Maria Ilona

Spazio Aperto a qualunque tipo di discussione, idea o proposta non necessariamente legata alla fotografia

Moderatore: DanieleLucarelli

Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: R: Maria Ilona

Messaggioda mjrndr » 20/07/2013, 20:38

Ma non stai parlando forse di balle spaziali? Il geniale film parodia di guerre stellari?

Andrea



Advertisement
Avatar utente
mjrndr
guru
Messaggi: 1261
Iscritto il: 21/06/2012, 10:19
Reputation:
Località: Bergamo

Re: R: Maria Ilona

Messaggioda mjrndr » 20/07/2013, 22:10

http://it.m.wikipedia.org/wiki/Balle_spaziali

Per me hai frainteso : spaceball è un film di Mel Brooks. E bales non so che lingua sia :D

Andrea



luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

Re: Maria Ilona

Messaggioda luca_dega » 21/07/2013, 11:35

Ok, siete tutti mostruosamente intelligenti e colti.
Profondi, direi.
Ve ne intendete di filmoni e leggete LIBBBRI (e mi vien sempre in mente una striscia di Rat Man, anche se praticamente nessuno di voi lo conoscerà:
<< Hei, tu: cos'è quella cosa ?! >>
<< un libro... >>
<< ok, ma non puntarmelo addosso >> )

Magari ve ne andate in giro per casa in accappatoio di seta, con la retina nei capelli, fumando la pipa e studiando il tomo IV dell'Enciclopedia delle "Parole difficili" :)) :ymdevil:


...ma le lastre di Claudio dove son finite ?
tra la roba da colti o tra quella da bifolchi, come me ? L-)

Claudio, io non amo "stampare cose d'altri", vuoi per incapacità, vuoi per mancanza di tempo, vuoi per scarsa motivazione "artigianale". Quindi non stamperei mai le lastre che hai comprato. però le trovo affascinanti e cariche di..."polvere del tempo", quella piacevole da respirare. Ed il logo ed i numeretti volendo enfatizzano la "dietrologia" del perché di queste lastre, che così glissano ed evitano di passare per semplici "ritrattini".
per quel che mi riguarda, sarebbero degli oggetti da incorniciare così come sono e da appendere in qualche corridoio o simili (se avessi una casa abbastanza grande da avercelo, un corridoio :)) :wall: ). Magari ecco: farei una stampa a contatto ed incornicerei lastra e stampa assieme :-?



Gionny
guru
Messaggi: 613
Iscritto il: 07/03/2013, 19:04
Reputation:

...

Messaggioda Gionny » 21/07/2013, 12:58

...
Ultima modifica di Gionny il 09/01/2018, 21:08, modificato 1 volta in totale.



Advertisement
Avatar utente
claudio44
guru
Messaggi: 1049
Iscritto il: 18/05/2011, 0:07
Reputation:
Località: Napoli

Re: Maria Ilona

Messaggioda claudio44 » 22/07/2013, 0:11

luca_dega ha scritto:Ok, siete tutti mostruosamente intelligenti e colti.
Profondi, direi.
Ve ne intendete di filmoni e leggete LIBBBRI (e mi vien sempre in mente una striscia di Rat Man, anche se praticamente nessuno di voi lo conoscerà:
<< Hei, tu: cos'è quella cosa ?! >>
<< un libro... >>
<< ok, ma non puntarmelo addosso >> )

Magari ve ne andate in giro per casa in accappatoio di seta, con la retina nei capelli, fumando la pipa e studiando il tomo IV dell'Enciclopedia delle "Parole difficili" :)) :ymdevil:


...ma le lastre di Claudio dove son finite ?
tra la roba da colti o tra quella da bifolchi, come me ? L-)

Claudio, io non amo "stampare cose d'altri", vuoi per incapacità, vuoi per mancanza di tempo, vuoi per scarsa motivazione "artigianale". Quindi non stamperei mai le lastre che hai comprato. però le trovo affascinanti e cariche di..."polvere del tempo", quella piacevole da respirare. Ed il logo ed i numeretti volendo enfatizzano la "dietrologia" del perché di queste lastre, che così glissano ed evitano di passare per semplici "ritrattini".
per quel che mi riguarda, sarebbero degli oggetti da incorniciare così come sono e da appendere in qualche corridoio o simili (se avessi una casa abbastanza grande da avercelo, un corridoio :)) :wall: ). Magari ecco: farei una stampa a contatto ed incornicerei lastra e stampa assieme :-?


oggi ho fatto la stampa di una lastra, ho stampato la foto della donna che coglie, suppongo, un fiore, che è molto bella, per la posa, lo sfondo, anche se è vero che non si vede cosa coglie.. volevo farla 40x50,ma non è un formato che non si adatta alla lastra, almeno alla porzione di lastra che sono riuscito a stampare, perché ho usato per la stampa la mia fkd a soffietto, sovietica formato 18 x 24.. senza lo chassis il formato stampabile è stato di circa 20x25 e questo mi ha permesso di riuscire a riprodurre tutta la figura della donna, ma non è venuto il logo Terra..
è stato un pomeriggio laborioso, perché non è molto facile usare una camera a soffietto come ingranditore, per il motivo che si deve usare in orizzontale, mettere la carta al muro fissata con nastro adesivo di carta allinere il tutto, evitare fuoriuscite di luce.. ma insomma, il risutato è stato buono.. la prima stampa è venuta molto constrastata, f. 8 --5 secondi di esposizione, ma è bella molto incisa, difficile pensare che un simile risultato si possa ricavare da una copia di un fotogramma mezzo formato.. ma comunque non ha molta importanza..
ne ho fatta un'altra copia questa volta, però, mettendo un foglio di acetato giallo, comprato in cartoleria, sul pannello led che funge dal fonte di luce.. le cose sono decisamente migliorate.. il contrasto è buono, e la foto è bella, f. 8 13 secondi di esposizione..
ho già stampato altre lastre e ho visto che sono molto contrastate, meno male che avevo il foglio giallo...
trovo la tua una buona idea, anche se ne ho un'altra.. ho delle pellicole ortocromatiche formato 20x25, adatte alla ripresa, morbide.. posso stampare a contato alcune lastre e così mi verranno dei positivi trasparenti, quindi diapositive in bianco e nero di grande qualità, da vedere in controluce e anche da proiettare con la fkd.. per la cronaca alla distanza di meno di 2 metri l'immagine proiettata è gia molto grande, tanto che per fare il 30x40 ho dovuto avvicinare la macchina a meno di un metro.. meno male che ha un soffietto a doppia estensione....
ps. stampare vecchie lastre è una bellissimo, ne ho tratto dei bellissimi ingrandimenti da queste lastre stereoscopiche degli anni 20 formato complessivo 9x12, belle anche viste nel visore tridimensionale.. posto ( in positivo) alcune di queste lastre, ne ho circa 10 pacchi dei positivi e negativi, questi stampati con l'ingranditore

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

la macchina che si vede in questa foto è una fiat, il logo è difficile da vedere a occhio nudo, ma è "emerso" osservando la lastra con la lente 10x.. questo la dice lunga sulla qualità di queste lastre e degli obiettivi da ripresa usati

Immagine

Immagine





  • Advertisement

Torna a “Open Space”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti