Vasche: impossibili da trovare nel mondo

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
Bruno0.5
guru
Messaggi: 390
Iscritto il: 26/08/2013, 11:12
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Vasche: impossibili da trovare nel mondo

Messaggioda Bruno0.5 » 11/01/2014, 16:26

Silverprint ha scritto:Insomma... senza bagno di arresto... è facile che si formino macchie varie e si producano variazioni di tono...
... negli shampoo e in altri saponi casalinghi spesso ci sono una miriade di altre cose...


Non sto ovviamente dicendo "ragazzi buttate via il bagno di arresto, non serve a niente" ;)

Serve eccome, ci mancherebbe altro, ma mentre lo sviluppo e il fissaggio sono necessari per sviluppare, il bagno di arresto è invece solo utilissimo.
Chiaro che poi il lavaggio deve essere fatto a regola d'arte.

Silverprint sai quando mi capitava di non usare l'arresto?
Al liceo (ben 40 anni fa ahimè) usavamo la camera oscura della scuola per sviluppare e stampare.
Ovviamente i chimici erano forniti dalla scuola stessa che, per risparmiare, era già tanto se ci forniva il rivelatore e il fissaggio e basta.
L'uso dello shampoo l'ho imparato lì. ;)

Comunque a testimoniare che le stampe venivano comunque bene ho ancora in giro qualcuna di esse (dopo 40 anni) in perfetto stato.
Senza aver fatto alcun trattamento di conservazione.



Advertisement
Avatar utente
Pacher
superstar
Messaggi: 2983
Iscritto il: 22/01/2013, 22:12
Reputation:
Località: purosangue Trentino

Re: Vasche: impossibili da trovare nel mondo

Messaggioda Pacher » 11/01/2014, 16:47

Bruno0.5 ha scritto:
Silverprint ha scritto:Insomma... senza bagno di arresto... è facile che si formino macchie varie e si producano variazioni di tono...
... negli shampoo e in altri saponi casalinghi spesso ci sono una miriade di altre cose...


Non sto ovviamente dicendo "ragazzi buttate via il bagno di arresto, non serve a niente" ;)
Serve eccome, ci mancherebbe altro, ma mentre lo sviluppo e il fissaggio sono necessari per sviluppare, il bagno di arresto è invece solo utilissimo.


Punti di vista;
per me è essenziale, senza ho avuto macchie sulle stampe come delle specie di aloni, e mi sono rotto la testa e le p...e per trovare cosa era la causa. Sotto consiglio di silverprint ho cominciato ad usarlo e non ho piu avuto problemi. Per questo lo considero essenziale. :)



Avatar utente
DanieleF
fotografo
Messaggi: 35
Iscritto il: 04/10/2013, 12:05
Reputation:
Località: Maniago - Pordenone
Contatta:

Re: Vasche: impossibili da trovare nel mondo

Messaggioda DanieleF » 12/01/2014, 8:40

comunque, tornando in argomento: vasche del genere in plastica non ne esistono no?
:(



Avatar utente
DanieleF
fotografo
Messaggi: 35
Iscritto il: 04/10/2013, 12:05
Reputation:
Località: Maniago - Pordenone
Contatta:

Re: Vasche: impossibili da trovare nel mondo

Messaggioda DanieleF » 18/01/2014, 12:28

Esistono..ESISTONO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


|DDS| ha scritto:Immagine



Qualcuno ha info su dove acquistarle?



Advertisement
Avatar utente
|DDS|
guru
Messaggi: 745
Iscritto il: 05/01/2013, 10:19
Reputation:

Re: Vasche: impossibili da trovare nel mondo

Messaggioda |DDS| » 18/01/2014, 14:31

Esistono..ESISTONO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


L'alieni! Oddio! Esistono! C'hanno li baffi! :))
Gira più sta foto delle tette della Canalis! :ymblushing:

Daniele quel 65x65 ti farà impazzire, per nulla.
Come già ti ho scritto in pvt le mie sono 65x75 e provengono dal laboratorio di una scuola di fotografia tedesca, non si trovano molto facilmente.
Fossi in te ne prenderei tre 50x60: le trovi ovunque. Che formato devi stampare? Ingrandisci spesso oltre il 50x50?
Se invece vuoi misure alternative devi considerare rivenditori esteri, e provare ad esempio da Silverprint (non Andrea, il negozio uk :) ), sul sito ce ne sono anche di molto grandi su ordinazione, prova a scrivergli.
Altrimenti B&H le ha di tutte le sante misure, ma costano un rene e devi farle anche arrivare in Italia.
Last but not least proverei (ti ripeto) con le bacinelle per alimenti, se cerchi le trovi come vuoi e sono molto resistenti.
Io evito di consigliarti il fai da te perché se non hai un pò di confidenza con i materiali e un minimo di dimestichezza nell' assemblarli rischi di buttare soldi inutilmente.

In bocca al lupo


Enrico

Avatar utente
DanieleF
fotografo
Messaggi: 35
Iscritto il: 04/10/2013, 12:05
Reputation:
Località: Maniago - Pordenone
Contatta:

Re: Vasche: impossibili da trovare nel mondo

Messaggioda DanieleF » 18/01/2014, 20:04

I baffi!!!!!! ESISTONO!!!!!
:-))))

Comunque si Enrico, ho seguito il tuo consiglio e sto cercando le vasche per alimenti ma al momento non trovo.
Sinceramente quelle 65X75 sarebbero perfette come misura (anche se non quadrate sarebbero comunque vasche dedicate alla stampa queindi perfette) ma ho provato anche a cercare dsu google "laboratorio di una scuolka fotografica tedesca" ma non trovo niente :)
A parte gli scherzi: continuo la ricerca! Semplicemente magari qualcuno aveva idea di dove si potessero trovare proprio quelle e mi dava una dritta!
Adesso provo anche a vedere silverprint cos'ha ed eventualmente li contatto!

Per le stampe: stampo sempre e solo 60X60 in pratica, per quello le cercavo delle dimensioni che ho scritto.
Speriamo bene dai!
Grazie infinitamente per la tua cortesia: tra il baffo e il grembiule ti stimo ancora di più!
:)



Avatar utente
zioAlex
superstar
Messaggi: 2037
Iscritto il: 14/07/2011, 15:26
Reputation:
Località: Albano Laziale (rm)

Re: Vasche: impossibili da trovare nel mondo

Messaggioda zioAlex » 18/01/2014, 22:29

Ciao Daniele...
Con le acrobazie e contorsionismi che fai in C/O significa che sei veramente appassionato! :))
complimenti per la pazienza....
Hai provato la ricerca sul mercato dell'usato? Non mi capita spesso, anzi mai, ma devo dire che sono stato fortunato trovando bacinelle fino al 50x70 e anche quelle per gigantografie a canalina, ormai introvabili.... :-*


Nikon F4 Nikon F80
Nikkor-Q Auto f.135/2.8 Sigma 28/70 2.8
I.F.F. Eurogon con testa colori sottrattiva
**************
nokia C7

Avatar utente
bafman
superstar
Messaggi: 1912
Iscritto il: 04/06/2012, 22:25
Reputation:
Località: MO
Contatta:

Re: Vasche: impossibili da trovare nel mondo

Messaggioda bafman » 18/01/2014, 22:52

ma non ti conviene anche per le quantità di liquidi in gioco di provare il suggerimento dei valorosi qui, ovvero quello dei tubi da rullare nei sottovasi?
comunque, provo a dare il mio contributo dalla crucconia:
http://www.ebay.de/itm/42L-Ol-Auffangwa ... 19d7885733
(vaschette per il cambio olio, ma il fondo liscio sarebbe un bel problema poi…)
oppure:
http://www.ebay.de/itm/90L-Kunststoffwa ... 1c2ff35db0
con questa per due centimetri di brodino sul fondo ti ci occorrono dieci litri circa



Avatar utente
claudio_d
appassionato
Messaggi: 4
Iscritto il: 03/02/2014, 0:04
Reputation:
Località: Roma

Re: Vasche: impossibili da trovare nel mondo

Messaggioda claudio_d » 03/02/2014, 1:47

ciao
io ho trovato da Leroy Merlin contenitori per oggetti. :)





  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti