previsualizzazione in B/N

Discussioni su tecniche fotografiche, esposizione, sistema zonale, post produzione digitale ed altro

Moderatore: etrusco

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

previsualizzazione in B/N

Messaggioda franny71 » 23/01/2012, 14:39

ciao a tutti voi, vorrei aprire questo 3d proprio a causa dei risultati non sempre ottimi che ho con la fotografia B/N.
spesso mi capita di vedere-scattare un'immagine che a colori vedo benissimo, ma che una volta sviluppata da rullo non mi soddisfa, vuoi per mancanza di mezzitoni, ma anche per poco contrasto oppure per via di neri poco profondi.
il bianconero si fonda sulla lettura della luminanza dei vari colori, ho letto in tal senso parecchia roba, ma proprio non mi ci riesce di avere risultati degni e ripetibili.
spessissimo mi capita il colpo di c.ulo, ma preferirei qualcosa di più "pensato".
vi chiedo:
avete un modo per approcciare a questo aspetto?
oltre al sistema zonale, che trovo di difficile interpretazione sul 35 mm. c'è qualcosa che non so?
ho utilizzato esposimetri esterni, ma il risultato non cambia, ho sempre esposizioni corrette, ma che mi danno una serie di sfumature di grigio e quasi nulla sul nero e sul bianco.
a voi le risposte, ringraziandovi in anticipo.


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Advertisement
Avatar utente
Willy985
guru
Messaggi: 520
Iscritto il: 24/11/2011, 23:25
Reputation:
Località: Napoli

Re: previsualizzazione in B/N

Messaggioda Willy985 » 23/01/2012, 15:16

Anche a me capita a volte. Spesso sbaglio io che per scattare di fretta dimentico che l'esposimetro "pensa" in grigio medio! :p Altre volte è come dici tu, la visione a colori non rispecchia quella in bianco e nero. Credo che una delle soluzioni siano i filtri di contrasto, quello giallo già magari ti può dare una visione più vicina a quella che avevi immaginato. :)


I Immagine my Nikon
flickr

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: previsualizzazione in B/N

Messaggioda franny71 » 23/01/2012, 17:14

grazie per aver detto la tua willy...
il fatto che l'esposimetro mi dia una lettura del grigio medio è una delle ragioni, e non credo di poter migliorare i miei scatti con un filtro colorato.
per mia incapacità spesso il risultato di quello che penso debba essere impressionato su pellicola non è ciò che realmente poi si impressiona.
ogni volta che mi concentro su un particolare della composizione, pensando alla scala tonale che andrà ad abbracciare, poi mi ritrovo con un piattume di grigi che "smosciano" perfino me che da quello scatto dovrei tirar fuori già in partenza qualcosa di buono.
ieri ho preso uno scatto digitale, l'ho convertito in B/N e con le sole curve ed i livelli l'ho portato a ciò che avrei voluto.
ecco, io vorrei riuscire a regolare curve e livelli in fase di scatto/sviluppo anche in analogico.
e credo che un modo ci sia, tutto sta a capirlo.


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1128
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: previsualizzazione in B/N

Messaggioda guarrellam » 23/01/2012, 18:14

[quote="franny71"]grazie per aver detto la tua willy...

ecco, io vorrei riuscire a regolare curve e livelli in fase di scatto/sviluppo anche in analogico.
[quote]

Franco,hai dimenticato una parte fondamentale della catena,la stampa.
In 2a analisi,il 35mm ha dei limiti "fisici",che non ti porterebbero,
a mettere in pratica,il sistema zonale.


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Advertisement
Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: previsualizzazione in B/N

Messaggioda franny71 » 23/01/2012, 18:19

@guarellam:
si, ho già detto che il SZ non si riesce ad applicare bene sul 35mm, ma magari c'è qualche altro sistema che io non conosco, e una dritta, un indirizzo mi farebbe comodo.
la stampa è per me il maggior cruccio, purtroppo non ho spazio e mi sono preso uno scanner per pellicola con cui visualizzare a video, per poi portare in stampa presso uno stampatore quello che è per me il meglio.


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11277
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: previsualizzazione in B/N

Messaggioda Silverprint » 23/01/2012, 18:34

franny71 ha scritto:....
Per mia incapacità spesso il risultato di quello che penso debba essere impressionato su pellicola non è ciò che realmente poi si impressiona. Ogni volta che mi concentro su un particolare della composizione, pensando alla scala tonale che andrà ad abbracciare, poi mi ritrovo con un piattume di grigi che "smosciano" ...


Un domanda fondamentale prima di tutto: cosa stai valutando, stampe da te fatte, stampe fatte da altri, scansioni o il negativo?

franny71 ha scritto:Ieri ho preso uno scatto digitale, l'ho convertito in B/N e con le sole curve ed i livelli l'ho portato a ciò che avrei voluto. Ecco, io vorrei riuscire a regolare curve e livelli in fase di scatto/sviluppo anche in analogico.
e credo che un modo ci sia, tutto sta a capirlo.


Certo che c'è il modo. È quel che si con variazioni d'esposizione e sviluppo e poi di interpretazione della stampa.


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: previsualizzazione in B/N

Messaggioda franny71 » 23/01/2012, 18:40

andrea, mi posso solo limitare alla visualizzazione a schermo dei miei scatti scansionati con plustek 7400.
per ora brancolo un pò nel buio, in fase di scatto mi pare tutto giusto.
sinceramente non saprei dove ritoccare la mia modalità di scatto, questo perchè quello che conosco l'ho già messo in pratica.


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал

Avatar utente
guarrellam
guru
Messaggi: 1128
Iscritto il: 11/02/2010, 21:46
Reputation:

Re: previsualizzazione in B/N

Messaggioda guarrellam » 23/01/2012, 18:49

Franco,sei propio sicuro di non poter fare spazio,alla stampa?
Io stampo in bagno,è vivo in una casa piccola.
Il fatto è che magari,i tuoi negativi sono perfetti,
ma al momento di passarli allo scanner,questo,ti sballa tutti i valori........
oppure portando a stampare fuori(stampa tradizionale o digitale?)
lo stampatore,interpreti il tuo negativo,a piacere........


Non mi interessano i paesaggi di bellezza disinfettata, tipo Ansel Adams.

Don McCullin



Ho una reflex digitale da 4000 euro,
che può scattare fino 128.000 ISO,
e mi piace aggiungere la grana
in post,come per la pellicola.........

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11277
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: previsualizzazione in B/N

Messaggioda Silverprint » 23/01/2012, 18:58

franny71 ha scritto:... mi posso solo limitare alla visualizzazione a schermo dei miei scatti scansionati con plustek 7400.
per ora brancolo un pò nel buio, in fase di scatto mi pare tutto giusto.


LA SCANSIONE È COSA DIVERSISSIMA DALLA STAMPA! :D
Quello di cui al momento non sei soddisfatto sono le scansioni... Lavora bene sull'anteprima e poi aggiustale con PS.

Valutare il negativo ad occhio è molto difficile e senza molta esperienza di stampa (anche con) si sbaglia molto facilmente.
Che i negativi alla vista appaiano morbidi e grigini di solito non è cattivo segno.

PS... col 35mm si può benissimo usare il S.Z. l'ho fatto per anni. Se ora non lo faccio è solo perché non ho più neanche una 35!


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
franny71
superstar
Messaggi: 2635
Iscritto il: 21/11/2011, 12:53
Reputation:
Località: Anzio (RM)

Re: previsualizzazione in B/N

Messaggioda franny71 » 23/01/2012, 19:03

guarrellam ha scritto:Franco,sei propio sicuro di non poter fare spazio,alla stampa?
Io stampo in bagno,è vivo in una casa piccola.
Il fatto è che magari,i tuoi negativi sono perfetti,
ma al momento di passarli allo scanner,questo,ti sballa tutti i valori........
oppure portando a stampare fuori(stampa tradizionale o digitale?)
lo stampatore,interpreti il tuo negativo,a piacere........

mi sa che lo stampatore bravo dovrei averlo trovato, per la stampa in casa per il momento è out.
@
Avatar utente
Andrea

si, lo so che posso sistemarmela in PS, ho pure provato e i risultati mi piacciono molto, ma è la stessa cosa?
chissà, forse col tempo riuscirò anche a stampare...


Franco
il mio Flickr

Я родилась даже не узнал



  • Advertisement

Torna a “Tecniche fotografiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti