dubbi amletici su toy-camera

Discussioni su lomografia (ToyCam, Holga, Diana, ... ) e fotografia istantanea (Polaroid, Impossible Project, Fuji Instax, ... )

Moderatore: etrusco

Avatar utente
edolau
appassionato
Messaggi: 14
Iscritto il: 30/06/2013, 10:21
Reputation:

Re: dubbi amletici su toy-camera

Messaggioda edolau » 18/07/2013, 23:41

infatti la mia "panoramica" è uno di quei relitti anni 90 e va benissimo...tu pensa che al io paese costava 90 mila lire!!!
comunque la tua idea non è male...per ora scatto!!!! se conoscete qualche sito che rivende le analogiche revisionate o fondi da magazzino...avvertitemi!!! ;)



Advertisement
Avatar utente
ghiro1985
guru
Messaggi: 555
Iscritto il: 25/09/2013, 17:54
Reputation:
Località: trottola tra Valcamonica e Monza

Re: dubbi amletici su toy-camera

Messaggioda ghiro1985 » 25/09/2013, 21:53

Entro nella discussione solo ora perchè mi sono appena iscritto al forum... magari scrivo cose banali e che già tutti sapete, in tal caso PROCEDETE ALLE SCUDISCIATE!! :-s
Da possessore di una Diana F+, oltre a confermare quanto già citato nelle risposte precedenti, volevo aggiungere che a mio parere l'effetto "lomo" non è riproducibile (o per lo meno è molto difficile da riprodurre) con altre macchinette anche dal fatto che le lenti, se così possiamo chiamarle, sono di plastica (per lo meno per quanto attiene le Lomo "economiche", non conosco molto bene i modelli come ad esempio la LC-A ma credo che questa abbia lenti in vetro.. difatti il prezzo si impenna vertiginosamente).
Inoltre dato che sono macchine "essenziali" (per non dire che non hanno proprio nulla in più del minimo indispensabile), le varie regolazioni sono del tutto spannometriche (quindi le foto sfocate, mosse, troppo luminose o poco luminose si sprecano in un rullino.. o per lo meno a me succede spesso L-) ), ma il più delle volte sono proprio queste foto che danno i risultati migliori, in perfetto in vero stile "lomo".
Poi con una analogica classica credo sia molto difficile effettuare le cosiddette "multiesposizioni".
Inoltre, parlo per la DIANA F+, che usa rulli 120, semplicemente con un pò di scottex e del nastro da idraulico, è possibile caricare rulli 35mm ed avere un effetto molto simpatico che è quello in cui l'immagine sborda esponendo anche la parte del rullino attorno ed al di sopra dei fori!
Per finire, per chi volesse tornare agli albori fotografici, con la Diana F+ è possibile scattare in Pinhole.. che non è comunque una cosa da sottovalutare..

Ricapitolando, da come si può intuire, secondo me è un acquisto che vale la pena di fare se si ha a disposizione qualche dindino e non si ha il desiderio di fare foto tecnicamente perfette (in questo caso lascia stare!), anche perchè il costo non è esorbitante!!
...(Dovrò farmi pagare dalla Lomography dopo tutta la pubblicità che gli ho fatto) :p



Avatar utente
Aleksej6
guru
Messaggi: 472
Iscritto il: 14/12/2012, 17:09
Reputation:
Località: Ceriale (SV)
Contatta:

Re: dubbi amletici su toy-camera

Messaggioda Aleksej6 » 06/08/2014, 10:55

Ciao a tutti, per l'effetto Lomo è necessario, a mio avviso, la lente in plastica. La qualità delle macchinette automatiche anni '90 di cui si va discorrendo è comunque alta.
Ma non serve affatto spendere un centinaio di euro, come ci vuol far credere il mercato (ovvio).
Bastano pochi euro, su internet si trovano per es.: delle Ferrania Eura, delle Ensign Ful-vue anni 50', le Canomatic, vecchie macchinette in generale. Sono quelle che uso abitualmente per questi fini...ciao



Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4555
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: dubbi amletici su toy-camera

Messaggioda graic » 06/08/2014, 12:01

Il difetto delle delle compatte anni 60-70 e delle reflex russe è che ...... fanno le fotografie ...... e ahimè le fanno pure bene! :wall: Certo che per avere delle foto mal riuscite bisogna spendere molto di più :D


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Advertisement
Avatar utente
graic
superstar
Messaggi: 4555
Iscritto il: 03/10/2012, 17:15
Reputation:

Re: dubbi amletici su toy-camera

Messaggioda graic » 06/08/2014, 12:03

graic ha scritto:Il difetto delle delle compatte anni 60-70 e delle reflex russe è che ...... fanno le fotografie ...... e ahimè le fanno pure bene! :wall: Certo che per avere delle foto mal riuscite bisogna spendere molto di più :D

L'ho riletta suona provocatoria, avevo solo intenzione di fare una battuta, scusatemi, non lo faccio più. Prometto!


Saluti
Gianni


La situazione è grave ma non seria.

Avatar utente
Bruno0.5
guru
Messaggi: 390
Iscritto il: 26/08/2013, 11:12
Reputation:
Località: Busto Arsizio

Re: dubbi amletici su toy-camera

Messaggioda Bruno0.5 » 06/08/2014, 12:04

Non mi sono mai interessato al fenomeno Lomografia ma quando mia figlia aveva 5 anni usava una fotocamera giocattolo della Chicco per fare le prime foto.
Tempo fa le ho ritrovate, scansionate e visto che erano tipo Lomografie le ho postate a questo indirizzo:
http://www.lomography.it/homes/bruno05/ ... ile-camera

La prima foto è l'immagine della fotocamera Chicco! :)

Vi piacciono? :D



Avatar utente
Aleksej6
guru
Messaggi: 472
Iscritto il: 14/12/2012, 17:09
Reputation:
Località: Ceriale (SV)
Contatta:

Re: dubbi amletici su toy-camera

Messaggioda Aleksej6 » 06/08/2014, 13:59

Bellissime!





  • Advertisement

Torna a “Lomografia e fotografia istantanea”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite