Ottiche Canon

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
andre90
fotografo
Messaggi: 33
Iscritto il: 19/08/2012, 12:52
Reputation:

Ottiche Canon

Messaggioda andre90 » 19/08/2012, 13:01

Buongiorno a tutti!

Vorrei un vostro prezioso consiglio!
Ho una Canon 500n, con il classico obiettivo 28-80, non sento molte lodi a quest'obiettivo, quindi mi piacerebbe investire in un'ottica migliore. Ne vale la pena? Cioè rischio che la qualità venga resa invano durante lo sviluppo e stampa di oggi? Che ottica mi consigliate di cercare? uso prevalentemente grandangolo per paesaggi e 70-80mm per ritratti. Mi piacerebbe provare la nitidezza dell'ottica fissa, cosa ne dite?

Grazie amici! :ymparty:



Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9417
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ottiche Canon

Messaggioda chromemax » 19/08/2012, 14:06

Ciao e benvenuto; quando puoi facci una tua presentazione sulla sezione apposita del forum.
Non ne so molto di obbiettivi ma so che a me non basta non sentire lodi da altri per giudicare se la qualità delle foto che ottengo non è buona. Il mio consiglio è quello che una cosa si cambia quando non è più confacente a quello che si vuole fare. Sei scontento perché le tue foto soffrono di scarsa definizione o è solo una cosa "indotta" da quello che si legge/dice in giro? Se fai stampare da fotolab a ingrandimenti 13x18 le differenze tra obbiettivi non sono così lampanti. Cambia obbiettivo solo se quello che hai comincia ad essere un impedimento anziché uno strumento che ti aiuta ad ottenere i tuoi rislutati con più facilità.



Avatar utente
andre90
fotografo
Messaggi: 33
Iscritto il: 19/08/2012, 12:52
Reputation:

Re: Ottiche Canon

Messaggioda andre90 » 19/08/2012, 15:12

Grazie della risposta!

Adesso vado subito a presentarmi!

In verità ho quasi scattato solo un rullo, quindi non ho ancora visto i risultati. Però le dicerie mi hanno messo un pò allerta. Cioè non vorrei scattare delle foto con molte accortezze e poi ritrovarmele mediocri per via dell'attrezzatura.... ;) certo che come dici tu, in stampe normali penso che la differenza sia minima ;;)

grazie del tuo prezioso parere ;-)



Avatar utente
carlob
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 31/08/2012, 10:16
Reputation:

Re: Ottiche Canon

Messaggioda carlob » 31/08/2012, 10:23

direi di no



Advertisement
Avatar utente
porcospino99
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 28/10/2010, 12:06
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Ottiche Canon

Messaggioda porcospino99 » 31/08/2012, 11:06

se hai fatto solo un rullo è presto per capire, e come giustamente ti hanno detto le dicerie sono appunto dicerie, per non parlare di test vari...
In analogico molta differenza la fa la pellicola, ad esempio una maggiore nitidezza la ottieni scegliendo la giusta pellicola magari con il giusto sviluppo, non tanto con l'ottica. Anche se incide ovviamente.
Quello che magari dovresti valutare è la luminosità dell'ottica, il 50mm standard (l'ottica Eos che costa meno) f 1.8 offre una appertura che non ti può dare lo zoom che hai ora ad esempio, altro discorso è la lunghezza focale, bisogna vedere se 80mm ti stanno stretti... e così via. L'importante secondo me è non avere fretta.



Avatar utente
andre90
fotografo
Messaggi: 33
Iscritto il: 19/08/2012, 12:52
Reputation:

Re: Ottiche Canon

Messaggioda andre90 » 31/08/2012, 11:35

Ho fatto qualche prova sviluppando un'altro rullo, e mi sono accorto di aver bisogno di più un flash esterno, che un'obiettivo luminoso. ;;)

Anche perchè i prezzi sono abbastanza altini per le ottiche. A parte il 50mm che è sempre un buon investimento, mi ci vorrebbe anche un grandangolo almeno 35mm o meno, e poi siccome mi piacciono i ritratti, un 85mm o anche più, ma i prezzi li pensavo più bassi. /:)

Hai ragione tu, senza fretta, e provando qualche pellicola in più. :)



Avatar utente
porcospino99
guru
Messaggi: 303
Iscritto il: 28/10/2010, 12:06
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Ottiche Canon

Messaggioda porcospino99 » 31/08/2012, 12:01

Non vorrei metterti delle "strane" idee in testa ma con il costo di un 85 + 35 compri un corpo reflex meccanico/manuale con due ottiche di discreto livello e ti avanzano dei soldi, non seguo ultimamente il mercato ma se vai su corpi ed ottiche con attacco M42 secondo me....



Avatar utente
sonfaber
fotografo
Messaggi: 54
Iscritto il: 15/08/2012, 4:43
Reputation:

Re: Ottiche Canon

Messaggioda sonfaber » 31/08/2012, 12:09

Ciao,

io ho una Canon 500 simile alla tua e ci uso il 50mm Canon Mark II (economico ed ottimo) più qualche ottica "datata" ma buona

hai un sistema validissimo per cui puoi passare molto tempo e tanti scatti a sviscerarne tutte le possibilità ;)

hai sottomano qualcosa che, fotograficamente, permette assai più rispetto a tantissimi che fotografano con compatte, cellulari ed altro

preoccuparsi ora dello zoom che hai? è perche? lo conosci davvero così a fondo che puoi elencarne i (per te) suoi limiti?...non credo (dal fatto che hai un solo rullo di esperienza)

comincia a vedere come usare la macchina, sperimenta i vari automatismi, fotografa parecchio in manuale per essere tu a comandare la macchina e non a subirne i vari program

dopo questo potrai usare tutto cio che la macchina permette ma, a ragion, veduta :)

una delle prime cose che poi comincia a far sentire le differenze è il tipo di pellicola...altro mondo da approfondire

poi si comincerà a valutare: "chi è il laboratorio che mi fa le stampe?"...e capirai che anche in questo campo delle ricerche in merito sono d'obbligo (io ho visto i risultati, fino ad allora potenziali, della mia "modesta", sulla carta, reflex, Praktica MTL5 e obiettivo normale, solo quando mi sono reso conto che il laboratorio è una importante percentale del risultato)

questo percorso, affascinante e interessante prevede il mettere in dubbio il proprio obiettivo solo dopo parecchia strada...adesso è forse, una delle preoccupazioni minori ;)

fra i miei obittivi ho un Quantaray 28-90, beh direi non il massimo della qualità, se ne parla come uno zoom assai economico, e di certo sottolineo questo aspetto :D

nonostante la sua scarsa qualità riesce, anche con molto impegno, a creare meno danni di una pellicola sbagliata o di un laboratorio da centro commerciale (non voglio offendere i suddetti ma è per capirci...)

quindi per adesso preoccupati d'altro e divertiti...guarda all'aspetto creativo della foto e, la preoccupazione per la tua attrezzatura si pone solo quando, a tuo giudizio,e, come detto da altri prima di me, si rivela un limite che si frappone fra la tua idea e la sua realizzazione

ciao :)



Avatar utente
sonfaber
fotografo
Messaggi: 54
Iscritto il: 15/08/2012, 4:43
Reputation:

Re: Ottiche Canon

Messaggioda sonfaber » 31/08/2012, 12:19

un sistema con ottiche fisse?

io mi regolo cosi:

Praktica MTL5 (costa pochissimo e se ne trovano quante ne vuoi, per la batteria non ci sono problemi)

Flektogon 35mm f2.4 un obiettivo illustre da usare in tante situazioni (adesso costa un po, ma puoi utilizzare, ad. es., il Pentacon 30mm f3.5 che va benissimo e si trova a prezzi decenti)

Pentacon 128mm f2.8 medio tele assai interessante, a me piace molto per ritratti, (se cerchi qualche focale più corta, cerca il Jupiter 9, sperando di "beccarne" uno costruito con decenza :D )

questo può essere un esempio reale di un corredo, che da quello che posso capire, sarebbe per te, soddisfacente

un mio amico ha per esempio una Konica con tre stupendi Hexanon...insoma di cose da scegliere, per fortuna , ce ne sono molte e molto valide


a presto :)



Avatar utente
andre90
fotografo
Messaggi: 33
Iscritto il: 19/08/2012, 12:52
Reputation:

Re: Ottiche Canon

Messaggioda andre90 » 31/08/2012, 13:40

Vi ringrazio per i vostri preziosi consigli!

Probabilmente ho ancora la testa da digitalista, quando constatavo la reale importanza dell'obiettivo. Ora mi fate notare che, nell'analogico conta più altro rispetto alla qualità delle lenti, e avete tutto il mio pieno appoggio. Devo trovare la pellicola migliore per le mie esigenze e il laboratorio giusto e onesto.
Per le pellicole sono abbastanza confuso!
Stimo molto chi utilizza le macchine in automatico. Volendo mi potrei riallineare al manuale che facevo in digitale, non è proprio diverso, ma con i miei intenti di fotografia, devo prediligere la velocità e le automazioni mi danno veramente una grossa mano! Programmi o priorità di diaframma, mi permettono di non far annoiare i miei soggetti: amici di uscite oppure riprendere la mia ragazza che corre verso una vetrina, un'amico che fà qualche cavolata simpatica... cose che perderei in qualche istante immediato. Come mi piacerebbe avere in mano le macchine che mi avete descritto! Solidità impressionante, qualità delle ottiche fisse di gran lunga migliori, ho visto qualche zeiss e ne sono rimasto esterrefatto. :ymdaydream:

Sono veramente grato a voi, che mi avete fatto conoscere il mondo analogico, che, avendo una giovane età di 22 anni, non conoscevo. :ymblushing:

EDIT: mmh mi è venuto un bel dubbio, con le macchine da voi citate esistono anche con esposimetro? :-o





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite