Ob ingrandimento

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatore: isos1977

Avatar utente
valgian
guru
Messaggi: 405
Iscritto il: 23/06/2010, 8:50
Reputation:
Località: Lucca

Ob ingrandimento

Messaggioda valgian » 02/03/2014, 17:52

Salve, come ob. da ingrandimento da sempre utilzzo utilizzo Rodagon 150 f.5.6 per il 10x12 e 80mm f4 per medio formato tutti di ultima generazione. Credo siano dei buoni -qualcuno dice ottimi- vetri, ma a volte mi chiedo: forse per il mio utilizzo -faccio foto di paesaggio- che stampo nel formato 30x40 raramente 40x50, potrebbe esserci di meglio? Per meglio intendo in senso generale (contrasto, nitidezza , distorsione, plasticità, e miglior resa nei mezzi toni) Oppure sono tutte fisime. Sono meglio quelli recenti o quelli un pò più anzianotti che erano progettati per il b&w.
Cosa ne pensate? Qualcuno ha fatto dei confronti fra quelli attuali e quelli più datati? O con altre marche tipo Componon?
Altra domanda: con quale criterio si scelgono gli ob. per ingrandimento.
Siete a conoscenza di siti che hanno messo a confronto questi ob.
Ultima domanda come si fa un test, estono mire ottiche per la stampa?
Grazie.
Buona domenica.


Valentino Giannini, alias valgian
Luci e ombre d'argento
La grande foto è l’immagine di un’idea.
Imparare sempre
=V=

Advertisement
Avatar utente
luciano.xxk
esperto
Messaggi: 209
Iscritto il: 02/01/2014, 13:37
Reputation:

Re: Ob ingrandimento

Messaggioda luciano.xxk » 02/03/2014, 18:59

Oppure sono tutte fisime


Ciao.
Hai obiettivi eccellenti,nuovi, per ingrandimenti spesso intorno a 3x, raramente oltre 8x.
Gli obiettivi più "anziani" purché di qualità, possono difendersi alla grande, ma non mi pare proprio il caso di immaginare che ti possano dare di più.

Nitidezza, intesa come MTF: i tuoi sono migliori
Distorsione o comunque controllo delle deformazioni geometriche: idem
Planeità di campo: idem
Plasticità: l'ingrandimento per sua natura è la "fotografia" di un soggetto posto su un unico piano di messa a fuoco; il concetto di plasticità, di cui si parla molto (forse troppo) per obiettivi da ripresa di nobilissima schiatta (Planar, Sonnar, Summicron, Summilux, Switar, Biogon, Xenotar, alcuni Nikkor etc.) può essere considerato funzione della modalità con cui si decide di venire a compromessi con alcune aberrazioni ottiche, segnatamente l'aberrazione sferica; se tale aberrazione viene lasciata "sottocorretta" ciò può dare la sensazione di uno sfuocato progressivo, con fuori fuoco piacevole e leggibile etc etc.; non a caso, alcuni non amano troppo le moderne realizzazioni con lenti asferiche; nell'ingrandimento tutto ciò semplicemente ha poco senso: il fuori fuoco non ci deve essere.

Contrasto: può essere che obiettivi moderni siano più guizzanti, talvolta quelli vecchi hanno trattamenti antiriflesso meno efficienti, se addirittura non cominciano a manifestare un po' di nebbia; io ho un Componon 80 mm, comprato già vecchio una trentina di anni fa; oggi le lenti non appaiono limpide: il suo lavoro lo fa ancora, ma a dire la verità ne preferirei uno nuovo e ben trasparente.

Le mire ottiche in rete le trovi (ad esempio quelle usate per testare gli scanner, cerca qualcosa a proposito di "USAF TEST CHART"), ma non costano pochissimo, e poi come ripeto, partendo da "lenzuoli" come i tuoi, e con attrezzatura TOP, di cosa ti preoccupi?

Ciao Luciano



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9335
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Ob ingrandimento

Messaggioda chromemax » 02/03/2014, 19:08

Andrea Silveprint ha fatto delle prove di vari obbietivi di ingrandimento e sicuramente risponderà a questo post. Per il mio piccolo ti posso dire che sia Andrea che anche altri che hanno fatto test seri hanno riscontrato molte più differenze di prestazioni tra identici obbittivi dello stesso modello che tra marca e marca, a causa delle tolleranze di costruzione, quindi va un po' a fortuna se non hai qualcuno che ti mette a disposizione un po' di esemplari dello stesso obbittivo da provare e da cui cavare il migliore.
L'obbiettivo da ingrandimento non deve avere "plasticità", resa dei mezzi toni e robe del genere (imho piuttosto aleatorie), deve solo restituire nella maniera più "trasparente" possibile le informazioni contenute nel negativo, non deve avere distorsione e curvatura di campo e i migliori obbiettivi hanno risoluzioni, nei range di ingrandimento per i quali sono stati progettati, più che sufficienti.
Le mire ottiche per la stampa esistono ma basta la grana della pellicola per confrontare due o più obbiettivi. Ma prima che entri nel vortice delle linee/mm e degli mtf dove rimani a fissare il dito senza riuscire a vedere la luna, ti dico che fanno molto ma molto di più un ingranditore stabile (veramente stabile) e perfettamente allineato, che la differenza tra un rodenstock e uno schneider. Stampa con serenità :)



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4739
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Ob ingrandimento

Messaggioda impressionando » 02/03/2014, 19:29

http://www.nadir.it/ob-fot/OBIETT_STAMPA.htm
Comunque non ti fare tanti problemi. Componon e Rodagon in genere sono ottimissimi se in buono stato e puliti. Se vuoi il massimo ci sono le versioni apo ma dalle prove che ho fatto io nel mio piccolo nel BN le differenze si vedono SOLO a tutta apertura e ai bordi. Se sali oltre al 50x60 le differenze cominciano a saltar fuori anche nel secondo stop ma per me non vale la pena. Se vuoi invece ottiche che lascino il loro sapore sulle stampe cerca dei vecchi Focotar; pur mantenendo una definizione elevata è meno graffiante e piuttosto spot. Stranamente il mio Focotar 50 copre perfettamente pure il 6x6



Advertisement
Avatar utente
Bruno0.5
guru
Messaggi: 390
Iscritto il: 26/08/2013, 11:12
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: Ob ingrandimento

Messaggioda Bruno0.5 » 03/03/2014, 14:44

valgian ha scritto:...contrasto, nitidezza , distorsione, plasticità, e miglior resa nei mezzi toni...


Ma un obiettivo di plastica ha una "plasticità" migliore?

Bhuahahahahaa! :D





  • Advertisement

Torna a “Accessori vari per camera oscura”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti