metodo trovar tempi sviluppo RPX100 in Pyrocat HD

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Rispondi
Avatar utente
madness1980
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 03/09/2012, 16:56
Reputation:

metodo trovar tempi sviluppo RPX100 in Pyrocat HD

Messaggio da madness1980 »

Buongiorno,
ho trovato d'occasione una 15ina di Rollei RPX100 (120). Vorrei sperimentare un pochino ma ho bisogno di un metodo efficace, aiutatemi se potete :)
Premessa: Vorrei trovare i tempi di sviluppo ed in seguito la SE della Rollei RPX100 sviluppata in Pyrocat HD.
Perchè il pyrocat?
Perchè ne ho un bel pò, perchè lo vedo funzionare molto bene sui medi formati, perchè è molto conveniente, in genere le diluizioni sono 1+1+100, perchè funziona bene con le basse sensibilità, perchè l'acutanza che produce mi piace molto e perchè lo stain mi fa compensare molto bene le ombre. (lo so già che ho scritto un bel tot di castronate, perdonatemi :D)
Sicuramente esiste un metodo empirico per capire quanto tempo sviluppare i negativi, senza andare a casaccio.
In rete non ho trovato nessuna discussione sule RPX100 in pyrocat HD e non credo che non si possano sviluppare in pyro.
Avete dei consigli da darmi, un metodo efficace per non gettare troppe pellicole :)
Grazie, Valerio



Avatar utente
madness1980
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 03/09/2012, 16:56
Reputation:

Re: metodo trovar tempi sviluppo RPX100 in Pyrocat HD

Messaggio da madness1980 »

Cercando informazioni ho letto che le RPX100 assomigliano molto (alcuni sostengono che siano proprio uguali) alle APX100.
Per aver la conferma della vicinanza tra le RPX e le APX ho confrontato molti tempi di sviluppo (sempre sul sito odiato) e devo dire che son molto simili.
Visto che sul sito odiato (digitaltruth) sono indicati i tempi di sviluppo per il Pyrocat questo penso che potrebbe essere un buon punto di partenza.
Pyrocat-HD 1+1+100 asa100 min10.5
Per poter sviluppare un singolo rullino a tempi diversi ho pensato una cosa:
Ripresa:
-12 scatti identici ad una scena con contrasto abbastanza basso (lettura esposimetrica valutativa)
Sviluppo:
-Al buio completo divido il rullo in terzi.
-Sviluppo in vaschetta (anzi 3 vaschette, sviluppo, stop e fixer).
-visto che i tempi dell'APX è di 10.5 minuti, proverei a sviluppare il primo terzo 8min, il secondo a 11min ed il terzo a 14min.
-Svilupperei in vaschetta per poter rimuovere i terzi man mano che il tempo scorre.
-Per l'agitazione penso che il miglior modo sia lasciare attaccati i terzi con le mollette e simulando l'agitazione "ilford" muovendo contemporaneamente i terzi di rullo.
Potrebbe essere un'inizio di strada o è tempo gettato?

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9506
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: metodo trovar tempi sviluppo RPX100 in Pyrocat HD

Messaggio da chromemax »

Credo che il metodo proposto da Silverprint nel thread sulla Tri-X sia il più completo per testare una pellicola ed è applicabile anche col pyrocat-HD.

Avatar utente
madness1980
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 03/09/2012, 16:56
Reputation:

Re: metodo trovar tempi sviluppo RPX100 in Pyrocat HD

Messaggio da madness1980 »

Mmm ricomincerò a leggere il tread infinito allora! Grazie

Avatar utente
madness1980
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 03/09/2012, 16:56
Reputation:

Re: metodo trovar tempi sviluppo RPX100 in Pyrocat HD

Messaggio da madness1980 »

azz, Chrome stavi parlando di questo esperimento, giusto?
- 3 rulli. O in tre macchine diverse, o in tre magazzini o almeno 9 "mini" rulli da ca. 7 fotogrammi per chi bobina da se, o se non si bobina e si ha una sola macchina la pazienza di mettere e togliere rulli parzialmente esposti.

- 3 situazioni di luce: alto contrasto, medio contrasto, basso contrasto.
- 3 immagini uguali per rullo. Una per ogni situazione di luce.

- Almeno 3 scatti in bracketing per ogni immagine (meglio 5). Il bracketing spostato verso la sovra-esposizione almeno un po'.

- 3 tempi di sviluppo.

Alla fine dobbiamo avere 3 immagini (alto, medio e basso contrasto) esposte con bracketing e ripetute 3 volte, su tre rulli diversi da svilupparsi con 3 tempi diversi. 9 (3x3) immagini in totale ognuna con bracketing.

Alla fine i risultati forniscono le seguenti combinazioni per ogni immagine:

1) sotto-esposizione e sotto-sviluppo (- -)
2) sotto-esposizione e sviluppo corretto (- 0)
3) sotto-esposizione e sovra-sviluppo (- +)

4) esposizione corretta e sotto-sviluppo (0 -)
5) esposizione corretta e sviluppo corretto (0 0)
6) esposizione corretta e sovra-sviluppo (0 +)

7) sovra-esposizione e sotto-sviluppo (+ -)
8) sovra-esposizione e sviluppo corretto (+ 0)
9) sovra-esposizione e sovra-sviluppo (+ +)

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11719
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: metodo trovar tempi sviluppo RPX100 in Pyrocat HD

Messaggio da Silverprint »

Sì! proprio quello. :)
Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
madness1980
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 03/09/2012, 16:56
Reputation:

Re: metodo trovar tempi sviluppo RPX100 in Pyrocat HD

Messaggio da madness1980 »

sono arrivato a pagina 27...mi gira un pò la testa :)
ho capito che:
imposterò l'esposimetro a 50asa, farò per ogni condizione (basso medio ed alto contrasto) due braketing (1 e due stop)...
Il dubbio atroce è per lo sviluppo, non so se sperare che le APX e le RPX siano uguali, perciò pensare che lo sviluppo corretto è di 10min (per poi scendere per sotto-sviluppare di .......non so quanto, e viceversa sovra-sviluppare di ......non so quanto).

Avatar utente
madness1980
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 03/09/2012, 16:56
Reputation:

Re: metodo trovar tempi sviluppo RPX100 in Pyrocat HD

Messaggio da madness1980 »

ok, ci sono.
Metodo di lavoro che utilizzerò (se mi darete conferma che è esatto mi metterò all'opera):
-Imposto 50 asa sull'esposimetro (misurerò le ombre)
-3 rulli di RPX in tre magazzini (ne ho solo due dovrò inventarmi qualcosa)
-3 scene di contrasto medio, forte e basso
-4 scatti per scena con un braketing di +2,+1,0,-1,-2
-3 sviluppi a 10minuti (dovrebbe essere quello indicato sul "sito maledetto"), +30% cioè 13 minuti (questo perchè ho paura che il pyrocat sia poco energico con questa emulsione), -30% cioè 7 minuti, anche se ho veramente paura che siano pochi! ...il tutto a 23°C
può essere una buona partenza?

Avatar utente
madness1980
esperto
Messaggi: 115
Iscritto il: 03/09/2012, 16:56
Reputation:

Re: metodo trovar tempi sviluppo RPX100 in Pyrocat HD

Messaggio da madness1980 »

primi risultati:
ho esposto la pellicola a 50ASA, ho scattato due magazzini (non avevo il terzo).
Tre situazioni: basso contrasto, medio contrasto ed alto contrasto.
Quattro braketing per ogni scena: "giusta", +1, -1, -2.
Due sviluppi: 10' e 8' 30".
A mia grande sopresa, i due rulli mooooooolto simili fra loro. Il rullo sviluppato a 8' e 30" è solo leggermente meno denso. Appena riesco vado in camera oscura e provo a stampare un pò.
I singoli fotogrammi sui rulli sono anch'essi molto simili. Quello che ritengo "migliore", cioè con le luci meno pelate e le ombre più leggibili mi sembra il -1 ma dovrò verificare tutto il camera oscura.
Come mi devo comportare in camera oscura? Devo adattare i tempi (che saranno molto simili fra loro) per ogni fotogramma oppure devo usare lo stesso tempo per le stesse scene (e per tutti i due negativi)?

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 9506
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: metodo trovar tempi sviluppo RPX100 in Pyrocat HD

Messaggio da chromemax »

Una variazione del 15% mi sembra pochino per riuscire a capire bene il comportamento di questa accoppiata.
In stampa probabilmente in negativi andranno aggiustati un po' variando la gradazione di contrasto della carta, per cui mantenere gli stessi tempi d'esposizione sarà difficile. Comunque stampando due foto cercando di mantenere identici gli estremi, ombre e luci, si vede bene qual'è il negativo migliore.

Rispondi