Stampa in b/n di pellicola a colori

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
Aleksej6
guru
Messaggi: 472
Iscritto il: 14/12/2012, 17:09
Reputation:
Località: Ceriale (SV)
Contatta:

Stampa in b/n di pellicola a colori

Messaggioda Aleksej6 » 08/01/2013, 10:00

Buongiorno.

Secondo voi se faccio stampare da uno studio fotografico in b/n una pellicola a colori piuttosto che una in b/n, ho qualche perdita notevole nella qualità? Si percepisce qualche differenza notevole?
Si consideri che lo studio ha una macchina per lo sviluppo e stampe, credo dunque che abbia un ingranditore digitale.
So che la domanda è vagamente provocatoria, ma così mi ha consigliato il fotografo, sicuramente per una questione pratica.

Saluti



Advertisement
Avatar utente
Luca Ghedini
guru
Messaggi: 631
Iscritto il: 02/02/2012, 15:26
Reputation:

Re: Stampa in b/n di pellicola a colori

Messaggioda Luca Ghedini » 08/01/2013, 10:42

La perdita di qualità ce l'hai facendo stampare qualunque cosa da un laboratorio....


Luca Ghedini - Bologna (San Lazzaro di Savena)

Avatar utente
maxnumero1
guru
Messaggi: 1177
Iscritto il: 13/01/2011, 12:50
Reputation:
Località: Parma

Re: Stampa in b/n di pellicola a colori

Messaggioda maxnumero1 » 08/01/2013, 12:52

Non esageriamo
Ci sono tanti tipi di laboratori e poi da sempre si stampa in bn dal colore
Penso cambino i toni ma la qualita dipende da tante cose



Avatar utente
DanieleLucarelli
guru
Messaggi: 1135
Iscritto il: 12/08/2010, 16:56
Reputation:
Località: Livorno
Contatta:

Re: Stampa in b/n di pellicola a colori

Messaggioda DanieleLucarelli » 08/01/2013, 13:00

Forse ti conviene fare o farti fare una scansione e convertirla in BN in proprio quindi inviarla alla stampa come file.



Advertisement
Avatar utente
-1Turbo-
esperto
Messaggi: 144
Iscritto il: 16/05/2012, 1:16
Reputation:
Località: Torino o da qualche parte sulle alpi
Contatta:

Re: Stampa in b/n di pellicola a colori

Messaggioda -1Turbo- » 08/01/2013, 13:47

Quoto quanto dice Daniele, se mandi il file a colori lasci decidere al laboratorio tutti i parametri della conversione ed ovviamente l'effetto del risultato finale.
Potrebbero stampartela ipercontrastata con solo bianchi bianchissimi e neri profondi o, al contrario, tutta grigia moscia moscia e poi non puoi avanzare nessun tipo di lamentela visto che hai lasciato decidere al laboratorio come convertire la foto...
oltretutto nella migliore delle ipotesi sarà un tecnico, più o meno competente, ad effettuare la conversione, ma nella maggior parte dei casi credo venga affidato tutto agli automatismi delle macchine.


Ciao


Salvatore

Flickr
"Usate il vostro il cervello, è la parte più importante della vostra attrezzatura" (Kevin Andrews e Warren Miller)

Avatar utente
Aleksej6
guru
Messaggi: 472
Iscritto il: 14/12/2012, 17:09
Reputation:
Località: Ceriale (SV)
Contatta:

Re: Stampa in b/n di pellicola a colori

Messaggioda Aleksej6 » 10/01/2013, 19:27

Grazie delle risposte multiple, più che altro volevo capire se è una cosa che si fa comunemente, a quanto pare sì ma a me non piace molto l'idea. Per adesso le pellicole a colori le farò stampare a colori, e per quelle in b/n, il mio fotografo le manderà a far sviluppare da qualcuno.



Avatar utente
ric1854
esperto
Messaggi: 147
Iscritto il: 27/09/2010, 12:48
Reputation:

Re: Stampa in b/n di pellicola a colori

Messaggioda ric1854 » 06/02/2013, 19:23

Ora si che ci sei.

Per il B/N : perchè non provi a stamparlo in proprio. Non è poi così difficile, almeno per ottenere risultati "medi". Avresti la soddisfazione di metterci le mani direttamente tu. I risultati, con un pò di pratica sono sicuramente migliori di quelli dei laboratori. Potresti, inoltre, personalizzare lo sviluppo della pellicola, provare pellicole diverse e carte diverse. Insomma tutto un mondo da scoprire.
Per la spesa: l'ingranditore lo trovi a prezzi da realizzo, il resto cou na spesa abbastanza contenuta. Dopo qualche decina di stampe, nonostante il continuo aumento di prezzi del materiale fotosensibile, vedrai che il costo della stampa sarà inferiore a quello del laboratorio, specialmente per le stampe di una certa dimensione, senza contare la qualità.

Spero che diventi anche tu un "topo di camera oscura".



Avatar utente
Aleksej6
guru
Messaggi: 472
Iscritto il: 14/12/2012, 17:09
Reputation:
Località: Ceriale (SV)
Contatta:

Re: Stampa in b/n di pellicola a colori

Messaggioda Aleksej6 » 07/02/2013, 11:06

Già fatto, grazie! Per ora solo in b/n, con formati 13 x 15 cm e 24 x 30 cm...ho solo qualche problema con i contrasti ma magari li esporrò in un nuovo post...





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite