PRIMO SVILUPPO BN CON CPE2

Discussioni sui vari accessori necessari in camera oscura (tank, termometri, marginatori, taglierine, focometri, timer, esposimetri, etc..)

Moderatori: etrusco, isos1977

anonymous1

Re: PRIMO SVILUPPO BN CON CPE2

Messaggio da anonymous1 »

ImmagineImmagineImmagine

Pronti eccole qui


Enrico



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11857
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: PRIMO SVILUPPO BN CON CPE2

Messaggio da Silverprint »

Le prime, numeri 4, 5 e 6 sono sottoesposte. La parte in ombra è su valori molto bassi, in stampa è quasi nero (Zone 0 > III). Se provi a stamparla su valori più alti, cioè più chiari, il nero sparisce e la stampa è grigiona. Puoi provare a salvare il salvabile, usando una carta reattiva, provando a sottoesporre e sovrasviluppare.

I fotogrammi 8 e 9 invece mi sembrano abbastanza giusti.

Le pellicola è fresca? Non ho riferimenti visivi, ma il velo sembrerebbe altino.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

anonymous1

Re: PRIMO SVILUPPO BN CON CPE2

Messaggio da anonymous1 »

Silverprint ha scritto:Le prime, numeri 4, 5 e 6 sono sottoesposte. La parte in ombra è su valori molto bassi, in stampa è quasi nero (Zone 0 > III). Se provi a stamparla su valori più alti, cioè più chiari, il nero sparisce e la stampa è grigiona. Puoi provare a salvare il salvabile, usando una carta reattiva, provando a sottoesporre e sovrasviluppare.

I fotogrammi 8 e 9 invece mi sembrano abbastanza giusti.

Le pellicola è fresca? Non ho riferimenti visivi, ma il velo sembrerebbe altino.
Ottimo lavoro sherlock :)
pellicola scaduta, gli scatti non sono quelli del secolo ma mi dispiaceva buttarla. Da cosa vedi il velo? scusami il gioco di parole e come influisce in stampa? Avevo anche io idea che ci fosse velo ma non ho esperienza per vederlo.
Comunque come tempo di sviluppo dato l'alto contrasto al di la della sotto esposizione me la sono cavata bene quindi.

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11857
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: PRIMO SVILUPPO BN CON CPE2

Messaggio da Silverprint »

Mi stupisco di me... :))

Il contrasto in effetti sembrerebbe abbastanza ok, però essendo difficile valutare come sarebbero state le alte luci con un esposizione corretta, prendila con le pinze.

Le pellicole scadute presentano una perdita di sensibilità ed un aumento della grana, il velo elevato può togliere un po' di microcontrasto alle parti più scure.

Il velo mi sembrava alto per via di un certo impastamento delle zone meno esposte, che normalmente la Tri-x non ha.
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it
[email protected]

anonymous1

Re: PRIMO SVILUPPO BN CON CPE2

Messaggio da anonymous1 »

Sei grande andrea ehehee. Quindi il mio punto di partenza di 4.30 poteva andare bene in termini di contrasto fermo restando la pellicola vecchia e un paio con l'esposizione dannata.

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi