presunto 135 Triotar

Discussioni sugli accessori per il formato 35mm

Moderatori: etrusco, isos1977

Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

presunto 135 Triotar

Messaggio da fzernike »

fra qualche ora scade l'asta per un presunto 135 Triotar (matricola no. 2285761) compatibile Contax IIIa.Dico presunto perchè da ciò che so e ho letto,esiste solo un Sonnar 135 f4 disponibile,del Triotar solo un 85 f4 (di media valenza).Il venditore mi ha risposto dicendo che è compatibile con innesto Contax IIIa.

Ora 2 sono le cose:

1.Si è sbagliato e intendeva 135 Sonnar
2.Si è sbagliato sulla compatibilità di detta lente su Contax IIIa


PierPaolo se puoi cortesemente confermare o smentire questa cosa... :ymhug:


Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: presunto 135 Triotar

Messaggio da fzernike »

vngncl61 ha scritto:A prescindere da qualsiasi valutazione, sull'autenticità, o meno, dell' oggetto in questione, io non lo acquisterei mai, senza averlo prima averlo avuto tra le mani ;)
Sono obiettivi facilmente modificabili, io ho visto proprio un CZJ Triotar 134/4 in LTM, falso, ma assolutamente conforme al, rarissimo, originale, penso fosse ricavato da un M42x1, da pochi €, per le Contax DDR reflex
Ho anche modificato un 135/3.5 Meyer Primotar, da Exakta a LTM, mantenendo l'accoppiamento al telemetro, utilizzando la camma, l'innesto e parte del barilotto, per raggiungere il giusto tiraggio, di un 135 sovietico per Zorki/fed.
Sono obiettivi meccanicamente molto semplici, privi di qualsiasi rinvio per l'automatismo del diaframma, che potrebbe complicarne la falsificazione, ancora più semplice trasformare un lungofuoco x LTM, in uno per reflex, anche storiche, basta tagliare il giusto e metterci l'innesto voluto.


:-h
Grazie Nicò,sapevo comunque di questa possibilità.E' per questo che i dubbi ce li ho eccome e difatti ho messo il seriale,forse PierPaolo potrà dai testi sacri vedere se il numerino corrisponde a un fake oppure no :ymhug:
c'è anche da dire che fintanto che si mantiene sotto i 50 euri,la ca**ata si può anche fare :)
Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: presunto 135 Triotar

Messaggio da fzernike »

vngncl61 ha scritto:50€? Allora è di sicuro un ... vero falso :D ma non c'è qualche immagine?, così giusto per guardare.
Io di Triotar 135 in baionetta Contax RF non ne ho mai visti, ci sono in circolazione degli Jupiter 135/4, rimarchiati CZJ Sonnar, ma si vede immediatamente che sono falsi, le scritte sono incise male, e pure il barilotto differisce.
Ho pure visto su Ebay un, assolutamente improbabile, Schneider Kreuznach 35/2.8 per LTM, in realtà uno Jupiter 12, il proprietario chiedeva 2000$ :)) :))

:-h
ehehehe bella quella dello Schneider Kreuznach...da ridere fino a natale...2048 :D

le foto ci sono e in realtà sembrano quelle di un Sonnar,lente di ben altra caratura...purtroppo dalle immagini il venditore furbo o farlocco che sia lascia intravedere solo la parte in cui c'è impresso il seriale e la dicitura CZ.
P.S....già ha sorpassato i 50 azz e mazz.. :wall:
Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 910
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: presunto 135 Triotar

Messaggio da PIERPAOLO »

senza un'immagine è impossibile dare giudizi: non esistono Triotar originali 135mm per Contax a telemetro, mentre esistono per Exakta e 42x1, il nr indicato è di un lotto di 5000 Tessar 10,5cm per S/Ikonta del 1938 /Fonte CZJ FBuch. Esiste un rarissimo Triotar 135 per 39x1 in metallo pesante prodotto subito dopo la guerra per l'URSS.

Il prezzo indicato del resto è indicativo

Pierpaolo

Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: presunto 135 Triotar

Messaggio da fzernike »

PIERPAOLO ha scritto:senza un'immagine è impossibile dare giudizi: non esistono Triotar originali 135mm per Contax a telemetro, mentre esistono per Exakta e 42x1, il nr indicato è di un lotto di 5000 Tessar 10,5cm per S/Ikonta del 1938 /Fonte CZJ FBuch. Esiste un rarissimo Triotar 135 per 39x1 in metallo pesante prodotto subito dopo la guerra per l'URSS.

Il prezzo indicato del resto è indicativo

Pierpaolo

uhmmm..grazie Pierpaolo mi hai confermato che con molta probabilità si tratta di un fake,pensa un pò che no. di matricola che hanno inventato...
comunque provo a copiare quì una foto

Immagine

eppure,anche se non si legge..non riesco ad abbandonare l'idea che si possa trattare di un Sonnar,almeno il barilotto;la ghiera portafiltri invece è palesemente diversa.Comunque l'asta si conclude tra 6 ore e mezza e dubito che si mantenga alla ridicola cifra di 63 € attuali.

Grazie 1000 comunque
Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 910
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: presunto 135 Triotar

Messaggio da PIERPAOLO »

l'obiettivo illustrato è

Carl Zeiss 85/4 Triotar

ovvero un'ottica del dopoguerra prodotta ad Oberkochen, originale

vedi qui il mio articolo completo sull'argomento

http://www.marcocavina.com/articoli_fot ... 00_pag.htm


chiaramente tutto quello detto precedentemente, ipotizzando un 135mm non ha valore anche perchè mi ero basato sulla numerazione CZJ mentre questo è un CZ

Pierpaolo

Avatar utente
fzernike
esperto
Messaggi: 256
Iscritto il: 27/03/2012, 10:02
Reputation:
Località: roma

Re: presunto 135 Triotar

Messaggio da fzernike »

Ok,vediamo a che cifra arriva...Certo non è il Sonnar f2 ma nemmeno un vetro di bottiglia :)
Zeiss Ikon Stuttgart
1948-1971
No substitute

Avatar utente
faber74
esperto
Messaggi: 166
Iscritto il: 14/08/2013, 7:46
Reputation:

Re: presunto 135 Triotar

Messaggio da faber74 »

Secondo voi, otticamente parlando, è meglio il triotar o lo jupiter 9?

Fabrizio

Avatar utente
PIERPAOLO
guru
Messaggi: 910
Iscritto il: 19/10/2010, 17:30
Reputation:

Re: presunto 135 Triotar

Messaggio da PIERPAOLO »

l'originale Zeiss Triotar del dopoguerra non è poi così una ciofeca come vuole la leggenda: a f/8 e 11 è alla pari col Sonnar, da prove da me effettuate con l'amico Cavina. Naturalmente ci sono ben 2 diaframmi di differenza (che all'epoca delle pellicola di non alta sensibilità erano un'enormità), una certa brillantezza e naturalmente la capacità di un maggiore sfuocato a favore del Sonnar.
Si tratta di un onesto obiettivo, che doveva servire come alternativa al costoso Sonnar di pari focale, ma ricordiamoci che anche Leica con il 90/4 detto 3 lenti ha riscoperto negli anni cinquanta il tripletto, anche se con vetri speciali e con risultati a mio parere superiori nettamente al Triotar.
Sullo Jupiter è possibile qualunque giudizio, da pessimo a più che buono, dipende molto dall'esemplare in oggetto e dal suo stato di conservazione.

Pierpaolo

Avatar utente
faber74
esperto
Messaggi: 166
Iscritto il: 14/08/2013, 7:46
Reputation:

Re: presunto 135 Triotar

Messaggio da faber74 »

Ho trovato uno Jupiter 9 del 1960 in buone condizioni e col suo mirino a un prezzo interessante, che faccio?

Fabrizio

Telegram Vieni a scoprire il canale telegram di analogica.it - tantissime offerte su materiale fotografico analogico nuovo ed usato Offerte materiale analogico


Rispondi