ROLLEI XF 35

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Attilio Canella
guru
Messaggi: 589
Iscritto il: 02/03/2012, 23:16
Reputation:
Località: Milano

ROLLEI XF 35

Messaggioda Attilio Canella » 18/07/2013, 0:05

Ritorno sull'argomento per far capire le funzionalità sulla piccola ingegnosa e fantastica e le doti qualitative ((senza fare nomi e paragoni di marche più blasonate, a me non frega niente e il risultato che conta)) LA ROLLEI XF 35....dotazione tecnica..AUTOMATICA PROGRAMMATA esposimetro al Solfuro di Cadmio con taratura su 25-50-100 e 400 ISO e un otturatore centrale Copal tempi da 1/30 ad 1/650 di sec. + posa B auto scatto e contatto a caldo per il FLASH....dunque La vera sorpresa e l'ottica un bellissimo SONNAR 40mm 2,3 OTTIMA NITIDEZZA E OTTIMO LO SFUOCATO il cerchio luminoso del telemetro e giallo verde e ben visibile nel mirino, e tempi diaframmi sono ben visibili sulla destra del mirino.. la telemetrica sul barilotto non e lunga da 1 mt. a 5 mt. e infinito ....la macchina e alimentata da una pila .....sotto il barilotto dell'ottica ci sono incisi le impostazioni la A (AUTOMATICA) La posa B..,,.E i N° guida per l'impostazioni de Flash ,quelli verdi o rossi i gialli sono americani inglesi non so ..attenzione se si usa il flash automatico bisogna disattivare l'automatismo e impostarlo con il suo N° guida nella scala sotto il barilotto dell'ottica. per fare questo basta premere il pulsantino argentato e girare il grosso anello del barilotto dell'ottica e coincidere con il puntino bianco sul corpo macchina. la macchina regola il diaframma automaticamente sia sul limite di distanza che la massima girando le ghiera di messa a fuoco, ecco per che se usate un n° guida 14 o 20 avete la messa a fuoco da 1 mt. e inf.. se usate un n°guida 40 si avrà una messa a fuoco da 2,5 a 5 mt. se usate un n° guida 50 ecco che la minima distanza si allunga ancora e la messa a fuoco diventa più corta questo per che la macchina lavora in accoppiata con il flash. Ora tanti dicono che la macchina lavora solo in automatico senza possibilità di intervento sull'esposizione VOI Fotografi lo sapete benissimo che uno PICCOLO lo si può fare..INGANNANDO L'ESPOSIMETRO(con una 100 iso) impostando valori più bassi o più alti si può sovraesporre di 2 F. e una sottoesposizione di 1 f. cosi come un lampo di SCHIARITA...mettete la macchina in automatico inserite il flash con l'automatismo attivato e rispettate una certa distanza.... cioè se la macchina imposta f. 5,6 sul range del flash dove riportato i valori di operabilità con distanze e diaframmi ( la tabella),scegliete lo stesso range con lo stesso diaframma che indica la macchina rispettando le distanze che indica il flash....Sappiamo tutti che la macchina ha un otturatore CENTRALE dunque ,
il sincrono e su tutti i tempi (( Attenti NON flash TTL ma quelli cosi detti computerizzati )) CIAO :ymhug:



Advertisement

  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite