Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
pavone23
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 22/04/2014, 14:36
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda pavone23 » 22/04/2014, 19:21

Grazie a tutti per la pazienza e scusate la mia durezza!
io quel PDF l'ho aperto, ma quando vado a vedere i tempi mi perdo! , cerco i chimici scritti che ho io ma non li trovo, io uso sviluppo ILFOSOL 3, arresto ILFOSTOP e fissaggio RAPID FIXER. sensibilità 50.
Perchè in quei dati non trovo cosa mi serve?



Advertisement
Avatar utente
pavone23
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 22/04/2014, 14:36
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda pavone23 » 22/04/2014, 19:24

Grazie a tutti e scusate la mia durezza! credetemi che io mi ci sono impegnata a cercare di capire quel PDF ma quando vado a cercare i chimici, non trovo i miei e mi perdo! sensibilità 50, uso sviluppo ILFOSOL 3, arresto ILFOSTOP e fissaggio RAPIDFIXER



Avatar utente
schyter
guru
Messaggi: 535
Iscritto il: 11/12/2013, 21:36
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda schyter » 22/04/2014, 19:42

non c'è nel pdf perchè ilfosol 3 nn è proprio indicato per panF...
cmq lo puoi fare... diluito 1+14 per 4minuti e 30 secondi a 20 °C

a pag 5 di questo link trovi tutto >>

http://www.ilfordphoto.com/Webfiles/201142795941192.pdf

olè ! ;/)


Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. ;/)
Mentre la fotografia non può mentire, i bugiardi possono fotografare...
Solo i pesci morti seguono la corrente... ;/)
https://www.flickr.com/photos/schyter/

Avatar utente
pavone23
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 22/04/2014, 14:36
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda pavone23 » 22/04/2014, 19:46

okei quindi sviluppo diluito 1+14 a 20° per 4 minuti e 30 secondi, mentre per quanto riguarda l'arresto e il fissaggio?
grazie :)



Advertisement
Avatar utente
roby02091987
guru
Messaggi: 1065
Iscritto il: 06/02/2013, 12:50
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda roby02091987 » 22/04/2014, 19:50

Qua c'è il datasheet dell' ilfosol 3

http://www.ilfordphoto.com/Webfiles/201142795941192.pdf

Per la panF 50 esposta 50 iso, indicano un tempo di 4 minuti e 30 secondi alla diluizione 1+14 e 20°C.
Agitazione consigliata: 4 ribaltamenti nei 10 secondi iniziali, poi 4 ribaltamenti nei 10 secondi iniziali di ogni minuto.

Comunque è un tempo al limite del troppo breve secondo me, non penso che quello sviluppo sia il più adatto alla panF 50 in mano ad una persona poco esperta (ma lascio la parola a chi è più preparato di me, ossia il resto del forum :D ).

Per arresto e fix basta seguire le istruzioni sulla scatola, sono "universali".



Avatar utente
schyter
guru
Messaggi: 535
Iscritto il: 11/12/2013, 21:36
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda schyter » 22/04/2014, 19:58

ilfostop >> 1+19 per 10sec. >>> http://www.ilfordphoto.com/Webfiles/201 ... 531770.pdf
rapidfixer >> 1+4 per 2/5min >>> http://www.ilfordphoto.com/Webfiles/201 ... 531653.pdf

;/) fanno 15€ ...


Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. ;/)
Mentre la fotografia non può mentire, i bugiardi possono fotografare...
Solo i pesci morti seguono la corrente... ;/)
https://www.flickr.com/photos/schyter/

Avatar utente
pavone23
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 22/04/2014, 14:36
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda pavone23 » 22/04/2014, 20:28

Grazie mille davvero a tutti!
dopo lo sviluppo, l'arresto e il fissaggio devo risciacquare con acqua giusto?



Avatar utente
andreab
esperto
Messaggi: 208
Iscritto il: 10/09/2012, 22:23
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda andreab » 22/04/2014, 20:31

pavone23 ha scritto:okei quindi sviluppo diluito 1+14 a 20° per 4 minuti e 30 secondi, mentre per quanto riguarda l'arresto e il fissaggio?
grazie :)


scusa se ho frainteso: non devi cercare la terna dei prodotti che hai tu; la cosa critica e' il bagno di sviluppo; poi stop e fissaggio sono molto piu' tolleranti e puoi sicuramente usare prodotti diversi. Cerca di mantenere la temperatura ragionevolmnte costante e non lasciare la pellicola nel fissaggio per tempi esagerati: indicativamente 1minuto lo stop e 2 o 3 minuti il fissaggio.
Poi lava bene e lascia asciugare in ambiente pulito: polvere e peluzzi sono una tragedia, specialmente sul 35mm.

Buondivertimento.



Avatar utente
pavone23
appassionato
Messaggi: 13
Iscritto il: 22/04/2014, 14:36
Reputation:

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda pavone23 » 22/04/2014, 21:01

la cosa critica dello sviluppo, intende che devo stare attenta a quanto tengo lo sviluppo nella tank?
Siete stati molto precisi e dettagliati, non sono un'esperta ma vorrei diventarlo. Grazie :)



Anonymous01

Re: Sviluppo Rullino ILFORD PANF PLUS 50 B&W

Messaggioda Anonymous01 » 23/04/2014, 2:04

pavone23 ha scritto:la cosa critica dello sviluppo, intende che devo stare attenta a quanto tengo lo sviluppo nella tank?
Siete stati molto precisi e dettagliati, non sono un'esperta ma vorrei diventarlo. Grazie :)


Oltre al tempo di sviluppo, che é importante ma il giusto (ossia se la pellicola la si tiene 5 secondi in più non crolla il mondo), lo sviluppo è il bagno chimico più importante perché è quello che definisce poi la qualità finale dell'immagine.
Esistono poi altri chimici che modificano leggermente l'aspetto del negativo ma sono marginali.





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti