contax rx?

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
riccardo.72
fotografo
Messaggi: 30
Iscritto il: 15/07/2012, 17:08
Reputation:
Località: Frascati (RM)
Contatta:

contax rx?

Messaggioda riccardo.72 » 18/08/2012, 12:13

ho una vecchia yashica fx3 con tutto il corredo di obiettivi 28, 50, 135..insomma il necessario, ma vorrei prendere una contax rx. secondo voi vado in meglio?



Advertisement
Avatar utente
sonfaber
fotografo
Messaggi: 54
Iscritto il: 15/08/2012, 4:43
Reputation:

Re: contax rx?

Messaggioda sonfaber » 18/08/2012, 13:53

Per "andare meglio" ammesso che tu abbia ottiche yashinon...( essendo ottiche fisse sono di solito soddisfacenti)

dovresti più pensare ad avere obiettivi migliori: vedi zeiss 1.7 50mm su tutti (correggetemi se dico inesattezze)

e mantenere il corpo macchina

ha più qualità un corpo yashica con ottiche zeiss che un corpo contax con ottiche yashinon... ;)

in fondo la catena qualità dovrebbe essere:

pellicola...obiettivo...laboratorio stampa
a cui aggiungo l'esperienza e sensibilità di chi sta dietro l'obiettivo (ma questo è un discorso più complesso)

come vedi il corpo macchina è l'ultima cosa, se i tempi sono corretti e se l'esposimetro legge bene , stai a posto

poi, come ogni strumento, uno può avere esigenze particolari (lettura spot, mirini intercambiabili, ecc...) ma credo che la tua macchina sia abbastanza completa per tutte le esigenze e le ottiche (per fortuna fisse) hanno le focali giuste per gran parte delle situazioni

poi uno il corpo lo può cambiare appunto per sopravvenute esigenze...per motivazioni affettive, per possedere un oggetto particolare e quant'altro, ma se si cerca uno step in più la prima cosa sono le ottiche

ciao :)



luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: contax rx?

Messaggioda luca_dega » 18/08/2012, 14:58

riccardo.72 ha scritto: secondo voi vado in meglio?


ma CERTO ! la Contax, anziché fare click! fa clack! :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =)) :)) =))

Se ce li hai contati, spendi i soldi per cose più...concrete (ad esempio rullini, carta...) e se proprio proprio vuoi cambiare qualcosa, prendi ottiche Zeiss (che montano sulla tua Yashica), che così i cambiamenti li vedi anche nelle foto e non solo nell'....ego ;)

se poi ti avanzano fai pure, anche se io sono dell'idea che sia comunque "malsano" spendere tempo ed energie per ...collezionare fotocamere e/o per correre dietro a questo o quel modello, ecc..... E' a mio avviso una cosa che contribuisce a rendere fotograficamente sterili ...Ho notato che in genere il collezionismo va poco d'accordo con... l'espressività :p Senza contare che con il cambiare attrezzature, si incorre sempre nell'impiccio dell' essere "non perfettamente in confidenza" con i mezzi che si usano (ovvio: son sempre diversi !!)



utente04

Re: contax rx?

Messaggioda utente04 » 18/08/2012, 15:33

Secondo me fai bene a prenderla.
Non tanto perchè vai meglio o peggio, ma perchè avere due corpi almeno, è indispensabile.
La yashica è una macchina abbastanza affidabile ma non esente da problemi improvvisi, meglio non rischiare di rimanere "a piedi".



Advertisement
Avatar utente
riccardo.72
fotografo
Messaggi: 30
Iscritto il: 15/07/2012, 17:08
Reputation:
Località: Frascati (RM)
Contatta:

Re: contax rx?

Messaggioda riccardo.72 » 18/08/2012, 17:52

le mie ottiche sono le seguenti:
50mm carl zeiss 1,4
135mm yashica ml
28mm yashica ml
e penso che siano piu che sufficienti ma accetto qualsiasi suggerimento..certo forse la yashica non ha un eccezionale esposimetro e per questo ne vorrei comprare un esterno...



Avatar utente
Attilio Canella
guru
Messaggi: 589
Iscritto il: 02/03/2012, 23:16
Reputation:
Località: Milano

Re: contax rx?

Messaggioda Attilio Canella » 18/08/2012, 18:46

Sono d'accordo con Luca ,Oggi come Ieri moltissimi appassionati e non ,mirano più al possesso che a fare belle immagini , l'espressività o il racconto di un immagine viene fuori sia che ai un zeiss che un yashinon ec ec l'importante e acquisire padronanza col mezzo a disposizione ,poi quando raggiungi i risultati ..la tua macchina e le tue ottiche saranno le migliori del mondo ;) Nel 1974 stavo facendo un servizio di matrimonio con la mia Rollei 2.8 f quando nel bel mezzo della cerimonia si BLOCCA la leva di carica ,bene la mia macchina di scorta era la YASHICA 124G .. ha onorato il suo nome mi a lavorato in modo eccellente, sostituendo lo yashinon con lo zeiss , niente da dire ,solo un po più contrastato meno morbido sulla pelle del planar ma tutto sommato ne e venuto fuori alla grande e il servizio lo concluso in modo eccellente. unico inconveniente era la levetta del sincro che quando cambiavo diaf:: con il dito lo spostavo senza accorgermi .....CIAO :-h



Avatar utente
Acutanza Umbra
guru
Messaggi: 475
Iscritto il: 06/06/2011, 17:04
Reputation:

contax rx?

Messaggioda Acutanza Umbra » 18/08/2012, 21:38

Ciao
Io la prenderei al volo e senza pensare al collezionismo.
Spiego le mie ragioni dopo averla posseduta ed utilizzata per molto tempo, ora purtroppo per esigenze economiche l'ho venduta.
Prima di tutto non è una leggenda metropolitana, ma l'esposimentro che monta è uno dei più precisi sia lo spot che quello medio a prevalenza centrale.
Certo come tutti andrebbe tarato. Io con la Ektachrome l'avevo impostato a -0,5 ovvero mezzo diaframma in sottoesposizione.
Secondo punto a grandissimo favore è il dorso datario che mi ha permesso di catalogare prefettamente dei negativi Bianco e Nero a distanza di 5 anni tra ripresa e sviluppo!
Terzo punto a favore è l'assoluta affidabilità elettronica e meccanica. Mai un problema che non sia l'esaurimento improvviso della batteria (purtroppo costosa)
L'affidabilità elettrinica è stata una cosa comune peraltro a tutte le CONTAX degli anni '90 da quello che mi diceva un fotoriparatore.
Qarto punto in confronto con la AX, la RX aveva uno scatto più dolce che però con l'invecchiamento tendeva ad essere molto metallico. Quindi magari controlla il suono dello scatto, è un primo segnale di quanti scatti ha fatto.
Naturalmente per completezza riporto i suoi difetti (per me):
- Visione sul mirino non del 100%
- Impossibilità di avere lo scatto verticale
- Mancanza dell'alzamento manuale dello specchio
- Batteria (CR10, mi sembra, non sono sicuro) oltre che essere costosa credo che ormai sia di difficile reperibilità.
Per concludere non c'è proprio paragone tra le YASHICA e le CONTAX quest'ultime macchine di tutt'altra fattura e classe.
Sul fatto che sia meglio investire prima di tutto in pellicole e obiettivi, giustissimo fino a quando sul campo non ti accorgi che magari quella funzione o quella particolare impostazione "pro" può fare la differenza.
Ciao
A.U.



Avatar utente
Acutanza Umbra
guru
Messaggi: 475
Iscritto il: 06/06/2011, 17:04
Reputation:

Re: contax rx?

Messaggioda Acutanza Umbra » 18/08/2012, 21:56

Si,infatti avevo specificato per la precisione CONTAX degli anni '90 ovvero RTSIII, ST, RX, AX, S2 , ARIA ed RXII.
Lo sapevo anche Io che le prime CONTAX non è che fossero il massimo dell'affidabilità in particolare la RTS prima versione ma considera pure l'anno 1974 l'elettronica era tabù per tanti marchi più blasonati.
Sulla S2 sò che era prodotta dalla COSINA per la KYOCERA ma non era niente male quando l'ho provata. I materiali erano nobili, certo il prezzo era ed è rimasto un pò eccessivo.



Avatar utente
Acutanza Umbra
guru
Messaggi: 475
Iscritto il: 06/06/2011, 17:04
Reputation:

Re: contax rx?

Messaggioda Acutanza Umbra » 18/08/2012, 23:07

vngncl61 ha scritto:Senza voler polemizzare, :-h

E senza negare l'evidenza ;)
vngncl61 ha scritto:ci sono fotocamere elettroniche della fine anni '60, primissimi '70, che marciano, senza problemi, ancora adesso, vedi Pentax67 o Nikkormat EL.

Ma non le Yashica, e mi sembra che era questo il nocciolo della questione.
vngncl61 ha scritto:Il vestito della S2 era buono, dentro era una FX 3

bè mi dispiace di contraddirTi ma credo che la S2 era più simile ad una FM2 che ad una FX3.
vngncl61 ha scritto: considera che costava il doppio di una FM2, che qualitativamente la surclassava.

Dove come e perchè?
Come Io ho dato le mie motivazioni alle mie affermazioni dai le Tue. Costava di più il modello da collezione.
vngncl61 ha scritto:Le Contax made in Japan, tutte, hanno sempre avuto prezzi esorbitanti

Questo è un luogo comune, non sei il primo che me lo dice. I prezzi erano paragonabili alle altre macchine fotografiche che costavano da nuove "un boato" pure loro. Basta guardare qualche ANNUARIO FOTOGRAFICO.
vngncl61 ha scritto: qualitativamente non sono mai state superiori alla concorrenza, spesso inferiori, infatti sono sparite ben prima dell'avvento del digitale.

Ripeto:
Come Io ho dato le mie motivazioni alle mie affermazioni dai le Tue a queste prese di posizione così forti.
Magari posso essere più preciso sulla estinzione:
Quello che ha condannato le CONTAX made in JAPAN è stato l'AUTOFOCUS e solo quello.
Il volume di produzione che richiedeva una industria fotografica Giapponese era preponderante e nel caso della CONTAX non era supportata dalle vendite dovuto al fatto che molti professionisti erano passati all'AUTOFOCUS evoluto (ovvero CANON almeno fino al 2000).Questo storicamente ha riguardato non solo CONTAX ma tutti gli altri marchi finchè anche gli altri non hanno raggiunto una sorta di parità tecnologica in questa particolare funzione come NIKON con l'AF-S. CONTAX è arrivata tardi ed in modo goffo a ciò nel 2000.
Ormai il danno all'immagine era irreparabile dovuto pure alla sopravvivenza di luoghi comuni come il fatto dei costi. Tu dimmi se l'equivalente obiettivo NIKON manual focus costava tanto meno da nuovo?
La legge del mercato in Giappone è se non vendi, chiudi, senza pensarci due volte anche se dietro c'è una multinazionale con le spalle grandi come KYOCERA.
Basta vedere che fine hanno fatto MINOLTA, KONICA TOPCON ZENZA BRONICA,etc. e mi aspetto che la prossima sia PENTAX...purtroppo.
Và bene, non vorrei essere andato OT e queste discussioni possono lasciare il tempo che trovano, e magari per qualcuno possono risultare (non a torto) sterili. Noi siamo degli utilizzatori e non decidereremo mai come andrà il mercato, lo fanno altri attori (il mercato dei PRO degli Stati Uniti per esempio). L'importante (per me almeno) è saper capire perchè. ;)
Ciao
A.U.



utente04

Re: contax rx?

Messaggioda utente04 » 19/08/2012, 1:23

Vedi Nicola , il problema è che affrontando le discussioni con questo cipiglio, non si va da nessuna parte.
Dovresti partecipare ad un forum di fotoriparatori dove potresti avere un contraddittorio , alcune cose che vai affermando con inestinguibile sicumera, sono per esempio esattemente contrarie a quanto afferma il mio fotoriparatore di fiducia che le fotocamere le ripara per professione da oltre 40 anni, e che ha come dire, una certa reputazione in materia.
Ma non è questo il punto , questo non fa fatto.
Il fatto è che in qualsiasi momento un utente formuli una propria idea su argomenti tecnici , se in contraddizione con la tua, viene zittito: io riparo fotocamere da 40 anni, quindi tu stai sparando inevitabilmente cazzate!
Io conosco le cose da dentro tu invece sai ripetere solo chiacchiere da bar.

Capirai che questo atteggiamento è spesso irritante anche perchè non essendoci qui dentro alcun fotoriparatore eccelso come tu ti reputi, non avrai mai contraddittorio e quindi sarai sempre il Depositario della Verità, il Verbo inconfutabile, il Titolare dell'Ultima Parola.
Tra l'altro visto anche il tono velatemente aggressivo che spesso utilizzi, magari induci qualcuno che avrebbe qualcosa da controbattere o ribadire ad evitare di farlo, rimanendo così il Solo a pontificare dal pulpito.
In definitiva i tuoi interventi non mi risultano sempre costruttivi, come magari lo sono nelle intenzioni.
Può darsi che sia solo una mia impressione e che nessun altro la condivida, ma tant'è.
A questo punto potresti chiedere se ti aprono una rubrica personale del tipo : "chiedete all' Esperto" in cui dispensi i tuoi consigli senza possibilità di replica, secondo me ti divertiresti anche di più ,e nessuno potrebbe mettere in dubbio la tua conoscenza.
Scusa la franchezza.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti