chonon cm-5

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Samahel_sg
appassionato
Messaggi: 7
Iscritto il: 11/08/2013, 18:48
Reputation:

chonon cm-5

Messaggioda Samahel_sg » 12/08/2013, 22:45

buona sera analogici!
avrei bisogno di qualche consiglio e parere.
questa sera entrando in un negozio dell'usato ho trovato per caso una vecchia chinon cm-5. sembra funzionante.
vorrei avere da voi qualche informazione su questa reflex. innanzi tutto non ho mai usato questo tipo di fotocamera. le uniche reflex che ho maneggiato (tanto per gioco) erano digitali, quindi vorrei avere dei consigli su come usarla, cosa controllare per capire se è davvero funzionante, cosa si può fare e cosa no.
vi sarei davvero molto grato e riconoscente se poteste aiutarmi, grazie. ^_^

p.s.: la signora del negozio all'inizio voleva darmela a 20 € ma quando ha capito che sembravo davvero interessato stava già salendo a 30... consigli per farmela passare a 20? XD



Advertisement
Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: chonon cm-5

Messaggioda joeanty » 13/08/2013, 0:54

A parte che è equipaggiata con la baionetta Pentax K ed alimentata con pile LR44 (senza le quali NON scatta), non so altro su questa macchina, ma per 20 euro immagino che lo sfizio di provarla te lo puoi togliere ;-)


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Avatar utente
photopithecus
esperto
Messaggi: 239
Iscritto il: 17/07/2013, 11:33
Reputation:
Località: tra Montemurlo (PO) e Campagnano (RM)
Contatta:

Re: chonon cm-5

Messaggioda photopithecus » 13/08/2013, 13:27

Qui trovi il manuale in pdf http://www.butkus.org/chinon/chinon/cm-5/cm-5.htm

Un mio amico usa le Chinon da 30 anni e si è sempre trovato bene senza doverle mai riparare. Alcune volte l'ho avute in mano e fanno egregiamente quello che devono fare :)
Per 20 eurilli la prenderei se vuoi provare la pellicola, a meno non c'è verso, e come gia stato detto puoi montarci le ottiche Pentax, con pochi euri trovi il classici 28/2.8 - 50/1.7 - 135/3.5 della serie M.
Certo solo se funzionante...dai un'occhiata al manuale così sai meglio cosa controllare, se hai la possibilità provala con un'ottica montata, poi esposimetro, tempi...e sull'usato è d'obbligo, per un negoziante, fornire una garanzia in caso di malfunzionamento.



Avatar utente
Samahel_sg
appassionato
Messaggi: 7
Iscritto il: 11/08/2013, 18:48
Reputation:

Re: chonon cm-5

Messaggioda Samahel_sg » 13/08/2013, 14:39

io ho una yashica mg 1... la usa senza batteria. la chinon non funziona senza batteria? o_O



Advertisement
Avatar utente
Esaurito
esperto
Messaggi: 175
Iscritto il: 20/03/2013, 21:26
Reputation:
Località: Caltanissetta/Palermo

Re: chonon cm-5

Messaggioda Esaurito » 13/08/2013, 15:07

Comunque basta dire alla signora che a 20 la prendi, oltre no. Già vendono poco, se cambiano il prezzo in base all'interesse venderanno ancora meno ed è giusto, in questi casi, che sia così ;)



Avatar utente
photopithecus
esperto
Messaggi: 239
Iscritto il: 17/07/2013, 11:33
Reputation:
Località: tra Montemurlo (PO) e Campagnano (RM)
Contatta:

Re: chonon cm-5

Messaggioda photopithecus » 13/08/2013, 15:26

Senza batteria non funziona...e comunque le trovi dappertutto a 1-2 euro e durano un bel po una volta inserite.
Se vuoi provare la reflex con le ottiche intercambiabili è una buona occasione, altrimenti vai con la Yashica...questo devi deciderlo te :)



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4341
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: chonon cm-5

Messaggioda graic » 14/08/2013, 7:39

La chinon CM-5 è una reflex full-featured (almeno così si sarebbe detto nel 1980) cioè non le manca niente, la meccanica è super sicura (come del resto tutte le chinon, l'otturatore è il classico seiko a tendina metallica verticale che è stato prodotto e usato in milioni di esemplari senza dare problemi. Funziona solo con le batterie dentro ma in cambio le batterie sono le comunissime LR44 che si trovano dovunquque a basso costo, vi è anche un piccolo ripostiglio nell'impugnatura per tenere le batterie di scorta. L'attacco è a baionetta K per cui esistono in giro innumerevoli ottiche intercambiabili che vanno dalla ciofeca all'eccelso. Non hai detto che obiettivo monta ma sia il modello con apertura 1.7 che quello più nobile 1.4 erano ottimi e (non me ne voglia qualcuno che li citava prima) non hanno nulla da invidiare ai Pentax dello stesso periodo. Ha un mirino ottimo e luminoso, e un sistema di messa a punto dell'esposizione coi tre led (a semaforo) che trovo comodissimo.
In definitiva 20 Euri sono da spendere di corsa, in dipendenza dell'obiettivo pure i 30.
Se la prendi qui c'è il manuale
http://www.butkus.org/chinon/chinon/cm-5/cm-5.htm


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
photopithecus
esperto
Messaggi: 239
Iscritto il: 17/07/2013, 11:33
Reputation:
Località: tra Montemurlo (PO) e Campagnano (RM)
Contatta:

Re: chonon cm-5

Messaggioda photopithecus » 14/08/2013, 12:59

Certo anche gli obiettivi originali Chinon vanno benissimo. Tra l'altro il sistema del mio amico era corredato da tutte ottiche Chinon, e le dia che ci faceva vedere non sfiguravano davanti alle ottiche più blasonate.
Lascerei stare le altre ottiche universali che spesso non eran un granchè (vivitar & tutta una miriade di marche).
Resterei sulle originali o sulle Pentax...poi personalmente, dato che sull'usato le ottiche del corredo classico Chinon e Pentax hanno più o meno lo stesso prezzo (guardando in rete), a parità di prezzo sceglierei le Pentax.





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite