(URGENTE SVILUPPO PELLICOLA) : PUSH/PULL

Discussioni su tecniche fotografiche, esposizione, sistema zonale, post produzione digitale ed altro

Moderatore: etrusco

Avatar utente
Andrea67c
guru
Messaggi: 688
Iscritto il: 06/05/2021, 18:40
Reputation:
Località: Venezia

Re: (URGENTE SVILUPPO PELLICOLA) : PUSH/PULL

Messaggio da Andrea67c »

-Sandro- ha scritto:
13/10/2021, 14:59
Andrea67c ha scritto:
13/10/2021, 13:06
La ekta non è una dia? Puoi ben aspettare a farla stampare.
Perché? Credi che i laboratori commerciali usassero l'ilfochrome che è cessato da almeno dieci anni e che nei precedenti quindici già non usava quasi più nessuno?
Scansioncina e stampina in digitale alla speraindio, quindi oltre al danno la beffa, da una pellicola del genere escono solo deboli macchie, che gli faranno pure pagare una volta stampate.
Eh, ma se lui glielo dice, che prima vuol vedere le dia, almeno si risparmia i 7-8 euro (non so quanto sia in realtà) di 36 stampine 10x15.

A proposito di ciò che dici, come andavano le cose coi minilab ecc, ho una domanda OT, perché è sulle carte colore e non sui film:
15 o 16 anni fa trovo un bello scatto davvero, a mio figlio piccolo su una giostra a cavalli. Negativa colore. Mi arrivano i 10x15 d'ordinanza, prendo i complimenti del fotonegoziante che mi sta insegnando l'abc e decido di stamparlo in 20x30 per mettermelo sulla parete davanti alla scrivania dove lavoravo. Ora, dopo 16 anni siamo così: il 10x15 sempre rimasto al buio nell'album è virato in rosso, il 20x30 invece, sotto vetro ikea e sempre alla luce bassa del mio studio è ancora coloristicamente perfetto. Puoi azzardare una spiegazione?

Ciao,
A.



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Lollipop
superstar
Messaggi: 3125
Iscritto il: 31/10/2017, 22:33
Reputation:

Re: (URGENTE SVILUPPO PELLICOLA) : PUSH/PULL

Messaggio da Lollipop »

Portate pazienza e perdonate la schiettezza ma nell’affidare degli scatti ad una pellicola scaduta da 30anni che stampe si pretende di ottenere…
Il problema sta alla base: una pellicola strascaduta non si testa, la si cazzeggia. Cazzeggiare lo si fa per il mero godimento nell’udire il click, non per fare foto. La foto uno la fa con materiali affidabili per portarsela a casa.
Lorenzo.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi