Imbibente paleozoico

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Imbibente paleozoico

Messaggioda luca_dega » 28/12/2012, 12:28

ho trovato un flacone di imbibente degli anni che furono. Avrà su per giù una 20ina di anni o poco meno :D ma non lo avevo mai aperto. Non ha un colore strano: sembra bello trasparente. Niente depositi o robe simili. Che, è buono ? che prova posso fare con l'imbibente per vedere se...imbibisce ?!?! :-?

poi assieme c'erano delle buste di fissaggio in polvere, anche quelle vintage, ma con il fix non so se c'è da fidarsi....è troppo importante e forse non vale la pena rischiare. Magari si potrebbe provare con i test apposta...ma dovrei comprarli :))

oppure faccio la prova delle striscioline di carta come indicato nel libro Way Beyond Monochrome.... però il dubbio è: può essere che anche se funzionante, il nonno-fix in questione magari mi fa altri danni ? che ne so: aloni, macchie....



Advertisement
Avatar utente
upupup
esperto
Messaggi: 194
Iscritto il: 15/03/2010, 13:28
Reputation:

Re: Imbibente paleozoico

Messaggioda upupup » 28/12/2012, 12:33

Scopo dell imbibente è togliere i residui di calcare , io ne ho un flaccone dell ornano che ha oltre 20 anni e lo uso. In verità non mi ponevo il problema perchè usavo spesso lo sciampo neutro....



Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 651
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Imbibente paleozoico

Messaggioda Luca Ghedini » 28/12/2012, 13:32

Il mio Agepon ha più di 20 anni e va benissimo...
Ciao


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4689
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Imbibente paleozoico

Messaggioda impressionando » 28/12/2012, 14:06

Ho sciolto proprio il mese scorso una busta di Acidofix Agfa. Nella busta era bello duro. L'ho spezzettato e messo nel fustino.
Importante usare acqua non calda. Se usi acqua troppo calda per sciogliere il fix in polvere (oltre 40°) finisci per far fiorire i chimici che vengono in superficie. A quel punto devi buttare tutto.
Fai la prova con una coda e vedrai che è ok.
L'Agepon dura più del Rodinal.... direi che non scade mai.



Advertisement


  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti