Valutazione corredo

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatore: isos1977

Avatar utente
JacopoCh
esperto
Messaggi: 144
Iscritto il: 10/11/2011, 10:17
Reputation:
Località: Nettuno (RM)

Re: Valutazione corredo

Messaggioda JacopoCh » 30/12/2013, 11:03

Ok, ho fatto bingo...



Advertisement
Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: Valutazione corredo

Messaggioda joeanty » 30/12/2013, 11:09

Per prima cosa preciso che in un'ottica cerco l'incisività, in seconda battuta l'assenza di distorsioni ed in terza la resistenza al controluce, quindi i miei giudizi rispecchiano la vicinanza al comportamento "desiderato" che un obiettivo ha rispetto al mio metro di giudizio.
L'incisività la valuto fondamentalmente scattando con il digitale, poiché non stampo tantissimo e le scansioni non sono molto attendibili per valutare la resa dell'obiettivo.
Inoltre, a parte gli ultimi mesi in cui sto sperimentando il colore, scatto quasi esclusivamente in B/N, quindi non saprei dire nulla di sensato sulla fedeltà di riproduzione del colore o sulle aberrazioni cromatiche.

Il Nikkor 20mm f/4 è un bel gioiellino, anche difficile da trovare. L'ho provato grazie ad un mio amico fotografo di architettura di vecchia data e l'unica cosa negativa che ho potuto notare per quel tipo di uso è la distorsione "complessa" che sembra tipo una cosinusoide, ma nemmeno troppo pronunciata.

Il Nikkor 28mm f/3.5 non lo conosco personalmente. ma in rete se ne parla bene. Dovrebbe essere abbastanza economico (che per Nikon significa sotto i 100 euro) ed avere una distorsione contenuta (per essere un grandangolo... maturo).

Il Nikkor 35mm f/2 l'ho provato (versione AI-S) ma non mi è piaciuto molto ed ho preferito il 35mm f/2 AF-D, mentre altri che conosco lo preferiscono alla versione AF (forse sarà dipeso dall'esemplare che mi è capitato di usare). Non è il cavallo di battaglia della Nikon come obiettivo, ma comunque è valido e luminoso, dipende poi da cosa vuoi farci.

Il Nikkor 55mm f/3.5 Micro non l'ho mai visto ne conosciuto, non saprei che dirti in merito.

Nikkor 85mm f/2 (versione AI-S) l'ho venduto qualche mese fa per fare cassa, con molto dispiacere. Anche se non è definito come l'85 f/1.8 AF-D (ma poco ci manca), era un piacere da usare per i ritratti... Se avessi i soldi me lo ricomprerei sicuramente!

Nikkor 200mm f/4 non lo conosco per niente, non è una focale che mi interessa.

Complessivamente penso che parliamo, se in ottime condizioni, di un corredo da 800-850 euro solo di obiettivi...


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Avatar utente
JacopoCh
esperto
Messaggi: 144
Iscritto il: 10/11/2011, 10:17
Reputation:
Località: Nettuno (RM)

Re: Valutazione corredo

Messaggioda JacopoCh » 30/12/2013, 11:20

Grazie mille della recensione! Anche io uso pochissimo colore e stampo tutto con ingranditore a condensatore... Al massimo posso uscire con un secondo corpo con su la velvia50... Quindi la resa dei colori va in secondo piano per il momento!
Mi hai spiazzato con la distorsione cosinusoide... @-) Cherobbaè? Al massimo conoscevo lo swirl...



Avatar utente
photopithecus
esperto
Messaggi: 239
Iscritto il: 17/07/2013, 11:33
Reputation:
Località: tra Montemurlo (PO) e Campagnano (RM)
Contatta:

Re: Valutazione corredo

Messaggioda photopithecus » 30/12/2013, 11:26

joeanty ha scritto:
Il Nikkor 20mm f/4 è un bel gioiellino, anche difficile da trovare. L'ho provato grazie ad un mio amico fotografo di architettura di vecchia data e l'unica cosa negativa che ho potuto notare per quel tipo di uso è la distorsione "complessa" che sembra tipo una cosinusoide, ma nemmeno troppo pronunciata.

Il Nikkor 35mm f/2 l'ho provato (versione AI-S) ma non mi è piaciuto molto ed ho preferito il 35mm f/2 AF-D, mentre altri che conosco lo preferiscono alla versione AF (forse sarà dipeso dall'esemplare che mi è capitato di usare). Non è il cavallo di battaglia della Nikon come obiettivo, ma comunque è valido e luminoso, dipende poi da cosa vuoi farci.


Per il 20 ho trovato quest'immagine in rete, descrive la distorzione che citi http://www.kenrockwell.com/nikon/images ... 9-wall.jpg
Comunque è minima per un 20, anche rispetto ad altri 20 di altre marche, e nell'atto pratico non ne ho mai avvertito la presenza (certo se si fa solo architettura può dar fastidio)

Il 35 si è un po bisfrattato, ed contrariamente a quello che avevo scritto prima il mio è sempre un pre-ai modificato. Personalmente lo ritengo valido e non ho riscontrato queste grandi differenze con il 35/1.4 (confronto fatto sul digitale col 35/1.4 di un amico). Per il BN poi va benone. Non so se ci sono state variazioni tra gli preAI-AI--AIS...forse ho beccato l'esemplare buono!
Ultima modifica di photopithecus il 30/12/2013, 11:39, modificato 1 volta in totale.



Advertisement
Avatar utente
JacopoCh
esperto
Messaggi: 144
Iscritto il: 10/11/2011, 10:17
Reputation:
Località: Nettuno (RM)

Re: Valutazione corredo

Messaggioda JacopoCh » 30/12/2013, 11:29

ahahah giustamente può sembrare che stia facendo un mix tra questo e la M42... In realtà cercavo la M42 per giocare con gli obiettivi d'oltrecortina, poi mi è capitato questo affare, la M42 rimarrà un idea ancora per qualche tempo, prima dovrò giocare per bene con i nuovi vetri!



Avatar utente
JacopoCh
esperto
Messaggi: 144
Iscritto il: 10/11/2011, 10:17
Reputation:
Località: Nettuno (RM)

Re: Valutazione corredo

Messaggioda JacopoCh » 30/12/2013, 11:32

Per la distorsione avevo capito che era nello sfuocato... Chissà perchè?! Mah... Comunque per il mio utilizzo credo sarà ininfluente!



Avatar utente
photopithecus
esperto
Messaggi: 239
Iscritto il: 17/07/2013, 11:33
Reputation:
Località: tra Montemurlo (PO) e Campagnano (RM)
Contatta:

Re: Valutazione corredo

Messaggioda photopithecus » 30/12/2013, 11:37

Nicola non saranno le ottiche al top della gamma, ma in molte condizioni non è che vanno perggiò dei fratelloni più luminosi. Il 20/4 per es. l'ho trovato meglio del più recente 2.8 in quando a resistenza ai flare, la distorzione è simile come anche la vignettatura...certo che poi il 2.8 a f/4 vignetta meno.
E' il 55/3.5...non il 2.8

Comunque sia è un bell'affare, alla fine stiam parlando di sottigliezze, con quelle ottiche ci puo fare pressochè quasi tutto, vedrà Jacopo se gli bastano :)



Avatar utente
photopithecus
esperto
Messaggi: 239
Iscritto il: 17/07/2013, 11:33
Reputation:
Località: tra Montemurlo (PO) e Campagnano (RM)
Contatta:

Re: Valutazione corredo

Messaggioda photopithecus » 30/12/2013, 12:35

vngncl61 ha scritto:
photopithecus ha scritto:Nicola non saranno le ottiche al top della gamma, ma in molte condizioni non è che vanno perggiò dei fratelloni più luminosi...


Forse non mi sono capito :D
Ho scritto che non sono pezzi di "pregio", mica che sono schifose, ai diaframmi medi, intorno ad f/8-11, che sono quelli che si usano di più, vanno come le sorelle preziose, forse pure meglio.
Riguardo alla distorsione, è una mia fissazione, piuttosto che botti, o cuscini, preferisco qualche lpm, ed un po di contrasto, in meno, comunque il 20/4, pur essendo posteriore, è mediamente inferiore, in tutto, al 3.5 UD.
La resistenza ai riflessi non è mai stato il punto di forza delle Nikkor, nemmeno delle ultime, migliori, molto, le Pentax e le Carl Zeiss.
In ogni caso, si tratta di un corredo in grado di far fronte, senza problemi, alla stragrande maggioranza delle situazioni fotografiche.


Beh anchio nella fretta mi sa che non avevo inteso :)
Il padellone made in UDine non ho mai avuto modo di usarlo! Comunque mi trovo soddisfatto col piccolino ed a me basta.
Certo se mi paragoni l'SMC ed il *T con quello dei Nikkor...non vale :))





  • Advertisement

Torna a “35mm”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite