Primo sviluppo quasi perfetto!!!Con piccolo problema :-)

Discussioni su pellicole, carta e chimica per la fotografia in bianco e nero

Moderatori: Silverprint, chromemax

Avatar utente
Frank
guru
Messaggi: 896
Iscritto il: 30/10/2012, 9:49
Reputation:
Località: Dublin
Contatta:

Re: Primo sviluppo quasi perfetto!!!Con piccolo problema :-)

Messaggioda Frank » 09/03/2013, 22:59

Si e' perfettamente trasparente , ho controllato con un altro negativo sempre 400tx sviluppato da un laboratorio e i fotogrammi sono ok.


Frank _ Dublin

Advertisement
Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Primo sviluppo quasi perfetto!!!Con piccolo problema :-)

Messaggioda Silverprint » 09/03/2013, 23:01

Non è neanche un po' magenta?

Quanto lo hai lavato?


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Frank
guru
Messaggi: 896
Iscritto il: 30/10/2012, 9:49
Reputation:
Località: Dublin
Contatta:

Re: Primo sviluppo quasi perfetto!!!Con piccolo problema :-)

Messaggioda Frank » 09/03/2013, 23:13

No neanche un po' ,credo che oltre ad un tempo di fissaggio sbagliato sia mancata anche l'agitazione,il fissaggio per questo non e' riuscito ad arrivare ai bordi dove il reel tocca la pellicola.

Nonostante cio' i fotogrammi sono usciti bene. Ho ribaltato la tank ed usciva un po' di liquido e per questo mi preoccupavo e non lo facevo bene.

Queste tank Kaiser non vogliono essere ribaltate ma ti forniscono un perno che permette di far girare i reel facendoli saltare un po'.

La prossima volta provo a non ribaltarla ma ad usare solo questo perno.


Frank _ Dublin

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Primo sviluppo quasi perfetto!!!Con piccolo problema :-)

Messaggioda Silverprint » 09/03/2013, 23:19

Ma è di quelle tank che quando fai ruotare col pirulo la spirale fa un po' su e giù? Cioè va a scatti?

Se è di quelle attenzione... :(


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Advertisement
Avatar utente
Frank
guru
Messaggi: 896
Iscritto il: 30/10/2012, 9:49
Reputation:
Località: Dublin
Contatta:

Re: Primo sviluppo quasi perfetto!!!Con piccolo problema :-)

Messaggioda Frank » 10/03/2013, 9:34

Si e' proprio quella


Frank _ Dublin

Avatar utente
Silverprint
moderatore
Messaggi: 11604
Iscritto il: 30/08/2011, 2:12
Reputation:
Località: Bologna
Contatta:

Re: Primo sviluppo quasi perfetto!!!Con piccolo problema :-)

Messaggioda Silverprint » 10/03/2013, 9:53

L'ho buttata che ero ancora minorenne, ma mi ricordo molto bene gli accidenti che gli ho mandato!!!

La quantità di chimico indicata è insufficiente per coprire la parte alta nel caso la spirale rimanga sul rilievo, e passi... basterebbe un gocciolino in più.
La cosa fastidiosissima ed "inspiegabile" è che la parte bassa molto spesso (non sempre, che è peggio) viene male con una strisciolina strana sui negativi, come fosse una non uniformità di sviluppo, ma trovandosi in basso non si trova il motivo!!!

Immagino, ora, che lo sbattimento in su e in giù col fondello della tank a ridosso crei una "strana" turbolenza localizzata che a volte produce il difettaccio.

Insomma, io direi che il suo posto è il cassonetto. Forse si può provare a tenere la spirale un poco più in alto ricalcolando la quantità di chimico, ma insomma...


Andrea Calabresi, a.k.a. Silverprint
http://www.corsifotoanalogica.it/wp

Avatar utente
Frank
guru
Messaggi: 896
Iscritto il: 30/10/2012, 9:49
Reputation:
Località: Dublin
Contatta:

Re: Primo sviluppo quasi perfetto!!!Con piccolo problema :-)

Messaggioda Frank » 10/03/2013, 10:49

Si e' vero ho fatto una prova ,oltre al fondo che non va bene, senza pellicola con la spirale montata ,ho messo i millilitri di acqua richiesti , ho fatto un po di agitazione, cosa accaduto! perche' il tappo non tiene bene un po di liquido esce fuori dalla tank,dell' altro rimane sospeso nelle fessure superiori che non fanno passare la luce.

Quando ho riapero il livello dell'acqua non copriva affatto bene la spirale.In poche parole e' una tank del Kaiser :) :) :)

E' made in germany ,mi sono fidato accidenti :wall: :wall: , l'ho pagata pure piu di una paterson perche' ha la doppia spirale e ha la possibilita di sviluppare due pellicole 120 contemporanamente.

Questo tank e' venduta anche sotto marchio AP.


Frank _ Dublin



  • Advertisement

Torna a “Bianco e nero - pellicole, carta e chimica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti