bacinelle

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
analogix
appassionato
Messaggi: 19
Iscritto il: 08/10/2012, 11:42
Reputation:
Località: carcare (savona)

bacinelle

Messaggioda analogix » 14/12/2012, 11:28

Salve a tutti e complimenti per la vostra competenza, esperienza acquisita da tanta passione ma anche da tanto tempo dedicato.So di chiedervi una cosa magari sciocca ma sono a digiuno da parecchio tempo.Vorrei ricominciare a stampare.Ho già delle bacinelle 24x30.Pensavo di acquistarne anche di 20x25,per risparmiare un pò di chimici. Con bacinelle 20x25,si stampano facilmente e si ottengono buone stampe con carte 18x24? Ciao e grazie in anticipo.



Advertisement
luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: bacinelle

Messaggioda luca_dega » 14/12/2012, 12:20

Ciao.
In genere non si va mai nella stessa "taglia" tra bacinella e carta. Anche perché in questo caso il risparmio di soluzioni è talmente esiguo da non poter quasi essere contabilizzato....
valuta poi che, se la bacinella è "troppo giusta", oltre ad avere ovvi limiti nell'inserimento carta ed agitazione e del conseguente movimento, avrai rogne nell'estrarla e spesso ne rovinerai i bordi per riuscire ad agguantarla con la pinza o con le dita, vanificando il risparmio di liquidi con diversi fogli rovinati e/o mal sviluppati.
poi personalmente ritengo che le vasche troppo piccole sono...troppo piccole :)) e portano facilmente a fuoriuscite delle soluzioni per "eccessivo movimento" (ed ecco un'altro vanificante...)



Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1135
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: bacinelle

Messaggioda DanieleLucarelli » 14/12/2012, 12:49

Useresti 750cc di chimica al posto di 1 litro... non vedo il risparmio visto che quasi tutti i chimici sono ampiamente riutilizzabili e ammorteresti il costo delle bacinelle in decine e decine di sessioni di stampa.
Comunque le bacinelle per stampa sono solitamente più grandi della misura indicata (la 20x25 sarà 23x28 circa) in modo da compensare la dilatazione della carta bagnata e favorire l'inserimento e l'estrazione del foglio se invece è una normale bacinella che ha proprio le dimensioni 20x25 il 18x24 lo tratteresti abbastanza bene ma il 20x25 non sarebbe gestibile.



Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: bacinelle

Messaggioda zioAlex » 14/12/2012, 13:36

Anch'io la penso come Luca...
Rispetto al foglio di carta, la bacinella non dovrebbe essere la sua "cannottiera"... Troppo attillata non vabene... B-) :))


Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Advertisement
Avatar utente
analogix
appassionato
Messaggi: 19
Iscritto il: 08/10/2012, 11:42
Reputation:
Località: carcare (savona)

Re: bacinelle

Messaggioda analogix » 14/12/2012, 14:29

OK ricevuto,mille grazie ancora a tutti, ciao.





  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti