Primo Sviluppo andato..

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8408
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Primo Sviluppo andato..

Messaggioda chromemax » 29/04/2011, 11:12

Ma allora qualcuno ha qualche libro da suggerire come primo approccio? A me vengono in mente i libri di Feininger, ma se AA è datato nei suoi scritti, i libri di Feininger sono mesozoici. Abbastanza ben fatte anche le guide di Hedgcoe anche se molto "foglietto di istruzioni". Altri contributi? Così magari Chiara è più contenta ;) :D :D :D



Advertisement
Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Primo Sviluppo andato..

Messaggioda etrusco » 29/04/2011, 11:23

Hai ragione Diego...

io ho letto la trilogia di AA, Way Beyound Monochrome II ed, più molti altri libri ma più generici sulla fotografia, non specifici per il processo di sviluppo-stampa analogico.

Se si cerca in libreria un testo tecnico è tanto se si trova "fotografia digitale For Dummies"

Chiedo quindi a chi ne conosce di altri, utili per la nostra amica Chiara, di consigliarli....cosi me li leggo anche io :-)

Sarebbe utile consigliare anche una buona libreria che abbia testi tecnici, ma qua credo che la faccenda si faccia veramente ardua...tutte quelle che ho girato io (anche a Roma) avevano testi generici e tutti orientati al digitale, per trovare qualcosa di decente sulla fotografia (non sulla stampa) sono dovuto andare alla libreria della Stazione Termini.

Per la stampa credo che solo il web possa aiutarci.


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8408
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Primo Sviluppo andato..

Messaggioda chromemax » 29/04/2011, 14:20

Per la stampa credo che solo il web possa aiutarci.

O le biblioteche comunali, dove possono essere disponibili testi non più in stampa. Proverò a fare un salto nella mia, se trovo qualcosa vi faccio sapere.



Avatar utente
chiara
appassionato
Messaggi: 15
Iscritto il: 01/04/2011, 14:55
Reputation:

Re: Primo Sviluppo andato..

Messaggioda chiara » 30/04/2011, 1:24

ho aperto un mega dibattito-confronto senza volerlo!



Advertisement
Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Primo Sviluppo andato..

Messaggioda etrusco » 30/04/2011, 10:56

:-)


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
Coglians79
guru
Messaggi: 407
Iscritto il: 10/12/2009, 0:20
Reputation:
Località: Paluzza (UD)

Re: Primo Sviluppo andato..

Messaggioda Coglians79 » 30/04/2011, 11:40

Se lo trovi "guida pratica alla camera oscura" di Walter Torquati.

Libro datato e fuori catalogo, comunque attuale, ben fatto e sufficentemente tecnico.

Se non si trova ho una copia in PDF da poter condividere, in qualche modo che ignoro..


[i]Non importa quante volte vai al tappeto. L'importante è rialzarsi e continuare a combattere.[/i]

http://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Avatar utente
chromemax
moderatore
Messaggi: 8408
Iscritto il: 02/08/2010, 16:35
Reputation:
Località: Albiate (MB)

Re: Primo Sviluppo andato..

Messaggioda chromemax » 30/04/2011, 11:58

Se lo trovi "guida pratica alla camera oscura" di Walter Torquati.

Ce l'ho, mi ha aiutato agli inizi anche se lo trovavo "datato" già allora :shock: :shock: :shock: :D Le immagini sono molto casereccie per gli standard odierni, ma eloquenti. In alcune parti andrebbe emendato, tipo usare l'alcool denaturato per accellerare l'asciugatura o i "trucchi" fotografici.
In generale ci vorrebbe qualcosa di più moderno, come impostazione e impaginazione grafica, ma mi sa che non esiste... dovremo farcelo da noi ;)



Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Re: Primo Sviluppo andato..

Messaggioda etrusco » 30/04/2011, 12:01

Forse mi ripeto...però devo dire che Way Beyound Monochrome II Ed l'ho trovato veramente al passo con i tempi, utilissimo, ben fatto, con grandiosi esempi, foto ed illustrazioni.

Unico neo che è solo in inglese, quindi ho faticato un pochino a leggerlo....ora vorrei fare la seconda "passata" per cercare di cogliere alcuni passaggi che mi sono sfuggiti


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna

Avatar utente
Emanuele
esperto
Messaggi: 145
Iscritto il: 10/02/2011, 16:19
Reputation:
Località: Siracusa

Re: Primo Sviluppo andato..

Messaggioda Emanuele » 30/04/2011, 16:39

Scusate, ma non vi sembra di esagerare un po'? Chiara è al suo primo sviluppo, ha ancora tanto da imparare con l'esperienza e a piccoli passi, volete farne a tutti i costi da subito una super esperta di camera oscura?
I libri dottissimi che avete citato verranno tutti a tempo debito, per ora penso che lei debba solo fare un po' di pratica di base, e si divertirà lo stesso senza avere il patema d'animo di sbagliare ad ogni piè sospinto.
Quanto al suo primo sviluppo, nessuno si è chiesto se la sovraesposizione delle foto inviate sia per caso da imputare alla calibrazione dello scanner, piuttosto che ad un errato sviluppo della pellicola? Dalle foto che ho visto, ed in base alla mia esperienza, mi sembra che la densità del negativo rientri nella norma, non ravviso particolari criticità. Forse, il problema sta a valle.
Ultima modifica di Emanuele il 30/04/2011, 17:25, modificato 1 volta in totale.


"C'è differenza tra una bella ed una buona fotografia. La prima risponde all'estetica, la seconda risponde alla realtà, al racconto veritiero di una storia, scolpita nella lingua della vita e non solo nella forma".
Gianni Berengo Gardin

Avatar utente
etrusco
moderatore
Messaggi: 4626
Iscritto il: 08/12/2009, 12:16
Reputation:
Località: Viterbo
Contatta:

Primo Sviluppo andato..

Messaggioda etrusco » 30/04/2011, 17:16

Hai ragione Emanuele... Ci siamo fatti prendere la mano! :)
Chiara... Vai tranquilla, scatta, sviluppa e stampa... Segui noi sul forum e quando e se ne avrai voglia leggi qualcosa!



Sent from my iPhone using Tapatalk


ImmaginePssss, Hei! ... Ti sei ricordato di registrare la tua camera oscura su darkroom locator?

Alessandro "etrusco" De Marchi - @trovarigenerati - @trovareflex - @trovaregalodonna



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti