Esposimetro Contax S2

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
giovbonetti
appassionato
Messaggi: 4
Iscritto il: 07/03/2013, 8:58
Reputation:

Esposimetro Contax S2

Messaggioda giovbonetti » 08/03/2013, 11:15

Buon giorno.
Mi sono appena presentato e sono già a chiedere aiuto.
Ho appena comperato una Contax S2 che è dotata di esposimetro spot.
In rete ho reperito le istruzioni ma in lingua inglese che non mastico molto bene.
Ditemi se ho capito bene le indicazioni dell'esposimetro nel mirino: se lampeggia solo il tempo impostato, l'esposizione è corretta.
Se invece oltre a questo lampeggio, sotto o sopra compare il tempo più vicino ad esso, significa leggera sovra o sottoesposizione.
Qualche esperto Contax mi può aiutare?
Ringrazio e saluto cordialmente.



Advertisement
utente04

Re: Esposimetro Contax S2

Messaggioda utente04 » 08/03/2013, 14:30

Vado a memoria visto che la S2 l'ho venduta diversi anni fa, ma il sistema dovrebbe essere uguale ad altre fotocamere Yashica/Contax.
Il valore del tempo di otturazione a luce fissa è quello suggerito dall'esposimetro, l' intermittente è quello che hai selezionato tu manualmente.
Se vuoi esporre come ti suggerirsce l'esposimetro non dovrai fare altro che impostare il valore suggerito (a luce fissa), sul selettore ed a quel punto però vedrai quell'unico valore lampeggiare.
Ovviamente partendo dal dato che il valore suggerito dall'esposimetro è quello a luce fissa, saprai facilmente come sovra/sotto esporre e di quanto, quindi se lampeggia il valore subito in altro o subito in basso sei in quel momento in sovra o sotto esposizione di 1 stop.



Avatar utente
giovbonetti
appassionato
Messaggi: 4
Iscritto il: 07/03/2013, 8:58
Reputation:

Re: Esposimetro Contax S2

Messaggioda giovbonetti » 12/03/2013, 12:18

intanto grazie per la cortese risposta.
Proseguo qui per non aprire una nuova discussione.
Questa mattina, fra le nuvole, è uscito qualche raggio di sole.
Ne ho approfittato per uscire e provare la mia "nuova" S2.
Che delusione!!!!
Non sono riuscito a fotografare nulla. I numerini rossi delle indicazioni esposimetriche, all'aperto e in pieno sole, non riesco a vederli.
E' vero che a 63 anni suonati la vista non è più quella di quando avevo 20 anni, ma con gli esposimetri delle altre mie fotocamere questo problema non l'ho mai avuto.
Le batterie sono nuove.
Che sia possibile, magari da un fotoriparatore, alzare la luminosità delle indicazioni 'esposimetriche nel mirino?
Grazie e buona giornata a tutti.



utente04

Re: Esposimetro Contax S2

Messaggioda utente04 » 12/03/2013, 19:06

Non so se si possa intervenire sulla luminosità dei led ma francamente ne dubito fortemente, l'unica cosa da verificare bene è la carica delle batterie che potrebbe influire su di essa, e anche se specifichi che sono nuove, può capitare ( a me è successo) che nuove non sia sinonimo di cariche.
Per il resto non saprei cosa dirti, bisognerebbe verifcare il livello di luminosità, certo che se erano pressocchè invisibili potrebbe esserci qualcosa che non va, tenendo comunque presente che quel tipo di lucine non sono il massimo in piena luce.
Per esperienza posso dirti che tutte le indicazioni nel mirino della mia Contax RTSIII col passare degli anni si sono affievolite e oramai sono quasi invisibili, ma con mio sommo dispiacere ho appreso che trattasi di un difetto comune nella RTSIII che si risolverebbe con un ricambio ovviamente introvabile.
Non so se ci possa essere qualche affinità con la S2, l'unica cosa certa e, per lo meno un pò consolatoria, è che si può utilizzare anche senza esposimetro.



Advertisement
Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 910
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: Esposimetro Contax S2

Messaggioda PIERPAOLO » 12/03/2013, 20:05

confermo che la Contax RTS III presenta questo problema di progressivo indebolimento della luminosità dei dati del mirino, del resto già abbastanza piccoli, una volta la riparazione veniva eseguita dall'assistenza ora l'unico modo è reperire un'altra macchina funzionante, tuttavia è un difetto che si ripresenta progressivamente, invece per la Contax S2 penso si possa trattare di una carica di batteria bassa: in caso contrario, dopo la sostituzione della batteria, non c'è niente da fare, ma francamente non sono a conoscenza di un problema strutturale dei led della S2

Pierpaolo



utente04

Re: Esposimetro Contax S2

Messaggioda utente04 » 13/03/2013, 0:21

PIERPAOLO ha scritto:confermo che la Contax RTS III presenta questo problema di progressivo indebolimento della luminosità dei dati del mirino, del resto già abbastanza piccoli, una volta la riparazione veniva eseguita dall'assistenza ora l'unico modo è reperire un'altra macchina funzionante, tuttavia è un difetto che si ripresenta progressivamente,

In casi come questo, personalmente ritengo che non abbia molto senso ricomprarne un'altra.
Anche la mia quando l'ho acquistata qualche anno fa era funzionante.
Quando il difetto è strutturale, secondo me è meglio lasciar perdere, tanto il rischio di ritrovarsi prima o poi alle prese con le medesime beghe , è molto , troppo elevato.
Purtroppo queste macchine infarcite di mega-elettronica anni 70/80/90 troppo spesso non reggono all'esame del tempo che passa.
Leica Minilux, Contax RTSIII, Canon T90, appartengono tutte a questa categoria e sono solo gli ultimi tre cadaveri in ordine di tempo che ho dovuto tumulare per problemi elettronici di carattere strutturale.
Poi domenica scorsa mi è parso di aver notato qualche anomalia elettronica anche nella Canon A-1, ma non ho voluto approfondire oltre , ho tolto subito la batteria e l’ho messa a riposo, sto aspettando un giorno che mi veda di umore particolarmente favorevole per affrontare la verifica approfondita.
Una meccanica .......è per la vita :D



Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 910
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: Esposimetro Contax S2

Messaggioda PIERPAOLO » 13/03/2013, 7:56

purtroppo devo confermare che la Canon A.1 possiede dei carboncini a consumo che una volta esauriti bloccano l'otturatore elettronico, e comunque è una macchina del 1979....

meglio forse una delle F1 o una onesta Ftb

Pierpaolo



Avatar utente
giovbonetti
appassionato
Messaggi: 4
Iscritto il: 07/03/2013, 8:58
Reputation:

Re: Esposimetro Contax S2

Messaggioda giovbonetti » 14/03/2013, 10:00

Approfitto ancora della Vostra cortesia.
Cambiate le batterie, ma la luce emessa dai LED rossi nel mirino rimane fioca, tale da potersi leggere, con un po' di sforzo, solo in casa o ben in ombra.
Sono di Verona: qualcuno mi saprebbe indicare un fotoripatore da interpellare che non sia lontanissimo dalla mia città?
Ancora grazie e buona giornata a tutti.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite