Leica IIIb

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Tomash
guru
Messaggi: 445
Iscritto il: 21/04/2010, 22:02
Reputation:
Località: Bologna

Re: Leica IIIb

Messaggioda Tomash » 30/08/2013, 11:29

Non leggo la matricola, ma direi che si tratta di un esemplare prebellico, adatto quindi alla prebellica IIIb.
Dovrei vederlo dal vivo per esprimere un giudizio, impossibile capire da una foto se le lenti sono limpide e prive di graffi e funghi.



Advertisement
Avatar utente
faber74
esperto
Messaggi: 166
Iscritto il: 14/08/2013, 7:46
Reputation:

Re: Leica IIIb

Messaggioda faber74 » 30/08/2013, 11:34

Il venditore mi dice che ha un po' di graffi... meccanicamente è a posto!

Fabrizio



Avatar utente
faber74
esperto
Messaggi: 166
Iscritto il: 14/08/2013, 7:46
Reputation:

Re: Leica IIIb

Messaggioda faber74 » 30/08/2013, 23:25

Il dilemma si infittisce: un elmar graffiato ma pulito a circa 50 euro o un summar in buone condizioni a 130?
Voi che fareste?

Fabrizio



utente04

Re: Leica IIIb

Messaggioda utente04 » 31/08/2013, 0:45

E' tutto così generico, come si fa a dare un consiglio serio?
Cosa vuol dire : "un elmar graffiato ma pulito" ?
Un graffio , due graffi, otto graffi, un reticolo di graffi? e poi che graffi? superficiali? profondi? al centro? sui bordi? dappertutto? sulla lente posteriore? su quella anteriore?
Insomma io farei fatica a esprimere un 'idea in proposito con così pochi elementi.
In linea generale rifuggo dalle lenti graffiate, ma ovviamente dipende anche dalla lente e dal/dai graffio/i



Advertisement
Avatar utente
faber74
esperto
Messaggi: 166
Iscritto il: 14/08/2013, 7:46
Reputation:

Re: Leica IIIb

Messaggioda faber74 » 31/08/2013, 4:26

Scusami, tento di essere più chiaro (per quanto possibile a distanza). L'elmar ha diversi segni da pulizia sulla lente anteriore, mentre è ok all'interno e sulla lente posteriore. Il venditore dice che può fare, forse, foto discrete, ma credo sia da provare con un rullino...

Fabrizio



Avatar utente
Elmar Lang
superstar
Messaggi: 2867
Iscritto il: 28/08/2012, 16:11
Reputation:
Località: Trentino A-A

Re: Leica IIIb

Messaggioda Elmar Lang » 31/08/2013, 9:33

Credo che in questi casi si debba poter provare un'ottica prima di acquistarla.

A meno di avere la possibilità di esaminarla direttamente e quindi decidere da noi stessi circa lo stato di conservazione.


"Evitate il tono troppo aspro e duro, usato dalla maggior parte di coloro che debbono nascondere la loro scarsa capacità".
(Erwin Rommel)

Avatar utente
faber74
esperto
Messaggi: 166
Iscritto il: 14/08/2013, 7:46
Reputation:

Re: Leica IIIb

Messaggioda faber74 » 31/08/2013, 10:02

Chiederò se mi danno la possibilità di scattare un rullino di prova...

Fabrizio



Avatar utente
Saio_dantes
esperto
Messaggi: 249
Iscritto il: 08/02/2012, 15:35
Reputation:

Re: Leica IIIb

Messaggioda Saio_dantes » 03/09/2013, 23:10

io avrei trovato un buon elmar 50 3.5 numeri rossi del '52 dalle mie parti ma ha qualche puntino di muffa all'interno e un pò di olio sulle lamelle del diaframma. il venditore m'ha garantito che lo fa ripulire da un noto fotoriparatore di zona e me lo fa provare, secondo voi è il caso di portare avanti la trattativa oppure una volta aperto l'obiettivo si rischia di comprometterlo?



Avatar utente
ilpellicolaro
esperto
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/07/2012, 23:37
Reputation:
Località: Milano

Re: Leica IIIb

Messaggioda ilpellicolaro » 03/09/2013, 23:18

Se il riparatore è esperto che problema ce?



Avatar utente
faber74
esperto
Messaggi: 166
Iscritto il: 14/08/2013, 7:46
Reputation:

Re: Leica IIIb

Messaggioda faber74 » 04/09/2013, 8:27

Non fucilatemi... c'è qualche alternativa economica al paraluce Leica Fison?

Fabrizio





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti