Uso del treppiede

Discussioni sull'etica e sulla filosofia applicata alla fotografia

Moderatore: etrusco

Avatar utente
colonial
guru
Messaggi: 361
Iscritto il: 06/01/2015, 16:29
Reputation:
Località: Hermosillo Mex

Uso del treppiede

Messaggio da colonial »

Salve a tutti
Nelle prossime settimane dovrei rientrare in Italia per un breve periodo nel quale mi ritagliero' del tempo per fotografare tra l'altro anche a Venezia;
Portero' con me una camera Daguerrotipa 4X5 che mi sono costruito che per forza di cose richiede tassativamente una lunga esposizione, quindi l'uso di un proibitissimo treppede, non disdegnando comunque l'uso di una F2 talvolta anche lei su treppiede;
I soggetti saranno necessariamente paesaggi urbani e non, persone il piu' possibile escluse.
Cosa devo fare per potere utilizzare liberamente ed a mio agio il treppiede senza rischiare l'ergastolo o una pronta esecuzione?
P.S. I pochi cc di mercurio che contiene, comunque adeguatamente immobilizzati, non verrebbero sbandierati ai 4 venti.
P.P.S. Se i risultati varranno lo sforzo mi piacerebbe pubblicare un tutorial, la daguerrotipia e' realmente affascinante.



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Todron
guru
Messaggi: 630
Iscritto il: 11/05/2020, 19:06
Reputation:
Località: Napoli - Vittorio

Re: Uso del treppiede

Messaggio da Todron »

Io ho fatto 2/3 giorni a Venezia a novembre scorso. Ho usato, di sera, un piccolo treppiede ma nessuno mi ha detto nulla. Piuttosto, ti suggerisco se possibile di evitare di poggiarlo sopra un ponte: le persone che ci passano sopra creano vibrazioni e le foto purtroppo vengono mosse.
Se impari a saltare 2m, salti anche 1,5m. (R. Fiorenza)

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 3656
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Uso del treppiede

Messaggio da Elmar Lang »

Una domanda, relativamente al mercurio: tu svilupperesti le dagherrotipie direttamente per strada?
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 11567
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Uso del treppiede

Messaggio da chromemax »

colonial ha scritto:
08/01/2023, 22:35
P.P.S. Se i risultati varranno lo sforzo mi piacerebbe pubblicare un tutorial, la daguerrotipia e' realmente affascinante.
Sarebbe una cosa molto interessante...anche se i risultati non sono valsi lo sforzo :))

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 3656
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Uso del treppiede

Messaggio da Elmar Lang »

Credo che la pratica delle c.d. antiche tecniche, sia una cosa seria e molto interessante.
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
colonial
guru
Messaggi: 361
Iscritto il: 06/01/2015, 16:29
Reputation:
Località: Hermosillo Mex

Re: Uso del treppiede

Messaggio da colonial »

@ElmarLang: Il mercurio e' immobilizzato in forma solida, nessun pericolo di sversamente, la camera' dovra' affontare un viaggio aereo intercontinentale e sugli aerei il mercurio e' seriamente tabu'.
@Chromemax, si, dopo mesi e letteralmente centinaia di prove, i risultati sono ora buoni e sopratutto riproduciblii, ad onta su quello che si legge nel web che fa tutto facile, preparare una buona lastra daguerrotipica e' defatigante, quasi come prepararsi una lasta fotografica facendo tutto in casa, chapeau ai nostri antenati! In pratica ho dovuto fare un reverse engineering partendo da libri antichi (in inglese), gentilmente tradotti da mia moglie.
L'aspetto di un daguerrotipo nuovo e ben fatto e'... sconvolgente.

Avatar utente
vale_g
appassionato
Messaggi: 23
Iscritto il: 01/12/2022, 12:51
Reputation:

Re: Uso del treppiede

Messaggio da vale_g »

Comunque non ho capito qual è il problema col treppiede. La paura di una denuncia per occupazione di suolo pubblico?

Avatar utente
colonial
guru
Messaggi: 361
Iscritto il: 06/01/2015, 16:29
Reputation:
Località: Hermosillo Mex

Re: Uso del treppiede

Messaggio da colonial »

Si, nel 2015 a Cividale Friuli stavo fotografando col treppiede, usavo un 180mm, si e' fermata un auto dei vigili e molto in malo modo mi hanno fatto sgombrare, facendomi sentire fortunato che non mi prendevano a calci...

Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 3656
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Uso del treppiede

Messaggio da Elmar Lang »

Io, nell'84, a Venezia, ho rischiato di venir seccato da un cecchino, quando per fotografare Reagan che sbarcava a San Samuele (Palazzo Grassi), mi affacciai al balcone della Biblioteca Generale di Ca' Foscari, imbracciando il Fotosnaiper FS-12. Non avevo cavalletto, ma un Carabiniere in borghese mescolato tra gli studenti, mi afferrò e trascinò di peso all'interno della sala, parlando poi concitatamente nel microfono che aveva al polso.
Forse, mi salvò la vita.
"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
.Leo.
guru
Messaggi: 578
Iscritto il: 23/08/2012, 18:15
Reputation:
Località: Livorno

Re: Uso del treppiede

Messaggio da .Leo. »

@Elmar Lang ti sei perso l'occasione di un reportage da guantanamo! =))

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi