Nikon FA ed esposimetro matrix

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Nikon FA ed esposimetro matrix

Messaggioda joeanty » 10/02/2013, 19:44

Ho una Nikon FA, considerata da alcuni la più avanzata reflex manuale della Nikon e dotata di esposimetro matrix in grado di funzionare anche con le ottiche AI/AIs (primo e unico modello), però mi sorge un dubbio proprio riguardo l'esposimetro.

Alla base dell'attacco dell'ottica, c'è un pulsante che permette di commutare l'esposimetro ad Matrix al classico a media pesata 60/40, ma per quanto io possa aver tentato, non sono MAI riuscito ad ottenere una lettura diversa tra la modalità a media pesata e quella matrix sulla stessa scena: mi viene il dubbio che la mia macchina sia difettosa e che l'esposimetro funzioni solo a media pesata...

Qualcuno ha "situazioni esposimetriche" da suggerirmi per verificare la cosa?

TIA


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11559
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Nikon FA ed esposimetro matrix

Messaggioda Silverprint » 10/02/2013, 19:59

joeanty ha scritto:mi viene il dubbio che la mia macchina sia difettosa e che l'esposimetro funzioni solo a media pesata...

Meglio!! :ymdevil:

Il matrix dovrebbe riconoscere i soggetti tipici, tipo la morosa a centro immagine con la spiaggia dietro e compensare un po' questi mezzi controluce, sia in verticale che in orrizzontale.
Dovrebbe poi essere meno "variabile" della media ponderata rispetto a moderati cambi di inquadratura e meno sensibile a punti molto chiari, purché circoscritti.

Comunque (imho) nel 99% dei casi, usato con un minimo di raziocinio è preferibile il semi-spot Nikon, se non altro mantiene il riferimento al grigio medio ed è interpretabile.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: Nikon FA ed esposimetro matrix

Messaggioda joeanty » 10/02/2013, 20:22

Intanto grazie per la risposta.

Anch'io preferisco l'esposimetro a media centrale o comunque uno "prevedibile" a quello matrix (che sulla FA, essendo a 5 aree ed essendo "tarato" solo per le riprese orizzontali, non penso sia "infallibile"), però vorrei togliermi il dubbio e capire se la mia FA funziona perfettamemnte :D o meno :(


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Avatar utente
Walter
guru
Messaggi: 365
Iscritto il: 11/04/2010, 10:06
Reputation:
Località: Firenze

Re: Nikon FA ed esposimetro matrix

Messaggioda Walter » 10/02/2013, 22:30

Dunque.... se ricordo bene in M funziona solo 60/40, mentre in altre modalità "dovrebbe" funzionare il matrix.
Prova a puntare nel centro del mirino una luce abbastanza forte circondata da zone in ombra, poi schiaccia il pulsantino e vedi se cambia qualcosa.



Advertisement
Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: Nikon FA ed esposimetro matrix

Messaggioda joeanty » 10/02/2013, 23:18

Già fatto, e non cambia nulla.
Ho provato a mettere una luce forte in campo ai quattro angoli (uno per volta) e al centro su sfondo poco illuminato, ma niente.

Devo provare cosa succede con contrasti meno esasperati, forse, anche se alcune situazioni "reali" le ho prvate ma senza successo.


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite