Carta baritata

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 383
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

Carta baritata

Messaggioda Maucas69 » 24/09/2013, 22:24

Ciao a tutti. Come fate a far asciugare le foto con la baritata senza ritrovarsele ondulate?? O bisogna farsele.....stirare insieme alla biancheria?? :wall:


Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))

Advertisement
Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1150
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: Carta baritata

Messaggioda guarrellam » 24/09/2013, 22:30

Ciao,azzarderei dicendo che non esistono carte piane,più o meno si curvano tutte.
1)Tolgo l'acqua eccessiva con un tergicristallo
2)Le lascio attaccate per un po ad una superficie liscia
3)Ancora umide le stendo sulla zanzariera
4)Se fattibile,le rifilo un pò e le lascio sotto pile di libri

Ricordati di trattare bene la carta,quando la maneggi.


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4695
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Carta baritata

Messaggioda impressionando » 24/09/2013, 23:05

La maggior parte delle pieghe le crei durante il trattamento a carta bagnata. Se impari a trattare la carta con delicatezza e nel giusto modo avrai molti meno problemi in asciugatura.

Comunque io ho sempre usato un metodo che non m'ha mai tradito. Lo puoi trovare facilmente in rete.... l'ho descritto un po' ovunque.
I più bravi usano le zanzariere..... E' anche più comodo perchè le lasci asciugare senza aiuti di sorta. Con le zanzariere però non sono mai arrivato a risultati perfetti.

Le mie escono così:
Allegati
5419745222_86ef4c0c69_b.jpg
5419745090_221b50c6cd_b.jpg
5419744912_69fb51bce7_b.jpg
5419744788_f7870db2cd_b.jpg
5419744634_512a5306d1_b.jpg
5419744482_c3624d4953_b.jpg
5419141949_cf17e3cf01_b.jpg
5419140813_b12fc85f58_b.jpg



Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 383
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

Re: Carta baritata

Messaggioda Maucas69 » 25/09/2013, 0:25

Grazie!
@
Avatar utente
paolo
: ho cercato un po' ,ho imparato altre cose (il doppio fissaggio,io non lo faccio. E' grave??) ,ma non ho trovato il tuo metodo per l'asciugatura...
Se la cosa non ti secca,potresti linkarmi il 3D ? Grazie anticipate.
Cmq ho visto che intanto ,la stampa,va trattata coi "guanti". Eviterò ,in futuro,gli errori di affondarla con le pinze e di scuoterla tra un bagno e l'altro. Grazie.


Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))

Advertisement

Avatar utente
Maucas69
guru
Messaggi: 383
Iscritto il: 05/04/2012, 18:53
Reputation:
Località: Cosenza/Napoli

Re: Carta baritata

Messaggioda Maucas69 » 25/09/2013, 12:47

Grazie. E complimenti per le tue stampe.


Chi guarda una mia fotografia sta guardando i miei pensieri.(Mimmo Iodice)
Un negativo e' per sempre. (Kodak?! :-))



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti