Primo giro in Rollei

Discussioni sugli accessori per il medio formato

Moderatore: isos1977

Avatar utente
ilpellicolaro
esperto
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/07/2012, 23:37
Reputation:
Località: Milano

Re: Primo giro in Rollei

Messaggioda ilpellicolaro » 01/11/2012, 13:40

vedrai che ti ci troverai molto bene,le biottiche sono semplici da usare e danno sempe grandi soddisfazioni :-bd



Advertisement
anonymous1

Re: Primo giro in Rollei

Messaggioda anonymous1 » 01/11/2012, 13:48

non vedo l'ora che arrivi. non ho mai comprato un rullo 120!!!
Non so nemmeno quale prendere per primo!!!



Avatar utente
ilpellicolaro
esperto
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/07/2012, 23:37
Reputation:
Località: Milano

Re: Primo giro in Rollei

Messaggioda ilpellicolaro » 01/11/2012, 14:16

beh io lo prenderei b n.in questo caso prendi un ilford hp5 e vai sul sicuro con l'esposizione



Avatar utente
s_molaschi
appassionato
Messaggi: 17
Iscritto il: 03/11/2012, 20:29
Reputation:

Re: Primo giro in Rollei

Messaggioda s_molaschi » 04/11/2012, 10:46

foen85 ha scritto:non vedo l'ora che arrivi. non ho mai comprato un rullo 120!!!
Non so nemmeno quale prendere per primo!!!


è facile facile, e per caricarlo ci sono mille tutorial (anche su youtube)

Kodak, ilford, fatti i primi rulli sceglierai quello che rende meglio secondo i tuoi gusti...



Advertisement
anonymous1

Re: Primo giro in Rollei

Messaggioda anonymous1 » 04/11/2012, 10:51

Ieri sera ho preso per la mia prima volta tre rulli 120, due trix e un delta 100. Ora devo aspettare la macchina e vedere se mi piacerà il medio formato e la biottica. Proprio in settimana avrei un battesimo ma per quello ho già una delta 3200 in 35 mm. Vediamo se mi permetterò anche una trix



Avatar utente
Cargua
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 07/12/2010, 11:42
Reputation:
Contatta:

Re: Primo giro in Rollei

Messaggioda Cargua » 14/11/2012, 15:53

Come dice Paolo a f/8 l'ottica è eccezionale.
Ma questo non vuole dire che a tutta apertura sia una ciofeca... anzi!
Fidati, la Rolleicord è una BOMBA!
Se esponi bene rimarrai stupefatto dalla qualità, e una volta sviluppati i negativi non la ridarai più al tuo amico :)



anonymous1

Re: Primo giro in Rollei

Messaggioda anonymous1 » 20/11/2012, 22:09

Ragazzi la sto usando ultimamente, mi ci sono quasi innamorato
e sottolineo quasi per due motivi:

- Il mirino nel pozzetto è obbiettivamente ( che battuta di merda ) un po scuro quasi sempre mi aiuto pure con la lenita
- seconda cosa ma non meno importante l'avanzamento del fotogramma. Quando scatto ho notato che per avanzare al fotogramma successivo devo necessariamente mantenere tirata la levetta oltre lo scatto dell'otturatore. Io (e il proprietario) eravamo convinti che bastava che rilasciavo l'otturatore per rilasciare la manopola per far avanzare il fotogramma nuovo. Che casino no?



Avatar utente
ilpellicolaro
esperto
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/07/2012, 23:37
Reputation:
Località: Milano

Re: Primo giro in Rollei

Messaggioda ilpellicolaro » 21/11/2012, 7:32

il vetrino potrebbe essere scuro perchè sporco dall'interno



Avatar utente
Cargua
fotografo
Messaggi: 43
Iscritto il: 07/12/2010, 11:42
Reputation:
Contatta:

Re: Primo giro in Rollei

Messaggioda Cargua » 21/11/2012, 11:22

il primo motivo è vero ma è rimediabilissimo sostituendo il vetrino. Paolo ti consigliera di comprare un vetrino della Mamiya RZ 67 e tagliarlo per applicarlo sulla rollei. Io ho comprato un vetrino cinese su ebay per una 10ina di euro. Non sarà come quello del RZ ma la situazione è totalmente cambiata.
Per la seconda cosa ammetto che non ho capito bene.. io per avanzare il fotogramma giro soltanto la manopolina senza usare altri accorgimenti dopo avere scattato.

"Io (e il proprietario) eravamo convinti che bastava che rilasciavo l'otturatore per rilasciare la manopola per far avanzare il fotogramma nuovo. Che casino no?"
In particolare questo punto nn mi è chiaro.






  • Advertisement

Torna a “Medio formato”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite