Zeiss (contax) -> M42 -> Sigma SA mount

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

utente04

Re: Zeiss (contax) -> M42 -> Sigma SA mount

Messaggioda utente04 » 05/08/2012, 16:59

Esoterismo o essoterismo, attenzione però a non confondere i punti di vista: quello del fotografo e quello dello studioso e/o collezionista. Molto spesso un' ottica rara e pregiata per quest'ultimo non è detto che lo sia per il primo e viceversa.
Il fotografo interessato principalmente alla qualità dei risultati, può molto spesso fare a meno tranquillamente di queste costose "pietre miliari" dell'ottica fotografica, che non nella qualità dei risultati trovano la giustificazione alla loro esosa quotazione.



Advertisement
Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 910
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: Zeiss (contax) -> M42 -> Sigma SA mount

Messaggioda PIERPAOLO » 05/08/2012, 18:14

ogni manufatto dell'uomo va giudicato nell'epoca in cui è apparso: altrimenti si rischia di ottenere un livellamento generale di giudizio verso l'ultimo modello e l'incomprensione del passato. Del resto la tecnologia è una scala a gradini e l'ultimo arrivato è solo l'evoluzione consequenziale dei precedenti gradini, cui si appoggia. Per questo è importante studiare e comprendere il passato, perchè senza non esiste presente, nè tantomeno futuro.
Il Biotar, nella fattispecie, ma trasferibile a mille altri settori, è il primo importante e decisivo passo che apre un nuovo settore della ricerca ottica: il medio tele luminoso, e come tale rappresenta una vittoria dell'ingegnosità dell'uomo, della sua ricerca e della sua voglia di superamente.
Del resto il fonografo di Edison rappresenta un evento epocale nella storia umana e solo un genio autentico (non a caso il maggior detentore di brevetti in USA, al secondo posto E.Land della Polaroid) poteva concepirlo. La creazione di un nuovo settore della tecnologia umana.
Probabilmente (sicuramente) sia il Biotar (non tanto però) che il fonografo sono oggetti superati, ma rappresentano il punto di partenza senza il quale non ci sarebbe mai stata la scala del loro settore tecnologico. Se qualcosa è 'superiore' lo è rispetto a qualcosa di precedente: Il Biotar e il fonografo non possono essere superiori rispetto a oggetti che PRIMA non esistevano. Sono i successivi che DEVONO dimostrare qualcosa, non i capostipiti.
Mi scuso anticipatamente del fuori post, e prego i succesivi interventi di tornare alle ottiche M42 o di aprire post appositi. Grazie-

Pierpaolo



Avatar utente
lorypiccolo
esperto
Messaggi: 108
Iscritto il: 15/05/2012, 11:43
Reputation:
Località: Moschiano (AV) - Napoli

Re: Zeiss (contax) -> M42 -> Sigma SA mount

Messaggioda lorypiccolo » 13/08/2012, 15:04

Ero in vacanza e non ho potuto seguire il post, ringrazio tutti per questa bella lezione :)


"Considerate la vostra semenza:... "



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti