Kiev 88

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Kiev 88

Messaggioda roby02091987 » 10/10/2013, 17:19

ilpellicolaro ha scritto:Dimenticavo...il magazzino potrebbe filtrare,in quel caso dovresti ordinare un kit su ebay e sostituire le guarnizioni (cosa abbastanza facile) :)


Eh infatti, prima di caricare il rullo ho fatto un controllo:
Ho montato un magazzino, tolto l'obiettivo, rimosso il volet e tenuto aperto l'otturatore con bulb. Poi, ho passato una torcia led (appiccicata la corpo macchina) lungo la fessura di giuntura tra magazzino e corpo e sulla fessura del volet, guardando dalla baionetta.

Risultato: un magazzino ha lasciato trafilare un filo di luce quando ho puntato la torcia sulla feritoia del volet, l'altro è stato perfetto. Ho rifatto il test con un laser rosso da 100mw (per avere una fonte di luce concentrata e più forte della torcia) e il risultato è stato identico: uno trafila, l'altro no.

Ora, ho già visto che ci sono le guarnizioni hasselblad su ebay, alla modica cifra di 8,50€ l'una (incluse le SS penso si arrivi a 10€). È un prezzo giusto, oppure se cerco riesco a spendere meno? (se vale la pena... se la diffrenza è 1-2€, prendo da quello che è pure italiano)



Advertisement
Avatar utente
ilpellicolaro
esperto
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/07/2012, 23:37
Reputation:
Località: Milano

Re: Kiev 88

Messaggioda ilpellicolaro » 10/10/2013, 18:02

Per i prezzi non saprei,ma eccoti un video dove è spiegato tutto perfettamente in italiano
http://www.youtube.com/watch?v=L25IFVf7apw



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Kiev 88

Messaggioda roby02091987 » 10/10/2013, 18:29

Ottimo, grazie per il suggerimento ;) .

Come guarnizioni ho preso quelli lì e bon, almeno appena arriva posso utilizzare anche il secondo magazzino.



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Kiev 88

Messaggioda roby02091987 » 11/10/2013, 14:12

Fatto fuori il primo rullo :D .

Si è comportata benissimo. I fotogrammi erano tutti spaziati giusti, almeno, presuppongo, dato che dopo ogni caricamento c'era sempre il numero corrispondente visibile dalla finestra posteriore (anche se non sempre era ben centrato... fa nulla o ho fatto bene a metterlo ben al centro?)

Ho fatto uno scatto ad 1/8 di secondo e... l'ha fatto al tempo giusto! :D

Per ora null'altro da segnalare, ho provato un po' tutti i tempi, non vedo l'ora di scoprire cosa è uscito fuori. Stanotte metto in tank e domani sviluppo.



Advertisement
Avatar utente
ilpellicolaro
esperto
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/07/2012, 23:37
Reputation:
Località: Milano

Re: Kiev 88

Messaggioda ilpellicolaro » 11/10/2013, 15:55

Anche la mia non distanzia perfettamente ma non ho comunque mai avuto fotogrammi attaccati. Da qualche parte avevo letto che era dovuto al maggiore spessore delle pellicole moderne.

Poi facci sapere che ne esce :)



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Kiev 88

Messaggioda roby02091987 » 13/10/2013, 11:54

Sviluppato!!

Allora... da dove comincio.

I fotogrammi ai tempi "lenti" sono venuti tutti bene...

Ai tempi più veloci, un fotogramma è esposto parzialmente.
È il terzo del rullo, primo ad essere fatto tempi rapidi: scattato ad 1/500, è stato esposto solo per circa 3/4 della larghezza. I successivi (uno a 1/250, l'altro a 1/500) sono esposti completamente.

La spaziatura tra i fotogrammi è perfetta (un po' abbondante imho, se la riducevano potevano uscire 13 scatti da un rullo 120) e non ci sono infiltrazioni di luce.

Ma c'è un'altro problema, ora... sembra che la macchina soffra di front/back focus.
L'ho notato dagli scatti fatti a diaframma spalancato: sono completamente fuori fuoco, e di un be tocco (si nota solo guardando il negativo).
Escludo un mio errore: ero su cavalletto, soggetto statico che più statico non si più (la valvola di apertura di una chiusa, ad esempio), ho focheggiato con mirino a pozzetto, stigmometro e lentino. Potrei aver steccato di qualche mm avanti o indietro, ma qui si vede benissimo dal negativo che lo scatto è completamente fuori fuoco.

Ho anche provato a mettere un pezzo di nastro adesivo "magic tape" sul forellino del magazzino, per simulare il piano pellicola (funziona, già provato con le zorki :D ) e si vede che, se l'immagine è a fuoco dal mirino, sulla "pellicola" risulta completamente sfocata.

Ora, come faccio a correggere questo (spero ultimo) problema?

Ah, a parte questo devo dire che scattare con questa macchina mi piace tantissimo, ho già caricato un altro rullo nel magazzino "buono" :D .



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Kiev 88

Messaggioda roby02091987 » 13/10/2013, 14:00

mhh.. potrei aver risolto.

Potrebbe essere che lo schermino di messa a fuoco (quello con lo stigmometro, micrioprismi) e quello con le linee guida per la regola dei terzi (un vetro normale... credo) siano stati montati in ordine inverso?

Prima l'ordine era, partendo dallo specchio e arrivando all'osservatore: vetro con stigmometro -> distanziale -> vetro con linee guida.

Ora ho invertito il vetro con stigmometro con quello con le linee guida e sembra che la messa a fuoco sia coerente... però ora ho il vetrino con stigmometro a diretto contatto con l'ambiente esterno.



Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Kiev 88

Messaggioda ->KappA<- » 13/10/2013, 19:45

Non ho capito...il tuo vetro di maf è composto da più parti?
Quando ho smontato il mio per rifare le guarnizioni non ho fatto molto caso, ma mi è parso un pezzo unico con i riferimenti incisi sul vetro. :-?

Hai un problema di scorrimento delle tendine, che potrebbe (molto condizionale) essere causato da una lunga inattività, oppure potrebbe essere un problema concreto che si aggraverà in futuro.
I fotogrammi sono esposti uniformemente (sarebbe auspicabile fare una prova in questo senso su uno sfondo uniforme e uniformemente illuminato)?



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Kiev 88

Messaggioda roby02091987 » 14/10/2013, 10:27

->KappA<- ha scritto:Non ho capito...il tuo vetro di maf è composto da più parti?
Quando ho smontato il mio per rifare le guarnizioni non ho fatto molto caso, ma mi è parso un pezzo unico con i riferimenti incisi sul vetro. :-?

Hai un problema di scorrimento delle tendine, che potrebbe (molto condizionale) essere causato da una lunga inattività, oppure potrebbe essere un problema concreto che si aggraverà in futuro.
I fotogrammi sono esposti uniformemente (sarebbe auspicabile fare una prova in questo senso su uno sfondo uniforme e uniformemente illuminato)?


Si, per la precisione da tre pezzi, questi:

http://i.imgur.com/mrQ5ZKB.jpg

Non c'è altro (nè intelaiatura nè niente) a parte le viti che bloccano il tutto.

Da sinistra a destra, c'e: vetro smerigliato con stigmometro e microprismi, distanziale in plastica, vetro credo normale con riferimenti per la regola dei terzi.

Potrebbe essere l'inattività, non ho idea da quanti anni sia ferma.

Molte foto che ho fatto, comprendevano un pezzo di cielo "uniforme". Quelle ai tempi lenti sono uniformemente esposte, non noto differenze di densità ad occhio.
Quelle che ai tempi rapidi sono esposte tutte... non sembrano avere differenze di densità a guardare il cielo... almeno, io non le noto.

vngncl61 ha scritto:Forse, anzi di sicuro, ho inteso male, lo scotch magic non va messo sul foro del magazzino, ma su quello del pressapellicola.
Riguardo lo schermo di maf, quelli che ho visti io erano tutti lisci, senza reticolo, e composti da un pezzo unico.
Un metodo semplice per verificare se il problema sia dovuto allo specchio, non a 45°, consiste nell'inquadrare una mira ottica, o simile, alla minima distanza di maf dell'obiettivo, piano pellicola e mira DEVONO essere perfettamente paralleli, se lo specchio è a 45° la mira sullo schermo di maf sarà perfettamente a fuoco sia in basso che in alto, se non si riesce a metterla a fuoco su tutto lo schermo lo specchio è sfasato.
Il tutto vale SOLO se lo schermo è correttamente posizionato, cioè ortogonale al piano pellicola.

:-*


Lo scotch l'ho messo sulla plastica nera sotto al volet, dove passa la pellicola, il corrispondenza del foro (per riuscire a vederci qualcosa). Dovrebbe essere suppergiù sullo stesso piano della pellicola. Ho anche messo un ritaglio della carta nera del primo rullino a fare da spessore per avvicinarmi il più possibile al "vero" piano pellicola.

Ho fatto la prova e non sembrerebbero esserci problemi allo specchio...



Avatar utente
->KappA<-
guru
Messaggi: 368
Iscritto il: 05/04/2012, 17:43
Reputation:

Re: Kiev 88

Messaggioda ->KappA<- » 14/10/2013, 23:13

Non ha una cornice metallica attorno? :-?





  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti