Provinatore a scalare auto costruito

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4635
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Provinatore a scalare auto costruito

Messaggioda etrusco » 30/01/2011, 21:54

Vi presento il provinatore che mi sono autocostruito per fare i provini a scalare, premetto che l'idea l'ho presa dal libro Way Bejound Monochrome II Ed.

Sul libro, alla fine, c'è un progetto molto ben fatto su come autocostruirsi uno split grade system....ovviamente io non mi sono messo a fare quel progettoperchè richiedeva troppo tempo e soprattutto materiale che non posseggo (ferro, legno, viti, etc...)

Però partendo da quell'idea me ne sono fatto uno simile in cartoncino nero e proprio oggi l'ho provato ed è stato molto utile.

Via con qualche foto che parlano più di qualsiasi cosa:

DSC_6077_800x531.jpg


Questo è l'accrocchio..... :-)

DSC_6078_800x531.jpg


Lo si può usare per fare due diverse tipologie di provinatura a scalare:

Sulla stessa zona o su tutta la foto, quindi lo si può usare o aperto (come in foto) agendo con un secondo cartoncino sulla foto (13x18) e regolando il movimento del cartoncino tramite questi denti:

DSC_6079_800x531.jpg


Se invece si vuol provinare sembre la stessa zona allora è necessartio chiuderlo cosi:

DSC_6082_800x531.jpg


La realizzazione è estremamente semplice, ecco cosa serve:

1 - un pezzo di cartoncino nero spesso della grandezza di 40cm x 31cm
2 - un pezzo di cartoncino nero spesso della grandezza di 14cm x 19cm (per usarrlo con gradazione su tutta la foto)
3 - forbici
4 - taglierino

Piegate il cartoncino nel lato corto a 15 cm e poi ad altri 15 cm, si formerà una sorta di libro con un ulteriore bordino di un cm

Questo bordino di un centimetro usatelo per fare i dentini, fatene 6 a distanza di 3cm l'uno dall'altro.

E' più difficile a dire che a fare....credetemi.

I risultati che ho ottenuto con questo "accrocchio" sono i seguenti:

DSC_6084_800x531.jpg


Qua ho provinato a stop...sempre sulla stessa zona

Da qua ho deciso il tempo base:

DSC_6085_800x531.jpg


CHe poi mi ha portato al risultato finale, con una mascheratura di un terzo di stop sul viso di mia moglie....

DSC_6094_800x531.jpg


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Advertisement
Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: Provinatore a scalare auto costruito

Messaggioda stormy » 30/01/2011, 23:15

Sembra interessante, ma mica ho capito come funziona...
Se metti il foglio il mezzo e lo chiudi, poi come lo sposti il foglio?
Lo apri ad ogni esposizione?


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
Giorgio65
esperto
Messaggi: 116
Iscritto il: 25/09/2010, 1:45
Reputation:

Re: Provinatore a scalare auto costruito

Messaggioda Giorgio65 » 31/01/2011, 9:33

a me interessa molto:
"progetto molto ben fatto su come autocostruirsi uno split grade system"
sto facendo qualche prova di stampa split...
di che si tratta??
un provinatore??
:roll: :roll:



Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4635
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Provinatore a scalare auto costruito

Messaggioda etrusco » 31/01/2011, 9:38

Si, ovviamente ad ogni esposizione va spostato il foglio internamente.

Io avevo fissato lo "split grade autocostruito" con del nastro biadesivo morbido, cosi da non rischiare che al movimento del foglio si fosse mosso anche "l' accrocchio".

La cosa forte sono i dentini che ti aiutano ad ogni spostamento (3 cm alla volta) cosi che non puoi sbagliare.

La fessura va fatta anche quella di 3cm in corrispondenza del primo dentino e sempre di 3cm di larghezza


Devo dire che ero scettico, invece è stato veramente utile....

Ciao


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Advertisement
Avatar utente
ermes pecchinini
fotografo
Messaggi: 56
Iscritto il: 16/11/2010, 11:15
Reputation:

Re: Provinatore a scalare auto costruito

Messaggioda ermes pecchinini » 31/01/2011, 10:01

Ciao, non ho capito bene la questione dello split. Forse uso la stessa parola con una accezione differente, fatto sta che non capisco in che senso sia split. Mi puoi dare delucidazioni?

er



Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4635
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Provinatore a scalare auto costruito

Messaggioda etrusco » 31/01/2011, 11:34

Immagino tu ti riferisca alla stampa "Split Grade" : http://www.waybeyondmonochrome.com/WBM2 ... ingEd2.pdf

No, questo non è un sistema per la stampa split grade :-)

Questo è un sistema per la provinatura a scalare, lo "split" si riferisce proprio a questo ossia "scalare"; mentre "grade" si riferisce a "graduare"

Forse era meglio non usare il termine, perchè porta a confusione.

Detto ciò, Split Grade System NON va quindi confuso con Split Grade Printing, che è una tecnica di stampa che sfrutta due esposizioni con gradazione di carta differente (di solito 00 e 5) (vedi link in alto)

Split-Grade printing is a method by which a separate soft and hard exposure is used to make a print with an overall intermediate contrast setting on variable-contrast paper


Per evitare confusioni parliamo quindi di "Provinatore a scalare" senza usare l'inglese ....

Sempre per chiarezza questo è quello che ho fatto:
http://www.waybeyondmonochrome.com/WBM2 ... terEd2.pdf
ovviamente con mezzi di fortuna...il termine correto, usato sul libro è : "Test Strip Printer"

Ciao


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
ermes pecchinini
fotografo
Messaggi: 56
Iscritto il: 16/11/2010, 11:15
Reputation:

Re: Provinatore a scalare auto costruito

Messaggioda ermes pecchinini » 31/01/2011, 13:33

Ok, chiaro. Buon lavoro e grazie.
er



Avatar utente
stormy
guru
Messaggi: 617
Iscritto il: 31/01/2010, 11:52
Reputation:

Re: Provinatore a scalare auto costruito

Messaggioda stormy » 31/01/2011, 21:13

Avendo un marginatore però è sufficiente creare il cartoncino superiore, quello con la fessura, o no?


Non c'è strada che porti alla pace che non sia la pace, l'intelligenza e la Verità. (M. K. Gandhi)
Per me nessun colore avrà mai tinte piu forti del bianco e nero (Alex Del Piero)
flickr
Immagine

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4635
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Provinatore a scalare auto costruito

Messaggioda etrusco » 01/02/2011, 9:14

Si puoi anche creare solo quello superiore, però non avresti il vantaggio dei dentini che, al buio, ti aiutano molto in fase di spostamento della foto.....

Potresti usare anche il marginatore per tenere ferma la foto ed avere i 3 cm di riferimento.

Questo accrocchio però ti consente anche di posizionare la fessura in maniera non necessariamente verticale, mi spiego meglio:

Avevo la necessità di esporre sempre gli occhi di mia moglie ed il viso della mia piccola stellina (Alice), però viso ed occhi non erano perfettamente perpendicolari, quindi ho fissato questo accrocchio a circa 90° (storto per intenderci) rispetto al lato lungo della foto proiettata dall'ingranditore.

Con il marginatore avrei avuto dei problemi perchè è molto grande e decisamente meno maneggevole


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1154
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: Provinatore a scalare auto costruito

Messaggioda guarrellam » 01/02/2011, 22:58

Etrusco,ti faccio i complimenti,percepisco le potenzialità di questo oggetto,ma ti chiedo veramente un favore,potresti fare un video?Non riesco a capire come funziona.... :(

Grazie


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........



  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti