anello m42 su yashica e relative ottiche

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
foto apprendista
guru
Messaggi: 614
Iscritto il: 27/11/2011, 14:47
Reputation:
Località: Trieste

anello m42 su yashica e relative ottiche

Messaggioda foto apprendista » 31/10/2013, 22:28

ciao a tutti,ho letto un pò in rete e mi pare di capire che su corpo yashica (fx-3 in questo caso) è possibile montare le ottiche m42 senza problemi,confermate? si perde qualche funzione? ne vale la pena? ottiche m42 poca spesa tanta resa?
grazie


Antonio Conti

Advertisement
Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: anello m42 su yashica e relative ottiche

Messaggioda joeanty » 01/11/2013, 9:11

Visto che l'innesto Y/C e quello M42 hanno lo stesso tiraggio e che devi prevedere lo spessore dell'anello adattatore, le ottiche M42 su corpi C/Y perdono la messa a a fuoco all'infinito (difetto di solito tanto più evidente quanto più è corta la focale, tanto da rendere praticamente inservibili le lenti normali e grandangolari).

Le ottiche M42 con buona resa costano meno delle Carl Zeiss AE o MM (con rivestimento antiriflesso T*), ma sono anche meno performanti.
Sulla fascia media, le ML e le MC costano quanto le qalitativamente equivalenti M42 (penso ad un paragone con le varie serie Takumar, ad esempio).
Se cerchi lenti di scarsa qualità a poco prezzo, nel sistema M42 ne trovi a iosa, ma ne vale la pena?


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Avatar utente
foto apprendista
guru
Messaggi: 614
Iscritto il: 27/11/2011, 14:47
Reputation:
Località: Trieste

Re: anello m42 su yashica e relative ottiche

Messaggioda foto apprendista » 01/11/2013, 9:50

me lo son chiesto perché appunto essendo m42 un parco ottico vasto si potrebbero trovare lenti discrete a prezzi bassi rispetto a contax/zeiss che costicchiano
spendere pochi euro per un anello ne può valere la pena

riguardo alla perdita fuoco su infinito qua mi dice che la mantiene....
http://www.adrianololli.com/articolo.asp?ID=2436


Antonio Conti

Avatar utente
foto apprendista
guru
Messaggi: 614
Iscritto il: 27/11/2011, 14:47
Reputation:
Località: Trieste

Re: anello m42 su yashica e relative ottiche

Messaggioda foto apprendista » 01/11/2013, 12:15

vngncl61 ha scritto:Gli adattatori da M42x1 a C/Y mantengono la maf anche ad infinito, lo stesso vale vale da M42 a PK, da M42 a Praktica B, e da M 42 a Fuij baionetta, e per diversi altri innesti.
Moltissime ottiche a vite, specialmente le Takumar smc , le Fuji ebc, ed alcune CZJ, sono di alta qualità.
Ultimamente una delle attività preferite di molti frequentatori di questo forum è quella di sparare caxxate, su qualsiasi argomento, specialmente su quelli di cui si nulla, servirà a fare numero sotto l'avatar, nella speranza di veder aumentati i "punti qualità"? :-?


quindi con l'anello in questione vado tranquillo,sarà il prossimo acquisto


Antonio Conti

Advertisement
Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: anello m42 su yashica e relative ottiche

Messaggioda joeanty » 01/11/2013, 19:07

vngncl61 ha scritto:Ultimamente una delle attività preferite di molti frequentatori di questo forum è quella di sparare caxxate, su qualsiasi argomento, specialmente su quelli di cui si nulla, servirà a fare numero sotto l'avatar, nella speranza di veder aumentati i "punti qualità"? :-?


Puoi sempre abbassarmi il numeretto con un punteggio negativo.

Io sapevo che il tiraggio delle M42 era 45,5mm, come quello delle C/Y.


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Avatar utente
andreab
esperto
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/09/2012, 22:23
Reputation:

Re: anello m42 su yashica e relative ottiche

Messaggioda andreab » 01/11/2013, 20:12

se il buco dell'attacco a baionetta e' abbastanza largo ci si infila un anello riduttore (con la filettatura all'interno) senza aggiungere alcuno spessore. Cosi' sono fatti gli anelli da M42 a Pentax K e, da quello che dice nicola, anche quelli da M42 a C/Y. Un po' scomodo e pericoloso e' lo sgancio perche' il blocco deve essere liberato con una punta o un piccolo cacciavite.

Un saluto.



Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: anello m42 su yashica e relative ottiche

Messaggioda roby02091987 » 11/11/2013, 11:15

Ecco, se vuoi qualche traccia su lenti m42 molto economiche ma comunque decenti, nel mio piccolo ti consiglio di provare:

helios 44 (58 f/2 biotar): un classico che si porta a casa con 20€, ha una buona resa e un bellissimo (ma va a gusti, io lo adoro) sfocato "swirl".
jupiter 37A (135 f/3.5): copia russa dello zeiss 135 f/3.5... lo zeiss sarà migliore (mai provato, ipotizzo), però anche questo si difende davvero bene. Lo porti a casa con 50-60€ se la memoria non mi inganna.
mir 1b (37 f/2.8): mai provato personalmente, ma dai risultati che vedo non sembra affatto male (40-50€, se non ricordo male).

In ultimo, se vuoi divertiti senza alcuna pretesa, c'è il minuscolo industar 50-2 (ocio a prendere la versione m42), un onestissimo e ridicolmente compatto 50 f/3.5 schema tessar (o di stretta derivazione, comunque 4 lenti in 3 gruppi) dalla resa che non ti aspetteresti mai. 15-20€ circa ed è tuo.

Certo, se vuoi ottima qualità devi puntare ad altro e spendere di più... ma per il prezzo che si riesce a spuntare, secondo me queste sono ottime lenti.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4525
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: anello m42 su yashica e relative ottiche

Messaggioda graic » 11/11/2013, 17:38

roby02091987 ha scritto:Ecco, se vuoi qualche traccia su lenti m42 molto economiche ma comunque decenti, nel mio piccolo ti consiglio di provare:

helios 44 (58 f/2 biotar): un classico che si porta a casa con 20€, ha una buona resa e un bellissimo (ma va a gusti, io lo adoro) sfocato "swirl".
jupiter 37A (135 f/3.5): copia russa dello zeiss 135 f/3.5... lo zeiss sarà migliore (mai provato, ipotizzo), però anche questo si difende davvero bene. Lo porti a casa con 50-60€ se la memoria non mi inganna.
mir 1b (37 f/2.8): mai provato personalmente, ma dai risultati che vedo non sembra affatto male (40-50€, se non ricordo male).

In ultimo, se vuoi divertiti senza alcuna pretesa, c'è il minuscolo industar 50-2 (ocio a prendere la versione m42), un onestissimo e ridicolmente compatto 50 f/3.5 schema tessar (o di stretta derivazione, comunque 4 lenti in 3 gruppi) dalla resa che non ti aspetteresti mai. 15-20€ circa ed è tuo.

Certo, se vuoi ottima qualità devi puntare ad altro e spendere di più... ma per il prezzo che si riesce a spuntare, secondo me queste sono ottime lenti.


Comunque sia, con i prezzi correnti è preferibile usare le ottiche yashica degli esempi fatti solo il MIR 1b può rivaleggiare con ottiche della stessa lunghezza yashica, se uno ha delle lenti M42 e le vuole usare, si usano benissimo perdendo diaframma automatico e misurazione a tutta aperura, ma comperarle mi sembra onestamente stupido. Se poi uno pensa a qualche lente eccezionale allora ci può stare l'adattamento ma a quel punto sale il costo e occorre confrontare.
Io l'unica cosa che ci ho adattato sulla yashica sono un flektogon 4/20 perchè il 21 yashica, trovandolo, costa un'enormità ed il sonnar 2.8 180mm perchè la versione C/Y della carl zeiss costa due enormità


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: anello m42 su yashica e relative ottiche

Messaggioda roby02091987 » 12/11/2013, 9:51

graic ha scritto:
roby02091987 ha scritto:Ecco, se vuoi qualche traccia su lenti m42 molto economiche ma comunque decenti, nel mio piccolo ti consiglio di provare:

helios 44 (58 f/2 biotar): un classico che si porta a casa con 20€, ha una buona resa e un bellissimo (ma va a gusti, io lo adoro) sfocato "swirl".
jupiter 37A (135 f/3.5): copia russa dello zeiss 135 f/3.5... lo zeiss sarà migliore (mai provato, ipotizzo), però anche questo si difende davvero bene. Lo porti a casa con 50-60€ se la memoria non mi inganna.
mir 1b (37 f/2.8): mai provato personalmente, ma dai risultati che vedo non sembra affatto male (40-50€, se non ricordo male).

In ultimo, se vuoi divertiti senza alcuna pretesa, c'è il minuscolo industar 50-2 (ocio a prendere la versione m42), un onestissimo e ridicolmente compatto 50 f/3.5 schema tessar (o di stretta derivazione, comunque 4 lenti in 3 gruppi) dalla resa che non ti aspetteresti mai. 15-20€ circa ed è tuo.

Certo, se vuoi ottima qualità devi puntare ad altro e spendere di più... ma per il prezzo che si riesce a spuntare, secondo me queste sono ottime lenti.


Comunque sia, con i prezzi correnti è preferibile usare le ottiche yashica degli esempi fatti solo il MIR 1b può rivaleggiare con ottiche della stessa lunghezza yashica, se uno ha delle lenti M42 e le vuole usare, si usano benissimo perdendo diaframma automatico e misurazione a tutta aperura, ma comperarle mi sembra onestamente stupido. Se poi uno pensa a qualche lente eccezionale allora ci può stare l'adattamento ma a quel punto sale il costo e occorre confrontare.
Io l'unica cosa che ci ho adattato sulla yashica sono un flektogon 4/20 perchè il 21 yashica, trovandolo, costa un'enormità ed il sonnar 2.8 180mm perchè la versione C/Y della carl zeiss costa due enormità


Le ottiche yashica MF non le conosco per nulla.

Comunque concordo, se ad un prezzo simile si porta a casa un vetro originale (magari pure migliore degli m42), meglio andare sul vetro originale.



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4525
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: anello m42 su yashica e relative ottiche

Messaggioda graic » 12/11/2013, 13:48

Le ottiche yashica della serie LM sono di ottima qualità, non altrettanto si può dire della serie DSB, per un'informazione capillare sul punto si può leggere l'articolo di Giardiello su Nadir
http://www.nadir.it/ob-fot/YASHICA_LENS.htm
Io non posso confermare tutto in quanto non ho provato tutte le lenti ma posso confermare per esempio che il 50 1.9c è senzaltro scadente mentre il 50 1.7 produce risultati scarsamente distinguibili dal fratello di alto "lignaggio" planar della stessa lunghezza e luminosità, che lo zoom F:4 80/200 è il miglior zoom di quel range di focali che ho provato (non ho provato il vario sonnar ma anche in questo caso c'è l'identità di lunghezze, apertura ed aspetto esteriore che mi fa ben sperare), ancora eccezionali sono i macro 55 f:8 e il 100 f:4 (di quest'ultimo non ho il bellows ma ho la versione in montatura fissa con flash anulare Medical DX) Il 21, come vedete ha una review non viene descritto come eccezionale, si trova in giro con quotazioni da capogiro.

Come ultima informazione sulle ottiche yashica, anche se in questo contesto non c'entra per niente, posseggo quasi tutte le ottiche del (haimè defunto) sistema Yashica AF e debbo dire che anche loro si difendono benissimo (ottimo il 24). hanno l'unico difetto di essere compatibili solo con i corpi yashica AF


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.



  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite