Ultime pellicole

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9183
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ultime pellicole

Messaggioda chromemax » 07/01/2014, 22:02

Ma non è una legge, o meglio è una "legge di mercato" imposta dai distributori, negli Stati Uniti la cosa è scattata un anno prima. Il cavallo di troia sono stati i film 3d, che non potevano essere proiettati se non ci si dotava di video proiettore; quindi grande battage pubblicitario per spingere la gente ad andare a vedere il 3d, le sale vedevano che la versione 3d tirava molto di più di quella in 2d e sono stati "convinti" a aggiornare le sale con il video priettore; una volta che la maggior parte delle sale che fanno il grosso del pubblico si sono dotate del video si fa lo switch-off della pelllicola, tanto chi non lo fa è ininfluente sugli incassi.
Adesso le major producono e distribuiscono, i costi di distribuzione si sono abbattuti ma il costo del biglietto del cinema se lo sono spartito le sale, che ci pagano i video proiettori da centinaia di migliaia di euro, e i distributori che, insieme al risparmio sulla distribuzione hanno aumentato non di poco i guadagni a costo zero.
Il fatto che si giri ancora in pellicola (chissà per quanto ancora dato che la produzione delle macchine da presa cine a pellicola è cessata da almeno un anno) non significa molto per la mole di film venduto la cui maggior parte era per le copie di proiezione.



Advertisement
Avatar utente
Tomash
guru
Messaggi: 445
Iscritto il: 21/04/2010, 22:02
Reputation:
Località: Bologna

Re: Ultime pellicole

Messaggioda Tomash » 07/01/2014, 22:20






  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti