Fuji professional 400

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Fuji professional 400

Messaggioda paolob74 » 29/07/2013, 22:29

Ciao a tutti...

Vorrei provare una alternativa alla Tmax 400, qualcuno conosce la Fuji professional 400?

Opinioni, consigli di sviluppo... Ecc...



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Fuji professional 400

Messaggioda Silverprint » 30/07/2013, 1:10

Ciao Paolo,

Dici la Neopan 400?

Mi pare che ormai ci sia solo in 35 mm :( . A me piaceva tanto.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
paolob74
guru
Messaggi: 820
Iscritto il: 30/05/2010, 10:48
Reputation:

Re: Fuji professional 400

Messaggioda paolob74 » 30/07/2013, 7:30

Si esatto...

In rete trovo poco, avranno speso meno della kodak per la comunicazione!

Ne ho prese 5, uso il neofin?



Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: Fuji professional 400

Messaggioda joeanty » 30/07/2013, 9:31

Sinceramente non saprei cosa suggerirti...

Vista l'attuale tendenza di FujiFilm ad abbandonare il settore pellicole, personalmente ho deciso di abbandonare Fuji in favore dei produttori che ancora ci credono (come Ilford, Adox, Foma e anche Kodak).

Una 400 ISO con grana tabulare, anche se è decisamente diversa dalla Neopan, potrebbe essere la Delta 400 di Ilford.

Se invece ti va bene la grana tradizionale, ci sono le HP5+ di Ilford, le Tri-X di Kodak, le RPX 400 di Rollei, le 400 ISO della Kentmere, le Fomapan 400 della Foma.


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Fuji professional 400

Messaggioda Silverprint » 30/07/2013, 12:31

paolob74 ha scritto:... uso il neofin?


Io usavo lo Studional 1+30, mi pareva decisamente una bella coppia.
Se non ricordo male (non ho dati sotto mano) il tempo per N dovrebbe essere sugli 8'.

La resa era piuttosto personale, un po' simil Acros come andamento della curva, forse leggermente più ripida sui toni medi. Direi non emulabile con altro, se non forse con la sempre compianta Agfa Apx che comunque ha la grana più grossa.

Se ne trovi una piccola scorta vale la pena.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite