dubbi tempi sviluppo con D76 (per Tri-x e Tmax3200)

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
NikMik
superstar
Messaggi: 1945
Iscritto il: 08/11/2012, 21:10
Reputation:
Località: Firenze

Re: dubbi tempi sviluppo con D76 (per Tri-x e Tmax3200)

Messaggioda NikMik » 27/11/2012, 9:21

Ti ringrazio molto, informazioni decisive, credo di aver capito, a questo giro!
Mi si era un po' annodato il pensiero. Tieni conto che per venticinque anni ho scattato più o meno sempre con le stesse diapositive (Kodak 100 ASA, Ektachrome), e sempre con la stessa macchina. Soltanto da pochi mesi (saputo che la E100 sarebbe uscita di produzione) mi sono buttato sul bianco e nero e mi sono ritrovato in un divertente ginepraio di possibilità diverse, una gran varietà di pellicole, lo sviluppo fatto da sé, i diversi rivelatori, il modo diverso di esporre-per-le-ombre-sviluppare-per-le -luci, i tiraggi, la camera oscura con mascherature e bruciature, insomma: come passare dal Bauhaus alla Sagrada Familia ! Mi confondo parecchio, ancora, ma sto studiando e praticando !
(Quanto alla mia domanda sulla sovraesposizione mentre si tira - cioè si sottoespone! - una pellicola, è entusiasmante vedere quante sciocchezze si possa riuscire a dire in poche parole, se ci si impegna ! Devo continuare ad esercitarmi !).
Grazie ancora !
N.



Advertisement


  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti