Consiglio prima analogica economica

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
-1Turbo-
esperto
Messaggi: 144
Iscritto il: 16/05/2012, 1:16
Reputation:
Località: Torino o da qualche parte sulle alpi
Contatta:

Re: Consiglio prima analogica economica

Messaggioda -1Turbo- » 16/09/2012, 16:07

nelle foto 2 e 3 della SPII si vede la botta e la slitta piegata... meno male che la vende a collezionisti :ymdevil:

MC Digital a Torino ha una OM10 con manual adpter e 50 1.8 a 80 euro con garanzia, ovviamente se trovi qualcosa vicino, da poter provare prima dell'acquisto è meglio.


Salvatore

Flickr
"Usate il vostro il cervello, è la parte più importante della vostra attrezzatura" (Kevin Andrews e Warren Miller)

Advertisement
Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9258
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Consiglio prima analogica economica

Messaggioda chromemax » 16/09/2012, 20:13

una OM10 con manual adpter e 50 1.8 a 80 euro

La quotazione dell'usato analogico sta proprio schizzando in alto, io ho comprato l'anno scorso la stessa macchina nella stessa configurazione a 20 sterline da Silverprint (il negozio, non Andrea :) )



Avatar utente
mashiro2004
fotografo
Messaggi: 89
Iscritto il: 18/04/2012, 21:44
Reputation:
Località: Aosta
Contatta:

Re: Consiglio prima analogica economica

Messaggioda mashiro2004 » 16/09/2012, 20:33

Faster_Fox ha scritto:
fotoloco ha scritto:
Faster_Fox ha scritto:ecco il resoconto delle macchine che ho adocchiato per il momento... opinioni e consigli sono ben accetti

La Pentax SPII ultima della tua lista, mi pare abbia una bella botta sul pentaprisma, potrei sbagliarmi sia ben chiaro , ma a supporto della mia impressione, mi sembra di vedere anche la slitta flash sbilenca.
Ma ripeto, non voglio darti un consiglio su questa o quella macchina che secondo me lascia il tempo che trova.
L'unico consiglio che mi sento di darti è quello di privilegiare un acquisto diretto rispetto ad un on line , in modo da poter visionare toccare e provare la macchina.
Se poi non fossi in grado di testare al primo colpo la macchina, sarebbe ancora meglio avere qualche giorno a disposizione per provarla, o una qualche forma di garanzia che ti metta al sicuro da difetti di cui ti accorgi dopo l'acquisto.
Se come tu stesso affermi, hai un budget limitato, la prima preoccupazione dovrebbe essere quella di evitare le amare sorprese, che in verità sono tutt'altro che rare, ricercando primariamente un acquisto quanto più sicuro possibile.
Tutto il resto viene dopo.


si infatti anche io so più propenso per il garantito...c'è anche una Vivitar 3000s in ottimo stato con un 50mm f1.7 innesto pentax k a 60€ ss incluse garanzia 6 mesi...dovrebbe essere un clone della Yashica FX3. Che ne dite?


Della 3000s ne ho sempre sentito parlare bene.... Poi a quel prezzo cin garanzia e cinquantino 1.7 mi sembra ottimo.... X curiosità che marca è il 50ino?? Se è un pentax vale solo lui i 60€....



Avatar utente
genius.enzo
fotografo
Messaggi: 39
Iscritto il: 13/09/2012, 23:19
Reputation:
Località: Napoli

Re: Consiglio prima analogica economica

Messaggioda genius.enzo » 16/09/2012, 21:16

Oddio oddio oddio oddio ... perché son capitato in questo topic !!!!
:D
Resto sintonizzato per spiare gli altri consigli !!!



Advertisement
Avatar utente
Faster_Fox
fotografo
Messaggi: 64
Iscritto il: 15/09/2012, 13:06
Reputation:
Località: Napoli

Re: Consiglio prima analogica economica

Messaggioda Faster_Fox » 16/09/2012, 23:20

mashiro2004 ha scritto:
Della 3000s ne ho sempre sentito parlare bene.... Poi a quel prezzo cin garanzia e cinquantino 1.7 mi sembra ottimo.... X curiosità che marca è il 50ino?? Se è un pentax vale solo lui i 60€....


il 50mm è vivitar...comunque forse sono stato azzardato ma ho preso il corpo della Pentax ME e la K1000 a insieme...vi aggiorno quando avrò un 50mm (forse ho trovato un pentax f1.7 a) intanto incrocio le dita :D
Ultima modifica di Faster_Fox il 03/10/2012, 20:49, modificato 1 volta in totale.



Avatar utente
Faster_Fox
fotografo
Messaggi: 64
Iscritto il: 15/09/2012, 13:06
Reputation:
Località: Napoli

Re: Consiglio prima analogica economica

Messaggioda Faster_Fox » 03/10/2012, 20:45

Bene ragazzi, "aggiorno" il topic perchè alla fine mi sono arrivate le due Pentax...dopo guardandomi in giro ho deciso di prendere un buon 50mm ed ho optato per un Pentax SMC M F 1.7 che credo e spero sia un buon compromesso anche per un principiante. Oggi ho fatto la prima uscita ed ho testato la K1000 che a prima vista sembra funzionare molto bene (esposimetro, mirino, meccaniche etc.) ma come sappiamo sarà solo il rullino a parlare, quindi ho preso il primo che aveva il negoziante...un Kodak color plus 200 asa (purtroppo l'unico che avevano), domani porterò a svilupparlo anche se i tempi sembrano essere biblici (8-9 giorni?...cercherò di dare un'occhiata da qualche altra parte, però...). Per quanto riguarda la ME è in condizioni leggermente peggiori, ma solo sotto il punto di vista delle vernici...per il resto sembra funzionare bene anche questa, anche se devo provare ancora l'esposimetro (cerco le pile, il manuale dice G13) e poi è molto meno meccanica, senza pile scatta solo a 1/1000, con le pile c'è l'automatismo della priorità di diaframmi... insomma vedremo, anche se credo che ci sia da sperare bene :D



Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: Consiglio prima analogica economica

Messaggioda mjrndr » 03/10/2012, 21:06

Ottimo! Aspettiamo i risultati! Vedrai che le macchine andranno benone e anche l'obiettivo


Andrea



Avatar utente
silvio
esperto
Messaggi: 160
Iscritto il: 20/07/2012, 15:57
Reputation:
Località: Milano

Re: Consiglio prima analogica economica

Messaggioda silvio » 04/10/2012, 13:20

Faster_Fox ha scritto:Bene ragazzi, "aggiorno" il topic perchè alla fine mi sono arrivate le due Pentax...dopo guardandomi in giro ho deciso di prendere un buon 50mm ed ho optato per un Pentax SMC M F 1.7 che credo e spero sia un buon compromesso anche per un principiante. Oggi ho fatto la prima uscita ed ho testato la K1000 che a prima vista sembra funzionare molto bene (esposimetro, mirino, meccaniche etc.) ma come sappiamo sarà solo il rullino a parlare, quindi ho preso il primo che aveva il negoziante...un Kodak color plus 200 asa (purtroppo l'unico che avevano), domani porterò a svilupparlo anche se i tempi sembrano essere biblici (8-9 giorni?...cercherò di dare un'occhiata da qualche altra parte, però...). Per quanto riguarda la ME è in condizioni leggermente peggiori, ma solo sotto il punto di vista delle vernici...per il resto sembra funzionare bene anche questa, anche se devo provare ancora l'esposimetro (cerco le pile, il manuale dice G13) e poi è molto meno meccanica, senza pile scatta solo a 1/1000, con le pile c'è l'automatismo della priorità di diaframmi... insomma vedremo, anche se credo che ci sia da sperare bene :D


Salve,

Pentax (che in passato si chiamava Asahi Pentax) ha prodotto moltissime versioni di ottiche nella
focale 50 mm, e sono tutte come minimo buone (come il 50/2.0 serie M che era di serie sulla K1000) per
arrivare a versioni strepitose come il 50/1.2 della serie K e KA. Fra qualche tempo, se la focale 50 mm
continuerà a piacerti ed a sembrarti "naturale" nell'uso, potrai fare un salto qualitativo e cercare una
delle possibili altre versioni prodotte da Pentax. Nel frattempo cerca di provare anche altre focali, anche usando
in prima battuta ottiche di qualità non eccelsa, ma tali da permetterti di capire quali siano le focali per te
più "naturali", quelle cioè che ti porteresti sempre appresso ad ogni occasione (sto parlando di due - tre focali
al massimo, ovviamente). Potrai così anche capire se attualmente sei più portato ad una visione di tipo
grandangolare piuttosto che allo utilizzo di teleobiettivi. Tieni presente che con il passare del tempo (parlo
di anni se non di decenni), può cambiare in un fotografo la propensione ad utilizzare un certo tipo di focale piuttosto che
un'altra: con il tempo le persone cambiano e cambia anche il modo con cui le stesse persone tendono ad
osservare il mondo che le circonda e, quindi, cambiano anche gli strumenti che risultano più "naturali" per
catturare immagini dalla realtà osservata.

Auguri.

S.


Luce e pellicola: è tutto lì !

Avatar utente
Faster_Fox
fotografo
Messaggi: 64
Iscritto il: 15/09/2012, 13:06
Reputation:
Località: Napoli

Re: Consiglio prima analogica economica

Messaggioda Faster_Fox » 05/10/2012, 21:29

Ok ragazzi, primo rullo sviluppato! Per fortuna sembra andare tutto a dovere, ma ho alcune preplessità...ci sono delle macchioline scure su alcune foto e non su altre...credo sia un problema di sviluppo (non so come abbiano trattato il rullo)...vorrei condividere qualche foto per farvi vedere i risultati e anche queste mecchie. Per quanto riguarda la Pentax ME ho comprato pile e tutto e l'esposimetro funziona! Visto che però il suo stato non è al top è ancora presto per parlare (lo sportellino dietro mi fa un po' storcere il naso, ho paura entri della luce) e sarà solo un altro sviluppo da dire la verità :)

silvio ha scritto:Salve,

Pentax (che in passato si chiamava Asahi Pentax) ha prodotto moltissime versioni di ottiche nella
focale 50 mm, e sono tutte come minimo buone (come il 50/2.0 serie M che era di serie sulla K1000) per
arrivare a versioni strepitose come il 50/1.2 della serie K e KA. Fra qualche tempo, se la focale 50 mm
continuerà a piacerti ed a sembrarti "naturale" nell'uso, potrai fare un salto qualitativo e cercare una
delle possibili altre versioni prodotte da Pentax. Nel frattempo cerca di provare anche altre focali, anche usando
in prima battuta ottiche di qualità non eccelsa, ma tali da permetterti di capire quali siano le focali per te
più "naturali", quelle cioè che ti porteresti sempre appresso ad ogni occasione (sto parlando di due - tre focali
al massimo, ovviamente). Potrai così anche capire se attualmente sei più portato ad una visione di tipo
grandangolare piuttosto che allo utilizzo di teleobiettivi. Tieni presente che con il passare del tempo (parlo
di anni se non di decenni), può cambiare in un fotografo la propensione ad utilizzare un certo tipo di focale piuttosto che
un'altra: con il tempo le persone cambiano e cambia anche il modo con cui le stesse persone tendono ad
osservare il mondo che le circonda e, quindi, cambiano anche gli strumenti che risultano più "naturali" per
catturare immagini dalla realtà osservata.

Auguri.

S.


Grazie per i conisgli...per ora credo di orientarmi più su un 50mm+135mm. Per quanto riguarda il secondo, che ancora non ho, mi hanno proposto un Petri Macro 135mm, non ho ancora chiesto il prezzo, ma più o meno oltre quanto non dovrei spingermi? Grazie

EDIT: Ho aggiunto le foto al gruppo su flikr :)



Avatar utente
silvio
esperto
Messaggi: 160
Iscritto il: 20/07/2012, 15:57
Reputation:
Località: Milano

Re: Consiglio prima analogica economica

Messaggioda silvio » 08/10/2012, 15:05

Salve,

il succo del discorso non consiste tanto nel cercare la focale "limite", ma piuttosto nel capire che tipo di fotografie
ti piacerebbe fare. Sei attirato dalla "macro", dalle foto a distanza ravvicinata di fiori, insetti, eccetera ?

Allora una prima ottica macro a buon prezzo potrebbe essere un buon inizio, in attesa di rivolgersi a modelli
e marchi più performanti e più costosi.

Io ho iniziato con la fotografia naturalistica, nei primi tempi ero sempre alla ricerca di "tele" e "super tele"
sempre più lunghi, luminosi e costosi. Adesso mi interessa un tipo di fotografia diversa e raramente utilizzo
ottiche di focale superiore ai 120 mm.

Cerca di capire che tipo di fotografia ti piace o ti piacerebbe fare, e cerca le ottiche di conseguenza più
adatte: se ti rendi conto che un certo modo di fotografare non ti piace oppure è per te poco naturale,
potrai sempre rivendere il materiale che non ti interessa più. Cerca quindi di acquistare sempre del
materiale che sia nelle condizioni migliori possibili, in modo da non avere poi problemi nel caso tu
decida poi di rivenderlo.

Auguri.

S.


Luce e pellicola: è tutto lì !



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti