Orrore orrore!

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
colonial
guru
Messaggi: 384
Iscritto il: 06/01/2015, 16:29
Reputation:
Località: Hermosillo Mex

Orrore orrore!

Messaggio da colonial »

Approfittando di un sabato sera libero mi sono messo a stampare;
Ho due ingranditori, un Durst 605 condensatore ed un Durst 670 a colori.
Su quest'ultimo, che non uso da un buon annetto, ho impostato i filtraggi che di solito uso x la carta ed ho notato una forte disuniformita' della luce proiettata, confermata dall'esposimetro, questo su tutti i colori ma maggiormente sul giallo.
Dopo vari tentativi, ho aperto la testa colore ed ho notato che la gelatina (suppongo sia gelatina) dei filtri era come raggrinzita.
La stanza dove lavoro e' chiusa e l'umidita' e gli sbalzi di temperatura dovrebbero essere limitati anche perche' vivo in una zona desertica.
Una sola domanda: che fare?
Lo stato dei filtri influirebbe sulle stampe (B&W)?



Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 13163
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Faenza
Contatta:

Re: Orrore orrore!

Messaggio da Silverprint »

Sono filtri dicroici, non in gelatina. E purtroppo li dovrai sostituire. :(
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

Avatar utente
Pierpaolo B
superstar
Messaggi: 9027
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Orrore orrore!

Messaggio da Pierpaolo B »

I filtri dicroici non capisco come possano raggrinzire. Mi vien da pensare che siano stati messi filtri in gelatina che poi si sono cotti. I filtri dicroici sono in vetro…. Prova a toccarli o pulirli con un cottonfioc e vedi cosa,succede.
Comunque cambiare (trovare) quei filtri non è facile….. conviene cambiare ingranditore e prenderne uno con filtri buoni.
Mi chiamo Pierpaolo.
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! .....e qui, ...e anche qui!

Avatar utente
colonial
guru
Messaggi: 384
Iscritto il: 06/01/2015, 16:29
Reputation:
Località: Hermosillo Mex

Re: Orrore orrore!

Messaggio da colonial »

Ho smontato completamente la testa ed alla fine forse potrebbero essere stati degli insetti che ci avevano fatto il nido o qualcosa del genere, su tratta di alcune piccole strisce resinose.
Si i filtri sono dicroici e vi chiedo se posso pulirli usanda cartine da obiettivi con qualche goccia di alcol isopropilico molto puro.

Avatar utente
Pierpaolo B
superstar
Messaggi: 9027
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Orrore orrore!

Messaggio da Pierpaolo B »

Si li puoi pulire come hai detto.
Si possono pure smontare. Se guardi con attenzione solitamente sono incastrati in un telaietto con mollettine. Basta forzare appena verso l'esterno e farli uscire di lato. Smontati li puoi lavare pure sotto l'acqua con sapone e asciugarli con le cartine. Se li smonti vedi dov'è la parte riflettente.
MA OCCHIO CHE SONO FRAGILI.
Mi chiamo Pierpaolo.
Uso fotocamere a molla con sensore intercambiabile di dimensioni minime 6x6 cm.

Clicca qui! .....e qui, ...e anche qui!

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi