Prelavaggio >> Censimento

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: chromemax, Silverprint

Avatar utente
schyter
guru
Messaggi: 535
Iscritto il: 11/12/2013, 21:36
Reputation:

Prelavaggio >> Censimento

Messaggioda schyter » 05/05/2014, 23:38

Ciao a tutti,
ho aperto questo topic per sapere chi di voi esegue il prelavaggio delle pellicole anche se nn indicato dal produttore (del supporto sensibile).
Questo perché sono pochissime le pellicole dove nel datasheet è consigliato il prelavaggio, ma sono sicuro che molti lo eseguono.
So che la questione è parecchio controversa, quindi a scanso di equivoci, basterebbe un SI o un NO ed eventualmente l'indicazione del tempo
ed agitazioni. Ipotizzando di voler sviluppare una (delle poche) pellicole che il produttore consiglia di prelavare e lo sviluppatore fosse di tipo a doppio
bagno (dove il prelavaggio è sconsigliato), rinuncereste ed aspettereste di avere disponibile un altro rivelatore o no? Anche qui un si o un no è
sufficiente. Grazie. (%)


Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. ;/)
Mentre la fotografia non può mentire, i bugiardi possono fotografare...
Solo i pesci morti seguono la corrente... ;/)
https://www.flickr.com/photos/schyter/

Advertisement
anonymous1

Re: Prelavaggio >> Censimento

Messaggioda anonymous1 » 05/05/2014, 23:41

Io no perché sono dell'idea che meno sta a bagno meno si gonfia meglio è



Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Prelavaggio >> Censimento

Messaggioda Silverprint » 05/05/2014, 23:59

Idem.

Necessario solo in rare condizioni, altrimenti controproducente.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
schyter
guru
Messaggi: 535
Iscritto il: 11/12/2013, 21:36
Reputation:

Re: Prelavaggio >> Censimento

Messaggioda schyter » 06/05/2014, 0:02

Silverprint ha scritto:Idem.

Necessario solo in rare condizioni, altrimenti controproducente.
foen85 ha scritto:Io no perché sono dell'idea che meno sta a bagno meno si gonfia meglio è

scusate ma sono mezzo addormentato... niente prewash anche se uso il doppio bagno o meglio usare un altro sviluppatore? merci !


Una volta nel gregge, è inutile che abbai: scodinzola. ;/)
Mentre la fotografia non può mentire, i bugiardi possono fotografare...
Solo i pesci morti seguono la corrente... ;/)
https://www.flickr.com/photos/schyter/

Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11535
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Prelavaggio >> Censimento

Messaggioda Silverprint » 06/05/2014, 0:03

Io non lo userei.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
padesig
fotografo
Messaggi: 44
Iscritto il: 20/01/2010, 18:19
Reputation:

Re: Prelavaggio >> Censimento

Messaggioda padesig » 06/05/2014, 0:04

Prima lo facevo spesso, ora quasi mai. La ragione è che solo poche pellicole potrebbero giovarne, per altre invece è sconsigliato proprio nella documentazione tecnica...
Ultima modifica di padesig il 06/05/2014, 12:59, modificato 1 volta in totale.



anonymous1

Re: Prelavaggio >> Censimento

Messaggioda anonymous1 » 06/05/2014, 0:04

Io sono per le cose semplici uso praticamente un solo rivelatore liquido contrato (più raramente un altro concentrato) e niente di più. Forse i doppi bagni sono cose esoteriche e per il momento mi trovo bene cosi



Avatar utente
impressionando
superstar
Messaggi: 4640
Iscritto il: 28/08/2011, 11:08
Reputation:
Località: Reggio Emilia

Re: Prelavaggio >> Censimento

Messaggioda impressionando » 06/05/2014, 0:12

Le pellicole che richiedono il prelavaggio si contano sulle dita di una mano....
....e ne avanzano pure



anonymous1

Re: Prelavaggio >> Censimento

Messaggioda anonymous1 » 06/05/2014, 0:30

usato solo con le foma in lastre per evitare bolle, per il resto mai
30'' agitazione continua



Avatar utente
Giuseppe.C
fotografo
Messaggi: 94
Iscritto il: 19/10/2013, 11:40
Reputation:
Località: Torino

Re: Prelavaggio >> Censimento

Messaggioda Giuseppe.C » 06/05/2014, 0:46

No, come cosa "strana" lavo a fine fix le tmax a 24-25 C ed ho visto che la patina rosellina scompare del tutto.
Ma poi, scusate la mia ignoranza, a che dovrebbe servire?





  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti