Ingranditore COTTO

Discussioni su ingranditori e tecniche di stampa

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
adridimo
guru
Messaggi: 355
Iscritto il: 18/10/2011, 11:14
Reputation:

Ingranditore COTTO

Messaggioda adridimo » 27/09/2012, 23:37

Ieri ho sfortunatamente lasciato acceso l'ingranditore per ben 6 ore!!!

Il mio povero M605 ha le plastiche frontali completamente fuse. Avete qualche suggerimento sul come procedere per la riparazione?

grazie



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Ingranditore COTTO

Messaggioda Silverprint » 27/09/2012, 23:56

Urca! Accidenti che jella! :(

Credo che la cosa meno onerosa sia trovare un'altra testa usata. Mi pare che qualcosa ci sia su eBay...


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Ingranditore COTTO

Messaggioda Silverprint » 28/09/2012, 0:53

Ci ripenso...

Solo le plastiche frontali fuse? È quello B/N?

Se è la versione B/N il frontalino con la cornicetta in plastica ed il riquadro quadrettato è "decorativa" e ferma solo un pochino di luce. Può essere sostituita con un coperchio di altro tipo. Non dovrebbe essere impossibile farsene fare uno su misura in alluminio.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: Ingranditore COTTO

Messaggioda franny71 » 28/09/2012, 7:29

Silverprint ha scritto:Ci ripenso...

Solo le plastiche frontali fuse? È quello B/N?

Se è la versione B/N il frontalino con la cornicetta in plastica ed il riquadro quadrettato è "decorativa" e ferma solo un pochino di luce. Può essere sostituita con un coperchio di altro tipo. Non dovrebbe essere impossibile farsene fare uno su misura in alluminio.

quoto.
ed è pure facilissimo...
se è B/N, altrimenti "nin zò".
mi dispiace comunque...


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Advertisement
Avatar utente
adridimo
guru
Messaggi: 355
Iscritto il: 18/10/2011, 11:14
Reputation:

Re: Ingranditore COTTO

Messaggioda adridimo » 29/10/2012, 17:12

Ciao Ragazzi,

scusate il ritardo.. Dopo il grande abbattimento morale dovuto alla fusione dell'ingranditore sono riuscito a trovare le energie per rimetterlo in piedi. Ho risolto tutto con un pannello di pvc nero. Il lavoro è venuto anche discretamente..

L'unico problema è il condensatore per il 6x6. Si sono sciolte le plastiche e ora è inutilizzabile. Secondo voi è fattibile smontare le lenti e rifare un case ad hoc?



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Ingranditore COTTO

Messaggioda impressionando » 29/10/2012, 19:21

Io ho il terrore di un simile accadimento.... ho visto bruciare l'ingranditore di un amico mentre si chiaccherava del più e del meon dopo aver acceso la luce (a luce accesa non si vede.
Comunque io ho collegato tutto a una ciabatta con interruttore illuminato.... quando ho finito di stampare la prima cosa che faccio è togliere corrente all'impianto degli ingranditori.





  • Advertisement

Torna a “Ingranditori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti