Varie pellicole scadute

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Varie pellicole scadute

Messaggioda joeanty » 03/04/2014, 11:04

Mi hanno regalato 2 Luky da 100 ISO, una Ilford XP2 e una Tri-X 400, tutte in formato 135, scadute da almeno un paio d'anni (forse tre) ma conservate "abbastanza bene" fino all'anno scorso (in frigo) poi, da un anno a questa parte, in un armadio a temperatura ambiente.

Vorrei provare a usarle "per gioco" e probabilmente mi limiterò a scansionarle, quindi il contrasto lo gestirò con le curve di Photoschiop.

Le posso sviluppare in Rodinal o XTOL e, al limite, D76 o Microphen (tranne la XP2, che dovrò portare al laboratorio).

A quanto mi conviene esporle? Che tempi di sviluppo? Posso anche considerare lo sviluppo stand, visto che non le stamperò con l'ingranditore...


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Advertisement
Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: Varie pellicole scadute

Messaggioda joeanty » 04/04/2014, 10:13

Nessuno risponde? Dimezzo la sensibilità e vado di rodinal stand?

Inviato dal mio GT-P5210 utilizzando Tapatalk


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Avatar utente
capelluta76
appassionato
Messaggi: 6
Iscritto il: 09/04/2014, 21:18
Reputation:

Re: Varie pellicole scadute

Messaggioda capelluta76 » 09/04/2014, 22:05

Posso utilizzare pellicole scadute? Dipende da cosa? Erano in cantina da un pò..... :wall:



Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9271
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Varie pellicole scadute

Messaggioda chromemax » 09/04/2014, 23:23

@
Avatar utente
joeanty
:
Pellicole scadute da un anno e tutto sommato ben conservate si possono usare senza grandi problemi, al limite sarà un po' più alto il velo, quindi imho svilupparle in stand è anche uno spreco, usale normalmente e sviluppale normalmente. Dimezzare la sensibilità è in ogni caso una buona cosa, anche con le pellicole fresche, soprattutto se si stampa con i condensatori.

@
Avatar utente
capelluta76

La conservabilità delle pellicole è inversamente proporzionale al calore e alla sensibilità; se sono poco sensibili e conservate al fresco restituiscono buoni risultati anche qualche anno oltre la data di scadenza; se sono conservate al caldo e/o sono molto sensibili perdono di sensibilità, il velo aumenta in maniera eccessiva e aumenta anche la grana, il contrasto si abbassa; personalmente ho usato delle technical pan conservate in un cassetto dopo 15 anni dalla data di scadenza ed erano come nuove; una Forte 400 dopo 6 anni sempre nel congelatore a -30 aveva un velo altissimo e un contrasto sotto le scarpe.
In ogni caso vale la regola che sarebbe meglio non usarle per scatti importanti o irripetibili.



Advertisement
Avatar utente
joeanty
guru
Messaggi: 423
Iscritto il: 20/01/2013, 0:38
Reputation:
Località: Roma

Re: Varie pellicole scadute

Messaggioda joeanty » 10/04/2014, 13:26

chromemax ha scritto:@ joeanty:
Pellicole scadute da un anno e tutto sommato ben conservate si possono usare senza grandi problemi, al limite sarà un po' più alto il velo, quindi imho svilupparle in stand è anche uno spreco, usale normalmente e sviluppale normalmente. Dimezzare la sensibilità è in ogni caso una buona cosa, anche con le pellicole fresche, soprattutto se si stampa con i condensatori.


Grazie!


La creatività è la capacità di immaginare soluzioni non convenzionali rispetto a situazioni che siamo in grado di riconoscere senza difficoltà: l'attenzione viene catturata quando si disattendono le aspettative fondate sulla consuetudine esperenziale.

Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Varie pellicole scadute

Messaggioda roby02091987 » 10/04/2014, 13:48

capelluta76 ha scritto:Posso utilizzare pellicole scadute? Dipende da cosa? Erano in cantina da un pò..... :wall:


Caricale in macchina, esci a scattare e sviluppale. Il peggio che ti può capitare, è che esca una schifezza :D .
Da quel che leggo in giro (non ho esperienza diretta) si possono solo dare linee guida generali (vedi post di chromemax), MA ogni singola pellicola fa storia a sè.
L'unica è provare, ovviamente non per scatti importanti o che vuoi avere a tutti i costi.



Avatar utente
klaus
esperto
Messaggi: 261
Iscritto il: 01/12/2012, 10:02
Reputation:
Località: Udin

Re: R: Varie pellicole scadute

Messaggioda klaus » 10/04/2014, 23:42

L'ultima pellicola scaduta che ho usato è stata una Konica-Minolta SXG 200, scaduta da un 7/8 anni e poi lasciata per errore su un termosifone per 2/3 ore. Esposta a 100 non ha dato grossi problemi a parte un netto viraggio magenta

Giulio


Un Durst M370 e un po' di ferraccia...

Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: R: Varie pellicole scadute

Messaggioda roby02091987 » 11/04/2014, 20:19

klaus ha scritto:L'ultima pellicola scaduta che ho usato è stata una Konica-Minolta SXG 200, scaduta da un 7/8 anni e poi lasciata per errore su un termosifone per 2/3 ore. Esposta a 100 non ha dato grossi problemi a parte un netto viraggio magenta

Giulio


Un lomografo sarebbe impazzito dalla gioia :p



Avatar utente
klaus
esperto
Messaggi: 261
Iscritto il: 01/12/2012, 10:02
Reputation:
Località: Udin

Re: R: Varie pellicole scadute

Messaggioda klaus » 11/04/2014, 20:41

roby02091987 ha scritto:
klaus ha scritto:L'ultima pellicola scaduta che ho usato è stata una Konica-Minolta SXG 200, scaduta da un 7/8 anni e poi lasciata per errore su un termosifone per 2/3 ore. Esposta a 100 non ha dato grossi problemi a parte un netto viraggio magenta

Giulio


Un lomografo sarebbe impazzito dalla gioia :p


:) effettivamente...


Un Durst M370 e un po' di ferraccia...



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti