Pennarello per negativi - consiglio

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Andrea67c
superstar
Messaggi: 1994
Iscritto il: 06/05/2021, 18:40
Reputation:
Località: Venezia

Re: Pennarello per negativi - consiglio

Messaggio da Andrea67c »

Ah, che stupido, ora che so il tedesco.... non è una parola qualsiasi.... rot ring significa anello rosso. Da piccoli lo pronunciavamo con la O larga, tutto di filato, come se fosse un nome inventato. Beata ingenuità.

Ciao!
A.



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
-Sandro-
superstar
Messaggi: 7004
Iscritto il: 13/08/2010, 16:25
Reputation:
Località: Genova

Re: Pennarello per negativi - consiglio

Messaggio da -Sandro- »

Gia che abbiamo sbulaccato in OT...
1974: primo anno all'istituto per geometri, a Genova.
La professoressa di disegno ci fece comprare questo, sosteneva che il Rapidograph fosse troppo facile e quindi diseducativo.
Chi non lo ha mai usato non sa, all'inizio, quanto fosse difficile evitare che gocciolasse sul disegno.
Però il primo esame che diedi ad Ingegneria, nel 1980, fu disegno tecnico, in scioltezza, 30 e lode.
Grazie anche alla professoressa di disegno e alla sua mentalità "arcaica".
Allegati
IMG_4373.JPG
Ubi maior minor cessat.

Pagina Facebook LFL
Listino LFL
Blog

Avatar utente
mark88
guru
Messaggi: 514
Iscritto il: 11/05/2021, 0:42
Reputation:
Contatta:

Re: Pennarello per negativi - consiglio

Messaggio da mark88 »

-Sandro- ha scritto:
09/05/2022, 22:51
Gia che abbiamo sbulaccato in OT...
1974: primo anno all'istituto per geometri, a Genova.
La professoressa di disegno ci fece comprare questo, sosteneva che il Rapidograph fosse troppo facile e quindi diseducativo.
Chi non lo ha mai usato non sa, all'inizio, quanto fosse difficile evitare che gocciolasse sul disegno.
Però il primo esame che diedi ad Ingegneria, nel 1980, fu disegno tecnico, in scioltezza, 30 e lode.
Grazie anche alla professoressa di disegno e alla sua mentalità "arcaica".
=))

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 11241
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Pennarello per negativi - consiglio

Messaggio da chromemax »

Solo la scatola....

Avatar utente
Andrea67c
superstar
Messaggi: 1994
Iscritto il: 06/05/2021, 18:40
Reputation:
Località: Venezia

Re: Pennarello per negativi - consiglio

Messaggio da Andrea67c »

@-Sandro-
Non siamo OT, si parla di penne di precisione e a noi piacciono solo gli interventi che riportano esperienze vissute, non per sentito dire.

Dura e pura, la tua insegnante.

Io credo di essere stato l'ultimissima generazione a calcolare i logaritmi con le tavole. (ADESSO sì, che siamo OT!)

:D
A.

Avatar utente
zone-seven
superstar
Messaggi: 2319
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: Pennarello per negativi - consiglio

Messaggio da zone-seven »

Usa i pennarelli che si usano per scrivere sui CD (permanenti), scegline uno con punta da 0.1 e vivi felice, domani se mi ricordo ti posto la foto con nome marca e modello.
Si trovano in qualunque cartoleria.
Li uso per scrivere (anche) sui PrintFile così quando faccio il provino mi viene la scritta, ma in quel caso uso una punta più spessa. Sui negativi non ci scriverei (io)
-viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
-more light is better than less [04/2/2022]
Enzo

Avatar utente
Andrea67c
superstar
Messaggi: 1994
Iscritto il: 06/05/2021, 18:40
Reputation:
Località: Venezia

Re: Pennarello per negativi - consiglio

Messaggio da Andrea67c »

Sì, farò così. Lo faccio perché ero stufo di fare le schede di lavoro dei processi di stampa, senza avere nemmeno un numero di riferimento. Ho troppi fogli con sopra scritto: "Cavallo con sposa"- bruciatura di mezzo stop sulla criniera.

Ciao!
A.

Avatar utente
zone-seven
superstar
Messaggi: 2319
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: Pennarello per negativi - consiglio

Messaggio da zone-seven »

Andrea67c ha scritto:Sì, farò così. Lo faccio perché ero stufo di fare le schede di lavoro dei processi di stampa, senza avere nemmeno un numero di riferimento. Ho troppi fogli con sopra scritto: "Cavallo con sposa"- bruciatura di mezzo stop sulla criniera.

Ciao!
A.
cambia pellicola, avresti già risparmiato tempo e denaro …
che poi il bue che dice cornuto all’asino, ho preso pure un pacco di 200 in 4x5 ma non sono felice ImmagineImmagine
Ultima modifica di zone-seven il 10/05/2022, 8:48, modificato 1 volta in totale.
-viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
-more light is better than less [04/2/2022]
Enzo

Avatar utente
Andrea67c
superstar
Messaggi: 1994
Iscritto il: 06/05/2021, 18:40
Reputation:
Località: Venezia

Re: Pennarello per negativi - consiglio

Messaggio da Andrea67c »

Non è male la foma 100. E nel 120 anche la 400 può andar bene. La 200 è lì chemaspetta. Nel mio caso sono le idee che mancano. E quando sembrano esserci, sono sporadiche e deboli.

Ciao!
A

Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 6572
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: Pennarello per negativi - consiglio

Messaggio da graic »

-Sandro- ha scritto:
09/05/2022, 22:51

Però il primo esame che diedi ad Ingegneria, nel 1980, fu disegno tecnico, in scioltezza, 30 e lode.
@-Sandro- mi ha riportato alla memoria che disegno 1 non era al 3°,come ricordavo, ma al 1* anno e quindi l'onta della bocciatura l'ho avuta nell'ancora più arcaico 1965 (non posso neanche dare la colpa al troppo impegno nell'occupazione)
Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi