negativo macchiato

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

luca_dega
superstar
Messaggi: 1506
Iscritto il: 17/11/2011, 13:34
Reputation:

negativo macchiato

Messaggioda luca_dega » 08/09/2013, 14:09

se ne sarà già parlato, forse che si forse che no. Io ho cercato ma non ho trovato. Perlomeno non per questo:
ho tirato fuori uno dei miei raccoglitori con i negativi ed ho trovato una striscia sui quali ci sono varie macchiette tipo ruggine.
Non mi è mai capitato....e direi che di quel rullino ci sono solo su quella striscia li !! Lavati male ? E' fissaggio ? O sono stati oggetto di contaminazioni di qualche tipo in un qualche momento della loro vita ? (...solo quella striscia in tutto il rullino mi puzza...)
O messi nella plastichina ancora non perfettamente asciutti !?! (non uso pergamini ma buste perfettamente trasparenti, comode ma molto "plasticose")...

....Che figura...

trattasi di un Tmax400 35mm sviluppato in Studional, se non ricordo male con agitazione continua (Jobo). A fine processo, direi che se ci fossero state quelle macchie me ne sarei accorto. Forse.
le macchie sono ovviamente random sia come forma e dimensione che come posizione e sono molto "nette", direi SULL' emulsione più che NELL' emulsione... o forse entrambe :wall:
se serve vedo di fare una foto ai negativi :(
:(( ...riesco a levarle ?



Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11625
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: negativo macchiato

Messaggioda Silverprint » 08/09/2013, 14:21

Ciao Luca, :(

Color ruggine sa proprio di zolfo... :ymdevil:
Insomma sono stati lavati male oppure sono stati contaminati di fissaggio dopo. Anche l'uso di fissaggio molto usato può rendere difficile e poco efficace il lavaggio successivo, ma in quei casi più che a macchie l'ingiallimento tende ad essere piuttosto diffuso.

Credo che l'unico tentativo di salvataggio possibile sia virarli seppia, ma forse qualcun altro ha altre idee.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
zone-seven
guru
Messaggi: 700
Iscritto il: 18/02/2012, 22:16
Reputation:
Località: italia

Re: negativo macchiato

Messaggioda zone-seven » 08/09/2013, 16:56

Secondo me puoi provare a rifare i processi a partire dall'arresto (imho meglio se fatto con acetico).
Giusto per tentare di essere ottimisti, magari vanno via...

Io ci ho avuto lo stesso problema un paio di volte con quei portanegativi, le macchie sono venute via con il laavaggio...ma poi sono passato ai pergamini.


viviamo in un mondo dove il sapone per i piatti è fatto con vero succo di limone, la limonata con aromi artificiali.
Enzo



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti