Koudelka.....foto in interni

Discussioni su tecniche fotografiche, esposizione, sistema zonale, post produzione digitale ed altro

Moderatore: etrusco

Avatar utente
giofex
guru
Messaggi: 1376
Iscritto il: 22/08/2012, 10:33
Reputation:
Località: BRESCIA
Contatta:

Koudelka.....foto in interni

Messaggioda giofex » 08/06/2013, 16:01

Ciao a tutti
In questi giorni ho sfogliato nuovamente il fantastico libro di koudelka "gli zingari", a mio avviso un libro meraviglioso dal punto di vista comunicativo, sociale e fotografico.
A parte questo però, vorrei cercare di discutere con voi circa la tecnica che il nostro ha utilizzato, specialmente per gli scatti in interni. La grana del negativo e' molto marcata, il contrasto alto ed i neri molto compatti e chiusi. Può essere che abbia sottoesposto e poi tirato la pellicola in fase di sviluppo?
Grazie


ciao

Giorgio

Advertisement
Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Koudelka.....foto in interni

Messaggioda bafman » 09/06/2013, 7:24

Koudelka, come tanti del resto, ha anteposto e dato priorità alla condizione umana prima che alla scala di grigi... e meno male. usava comunque pellicole di recupero (cinematografiche) e altre della qualità tipica di una produzione russa cinquant'anni fa.





  • Advertisement

Torna a “Tecniche fotografiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti