consigli su stampe

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
mordred71
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 04/12/2012, 18:53
Reputation:

consigli su stampe

Messaggioda mordred71 » 13/02/2013, 16:27

ciao...ho iniziato da pochissimo a stampare..quindi livello "mooolto" base...:-) volevo chiedervi come posso fare per non far venire quella sorta di "cornice" nera ai lati dell'immagine (non che mi dispiaccia) ma vorrei avere la scelta di metterla o meno...poi per la messa a fuoco con l'ingranditore vado ad occhio..esiste un sistema che mi dia la sicurezza della messa a fuoco ?
grazie in anticipo



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11595
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: consigli su stampe

Messaggioda Silverprint » 13/02/2013, 17:01

Ciao!

Per togliere la cornice nera ed avere un bordo bianco preciso e netto occorre il "marginatore".
Per un bordo bianco dai contorni non molto netti invece è sufficiente una diversa mascherina per il porta-negativi dell'ingranditore.

Esistono vari tipi di marginatore, alcuni molto economici e spesso poco pratici, altri più costosi.
I migliori sono quelli a 4 lame, purtroppo sono sempre piuttosto costosi.

Un marginatore a 4 lame Saunders (tra i migliori): Immagine

Per la messa a fuoco si un apparecchietto detto "focometro", il focometro Paterson Micro focus finder funziona piuttosto bene e si rimedia con poco.

Immagine


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
mordred71
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 04/12/2012, 18:53
Reputation:

Re: consigli su stampe

Messaggioda mordred71 » 13/02/2013, 17:06

grazie mille....volevo informarti che ho quasi finito di leggere la discussione sullo sviluppo..e ho tutte le idee abbastanza confuse...ahahah..vediamo alla fine..grazie ancora



Avatar utente
lucaguerri
esperto
Messaggi: 166
Iscritto il: 07/01/2013, 9:22
Reputation:
Località: Roma
Contatta:

Re: consigli su stampe

Messaggioda lucaguerri » 15/02/2013, 10:29

Io da tempo, al posto del classico marginatore, uso con soddisfazione dei passepartout che mi sono fatto da solo praticamente a costo zero... :-)

L'idea mi e' venuta leggendo questo post:
http://www.farefoto.net/wp/?p=6

E' veramente molto semplice da realizzare e da usare...
Io me li sono fatti anche per stampare il formato quadrato a partire dal 35mm... ;-)

Eventualmente ti puoi far fare i passepartout con il cartoncino piu' spesso da qualche laboratorio di quelli che hanno lo strumento apposito per fare il taglio a 45 gradi... Il primo laboratorio che mi viene in mente qui a Roma e' Fiammeri che sta' dalle parti di viale Trastevere, ma ce ne sono molti altri



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11595
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: consigli su stampe

Messaggioda Silverprint » 15/02/2013, 10:58

mordred71 ha scritto:grazie mille....volevo informarti che ho quasi finito di leggere la discussione sullo sviluppo..e ho tutte le idee abbastanza confuse...ahahah..vediamo alla fine..grazie ancora


:D

È normale, non è semplice per niente! :(

Comunque spero che andando avanti la nebbia si diradi, ed in ogni caso ci sono e ri-provo volentieri a ri-spiegare quello che non ho saputo dire chiaramente. ;)

I passepartout usati per marginatore hanno il limite della misura fissa, ma sicuramente sono efficaci e molto meno costosi di un marginatore buono a 4 lame.
L'ideale è farli con cartoncino spesso e pesante, incernierando un lato su una tavoletta e mettendo su di essa dei riferimenti per posizionare il foglio di carta.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
mordred71
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 04/12/2012, 18:53
Reputation:

Re: consigli su stampe

Messaggioda mordred71 » 15/02/2013, 17:05

lucaguerri ha scritto:Io da tempo, al posto del classico marginatore, uso con soddisfazione dei passepartout che mi sono fatto da solo praticamente a costo zero... :-)

L'idea mi e' venuta leggendo questo post:
http://www.farefoto.net/wp/?p=6

E' veramente molto semplice da realizzare e da usare...
Io me li sono fatti anche per stampare il formato quadrato a partire dal 35mm... ;-)

Eventualmente ti puoi far fare i passepartout con il cartoncino piu' spesso da qualche laboratorio di quelli che hanno lo strumento apposito per fare il taglio a 45 gradi... Il primo laboratorio che mi viene in mente qui a Roma e' Fiammeri che sta' dalle parti di viale Trastevere, ma ce ne sono molti altri

grazie grazie :-)



Avatar utente
mordred71
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 04/12/2012, 18:53
Reputation:

Re: consigli su stampe

Messaggioda mordred71 » 15/02/2013, 18:19

Silverprint ha scritto:
mordred71 ha scritto:grazie mille....volevo informarti che ho quasi finito di leggere la discussione sullo sviluppo..e ho tutte le idee abbastanza confuse...ahahah..vediamo alla fine..grazie ancora


:D

È normale, non è semplice per niente! :(

Comunque spero che andando avanti la nebbia si diradi, ed in ogni caso ci sono e ri-provo volentieri a ri-spiegare quello che non ho saputo dire chiaramente. ;)

I passepartout usati per marginatore hanno il limite della misura fissa, ma sicuramente sono efficaci e molto meno costosi di un marginatore buono a 4 lame.
L'ideale è farli con cartoncino spesso e pesante, incernierando un lato su una tavoletta e mettendo su di essa dei riferimenti per posizionare il foglio di carta.

assolutamente approfitterò della tua gentilezza.... grazie ancora





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Federico Pari e 0 ospiti