, messa fuoco esposizione profondità, poi ognuno si trova meglio come crede. per quando riguarda la scansione, va bene lo scanner dedicato a 16 bit e 3 bit punto, ma sullo schermo di un pc, non vedrai mai tutto in quanto la visione è ad 8 bit. Ovvio la lente deve essere buona e coprire l'intero negativo, per cui una 6x o 8x vanno benissimo.

Avatar utente
heisemberg
appassionato
Messaggi: 20
Iscritto il: 12/10/2012, 8:14
Reputation:

Re: Considerare l'acquisto di una base luminosa e lente per fotogramma: indispensabili o no?

Messaggio da heisemberg »

impressionando ha scritto:
15/09/2021, 0:32
Andrea Ercolano ha scritto:
14/09/2021, 18:33
impressionando ha scritto:
13/09/2021, 15:54
Utilità bassa.
Lo scopo è immaginabile.
Trovo molto più utili i provini a contatto.
Andando sul "moderno" ho trovato simpatico l'uso dell'ipad con la pencil per appuntare dati e mascherature/bruciature sulle foto scansionate
Potresti spiegarti , grazie
Per utilità bassa intendo che (io) non mi ci trovo. Lo trovo un sistema scomodo e nel mio caso poco immediato. Tenendo i negativi nei pergamini mi tocca tirarli fuori ogni volta e li devo appoggiare nudi sulla lavagna luminosa su cui mi devo chinare per visionare appoggiando il lentino sulla pellicola. La bontà di esposizione e contrasto li valuto spannometricamente a occhio, l’inquadratura e i tagli li valuto nell’ingranditore, la messa a fuoco e il mosso escono subito da una veloce scansione ma anche semplicemente infilando il negativo nell’ingranditore.
Poi naturalmente quanto sopra è frutto di abitudini
infatti ognuno si trova meglio come crede. Ciao

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi